Letizia Cariello

Letizia Cariello (Copparo, Ferrara) vive e lavora a Milano. Letizia Cariello nasce in una famiglia di origine napoletana dedita da più duecento anni alla scultura. Si laurea in Storia dell’arte all’Università degli Studi di Milano e, dopo aver lavorato per il cinema in Italia e negli Stati Uniti, si diploma in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera.

La ricerca di Letizia Cariello esplora attraverso diversi media (disegno, installazione, fotografia, scultura e video) la relazione fra spazio interno e spazio esterno. Il tentativo di intercettare la consistenza materiale del tempo si concentra nell’inseguimento delle tracce che il tempo lascia, segnandolo in scrittura (Calendari), oggetti e materia. Scopo di questo processo è un servizio continuo di ricostruzione di legami, connessioni, relazioni (il Filo Rosso), attraverso l’identificazione e la letterale ricucitura di oggetti e spazi, sia nel macro, sia nel micro: dagli alberi alle teiere, dalle tazzine alle fotografie ricamate.

Le opere dell’artista – disegni, installazioni, video, sculture – sono attualmente esposte in collezioni pubbliche e private internazionali, per citarne alcune: il National Museum of Women in the Arts, il Washington DC; il Mint Museum, Charlotte, NC; la collezione di Tony e Heather Podesta, Washington DC; la Collezione Farnesina – Experimenta, Ministero degli Esteri, Roma; Certosa di San Lorenzo, Padula; il Museion / Ar-Ge Kunst, Bolzano; la collezione Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, Torino; la collezione Etro, Venezia; Rocca di Montestaffoli, San Giminiano; Collezione Artrust, Lugano (CH); la collezione Borromeo, Milano; la collezione Rusconi Art Project, Agrate Conturbia, Collezione Bag – Uni L. Bocconi, Fondazione Trussardi, Hangar 2173/Monte Bianco – Skyway, Courmayeur (AO) e molte altre.

Ha partecipato a mostre personali e collettive promosse da autorevoli istituzioni museali, come La Triennale di Milano (2018), MART di Rovereto (2003, 2001), Kunstverein Ludvigsburg (2002). Nel 2019 è tra i relatori di TED x Busto Arsizio. Nel 2020 viene selezionata all’interno del premio Level 0 di ArtVerona dal Museo M9, Mestre (VE). Altre importanti personali hanno dato risalto al lavoro di Letizia Cariello, tra cui “Il tuo cielo è verde” al Filatoio Rosso di Caraglio (2021), oltre ad altri group-exhibition come l’ottava edizione di BAG – Bocconi Art Gallery (2021).

Ultimo aggiornamento: 16/12/2021

Letizia Cariello

Mostre ed eventi pubblicati su Itinerarinellarte.it

Letizia Cariello. Calendario - Nous

Arte contemporanea‎

Letizia Cariello. Calendario - Nous

BUILDINGBOX presenta dal 21 gennaio al 23 dicembre 2022 il progetto espositivo Calendario – Nous dell’artista Letizia Cariello, a cura di Annette Hofmann.

21/01/2022 - 23/12/2022

Lombardia

Milano

Letizia Cariello. Il tuo cielo è verde

Arte contemporanea‎

Letizia Cariello. Il tuo cielo è verde

Dal 12 giugno al 10 ottobre 2021, al Filatoio Rosso di Caraglio, Letizia Cariello porta, in una mostra personale a cura di Olga Gambari, alcune opere che ne raccontano il percorso...

evento concluso
12/06/2021 - 10/10/2021

Piemonte

Cuneo

Performance concertistica della pianista Gile Bae per Letizia Cariello

Arte contemporanea‎ Musica

Performance concertistica della pianista Gile Bae per Letizia Cariello

In occasione della mostra personale di Letizia Cariello "Il tuo cielo è verde", curata da Olga Gambari al Filatoio Rosso di Caraglio, domenica 12 settembre ore 16 performance concertistica...

evento concluso
12/09/2021

Piemonte

Cuneo

Carta bianca. Una nuova storia

Arte contemporanea‎

Carta bianca. Una nuova storia

Al Museo Gigi Guadagnucci di Massa (MS) prosegue, fino al 29 agosto 2021, la mostra "Carta bianca. Una nuova storia", nata da un progetto ideato da Valentina Ciarallo in occasione...

evento concluso
25/06/2021 - 29/08/2021

Toscana

Massa Carrara

Letizia Cariello. Fuso Orario

Arte contemporanea‎

Letizia Cariello. Fuso Orario

La stagione espositiva della Galleria Studio G7 di Bologna prosegue con Fuso Orario, prima mostra personale di Letizia Cariello. Apertura mostra venerdì 9 aprile 2021, ore 15.00.

evento concluso
10/04/2021 - 29/05/2021

Emilia Romagna

Bologna