Emanuela Cau

Emanuela Cau (Cagliari, 1971) è fotografa, regista e attrice. Dedica la prima parte della sua attività artistica all’ambito teatrale e cinematografico realizzando vari cortometraggi, collaborando in qualità di aiuto con molti registi sardi, dirigendo video teatrali, musicali e diverse pubblicità. Ha poi volto la sua ricerca espressiva alla fotografia seguendo un approccio intermediale che coinvolge diversi linguaggi e tecniche artistiche. Ha partecipato con le sue opere a numerose mostre personali e collettive in ambito regionale e nazionale. Nel 2021 ha realizzato la copertina dell’album “Madiba” di Sade Mangiaracina, commissionatale dal direttore artistico dell’etichetta Tuk Music Paolo Fresu, e la copertina del libro “Perdi la madre” di Saidiya Hartman.

Ultimo aggiornamento: 17/12/2021

Mostre ed eventi pubblicati su Itinerarinellarte.it

Emanuela Cau. Sentite acque

Arte contemporanea‎ Fotografia

Emanuela Cau. Sentite acque

Sabato 18 dicembre, alle 18.30, lo Spazio e Movimento di Cagliari inaugura “Sentite acque”, mostra personale di Emanuela Cau a cura di Ivana Salis.

evento concluso
18/12/2021 - 09/01/2022

Sardegna

Cagliari