Nicola Samorì

Nicola Samorì (Forlì, 1977). Partendo da copie minuziosamente realizzate di opere di grandi maestri, in particolar modo del Cinquecento e del Seicento, nelle quali domina lo scontro tra luce e ombra, Samorì le trasforma e reinterpreta con lo spirito turbato del nostro secolo. Fora, gratta, spella letteralmente la pittura attraverso un gesto repentino o meticoloso, dando vita a nuove opere che affondano le loro radici nella tradizione della storia dell’arte, per poi arrivare all’espressione del tormento con un linguaggio contemporaneo. Oltre che su tavola o tela, l’artista romagnolo dipinge anche su superfici come rame e pietre dure, integrando le loro peculiarità materiche nelle proprie opere. Anche l’affresco e la scultura sono tecniche da lui utilizzate. Samorì ha all’attivo due partecipazioni alla Biennale di Venezia (2015 e 2011). Negli ultimi anni sue mostre personali sono state ospitate a Palazzo Fava, Bologna (2021); al Mart di Trento e Rovereto (2020-21); alla Fondazione Made in Cloister e al MANN, Museo Archeologico Nazionale di Napoli (2020). A queste si aggiungono ulteriori mostre personali all’estero in spazi istituzionali come lo Yu-Hsiu Museum of Art di Taiwan, la Neue Galerie di Gladbeck, il Center for Contemporary Art di Szczecin e la Kunsthalle di Tübingen. Ha partecipato a Le Nuove Frontiere della Pittura (2018) e L’Ultima Cena dopo Leonardo, (2019), entrambe presso la Fondazione Stelline.

Ultimo aggiornamento: 17/12/2021

Mostre ed eventi pubblicati su Itinerarinellarte.it

Arte contemporanea‎ Pittura del '600

Salvifica. Il Sassoferrato e Nicola Samorì tra rito e ferita

Salvifica. Il Sassoferrato e Nicola Samorì tra rito e ferita

Venerdì 28 ottobre 2022 alle ore 17.00 a Palazzo degli Scalzi di Sassoferrato (AN) apre la settantunesima edizione della Rassegna Internazionale d’Arte | Premio G. B. Salvi con la mostra SALVIFICA. Il Sassoferrato e Nicola...

evento concluso
28/10/2022 - 15/01/2023

Marche

Ancona

Danza Musica Teatro Performance

Ipercorpo :: Trattare l'aria - XVIII Festival Internazionale delle Arti dal Vivo

Ipercorpo :: Trattare l'aria - XVIII Festival Internazionale delle Arti dal Vivo

Ipercorpo – Festival Internazionale delle Arti dal Vivo torna alla sua tradizionale collocazione primaverile con un denso programma sull’arte performativa e visiva italiana e internazionale strutturato su due weekend...

evento concluso
26/05/2022 - 05/06/2022

Emilia Romagna

Forlì-Cesena

Arte moderna Arte contemporanea‎

Il Corpo non mente. L'anima oltre il corpo nella pittura moderna

Il Corpo non mente. L'anima oltre il corpo nella pittura moderna

Body positivity, body shaming, bellezza e nudo nella storia dell'arte sono solo alcuni dei contenuti della mostra collettiva "Il corpo non mente. L'anima oltre il corpo nella pittura moderna", che si terrà alla Galleria...

evento concluso
26/02/2022 - 16/04/2022

Emilia Romagna

Reggio Emilia

Arte contemporanea‎

On the Wall

On the Wall

BUILDING presenta, da giovedì 20 gennaio a sabato 19 marzo 2022, On the Wall, mostra a cura di Demetrio Paparoni con opere di Paola Angelini, Rafael Megall, Justin Mortimer, Nicola Samorì, Vibeke Slyngstad e Ruprecht von...

evento concluso
20/01/2022 - 19/03/2022

Lombardia

Milano

Arte contemporanea‎

Nicola Samorì. Sfregi

Nicola Samorì. Sfregi

Tra le sedi del circuito museale Genus Bononiae, la prima mostra ad aprire le porte al pubblico è Sfregi, di Nicola Samorì (Forlì, 1977) a Palazzo Fava. Si potrà visitare tutti i giorni fino al 25 luglio 2021, dalle...

evento concluso
26/04/2021 - 26/07/2021

Emilia Romagna

Bologna

Arte moderna Arte contemporanea‎ Disegno

141 - Un secolo di disegno in Italia

141 - Un secolo di disegno in Italia

141 - Un secolo di disegno in Italia è il titolo della grande mostra antologica promossa e organizzata dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna nell’ambito del programma di Art City Bologna 2021, che indaga le...

evento concluso
27/04/2021 - 24/06/2021

Emilia Romagna

Bologna

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso