Roberto Ghezzi

Roberto Ghezzi è nato a Cortona nel 1978, dove attualmente vive e lavora. La sua formazione ha avvio all’interno dello studio di scultura di famiglia e si perfeziona all'Accademia di Belle Arti di Firenze. Inizia ad esporre negli anni Novanta e i suoi esordi sono legati alla pittura. Tutta la sua produzione è fondata sul forte interesse per il paesaggio naturale, che, agli inizi, egli indaga sia attraverso la rappresentazione pittorica, che mediante sperimentazioni “sul campo”, a contatto diretto con l’ambiente naturale. Si tratta di uno studio portato avanti nel corso di un decennio, che muovendo da un approccio scientifico di esame approfondito della realtà organica, assume forma concettuale attraverso la materia. In occasione della personalePhysis, alla Galleria di Arte Moderna e Contemporanea di Arezzo, presenta per la prima volta al pubblico opere legate alla suddetta ricerca, maturata negli anni. Creazioni inedite, che nascono da studi e sperimentazioni su luoghi naturali, spesso incontaminati, e il cui titolo Naturografie© ha in sé il concetto fondante sia del risultato finale, che del processo. Quest’ultimo è parte integrante dell’opera, in un viaggio all’origine del rapporto tra artista e natura, dove il supporto è spazio di comunione tra essi. L’artista crea con la natura, ma, al tempo stesso sovraintende ad ogni fase della creazione: dalla determinazione delle variabili iniziali, al fattore tempo, fino alla forma finale. A questa ricerca sono legati premi e residenze artistiche. Tra i premi ottenuti: Premio ORA 2016, ArtApp Artist Contest 2017, Residenza ArteamCup 2018, Residenza d’Artista Setup 2019, ArteamCup Vanilla Edizioni 2019, Arte Ambientale, Venticontemporanei 2019 e Residenze d’Artista Fondazione Rocco Guglielmo 2020. Molte le residenze artistiche, nazionali e internazionali, con relative installazioni ambientali: Alaska (2015), Islanda (2017), Italia (2017, 2018, 2019, 2020 e 2021), Sudafrica (2018), Tunisia (2018), Norvegia (2019), Argentina e Patagonia (2020). Dal ’92 espone in sedi istituzionali, sia in Italia che all’estero, tra cui: Museo Civico di Palazzo della Penna, Perugia; Galleria Comunale di Arte Contemporanea, Arezzo; Museo Lapidarium, Novigrad; Museo della Fine del Mondo, Ushuaia; Galleria Comunale di Arte Contemporanea di San Donà di Piave; Museo di Storia Naturale, Pisa; MARCA, Catanzaro; Palazzo Medici Riccardi, Firenze; Battersea Park, Londra; Fondazione Cariperugia Arte; Chiostro del Bramante, Roma; Casa dei Carraresi, Treviso; Biblioteca di Pu-Dong, Shangai; Museo Oceanografico, Tunisi.

SOLO EXHIBITIONS
2022 THE WRITING OF NATURE, curated by Inanna Riccardi, Sixty eight Art Institute, Copenaghen
2021 Naturografie, curated by Elena Cantori and Monica Mazzolini, Museo Lapidarium, Novigrad, Croatia
2021 Piccoli mondi,curated by Erika Lacava, Sala dei Giuristi-Palazzo della Ragione, Bergamo
2020 Radici e foglie soltanto, curated by M. Dantini and M.Morelli, Museo Civico Palazzo della Penna, Perugia
2020 Mare, curated by Nous Art Gallery, Marina di Scarlino, Italy
2020 Naturografie II 2020, curated by Cantori, Mazzolini, Schiozzi, Palazzo Costanzi,Trieste, Italy
2020 PATAGONIA 19.20, curated by L.A. Mendieta, Museo della Fine del Mondo, Ushuaia, Argentina
2020 Naturografie in Patagonia, curated by C.& D. Vonscheidt, Reginal Museum of El Calafate, Argentina
2019 Naturografie, curated by P. Iacopetti, Museum of Natural History of The University of Pisa, Italy
2018 Bosco contemporaneo, curated by F.Candelori, Chiesa S. Caterina, Montone, Italy
2018 Naturografie in Tunis, curated by G. Toschi, Salammbo Oceanographic Museum, Tunis, Tunisia
2017 PHYSIS, curated by I. Margutti, Galleria Comunale di Arte Contemporanea di Arezzo, Italy
2015 Teorema, curated by T. Tommei, G.Faccenda, Palazzo Medici Riccardi, Florence, Italy
2014 Memorie di Nature, curated by L.Gava, G.Faccenda, Chiostro del Bramante, Rome, Italy

GROUP EXHIBITIONS
2022 Drawing as concept, curated by Mara Predicatori, Centro per l'arte contemporanea Trebisonda
2022 Segrete tracce di memoria, curated by Virginia Monteverde, Palazzo Ducale di Genova, Italy
2022 GENESI DELLA FORMA, curated by Davide Silvioli, Palazzo Collicola, Spoleto
2021 Le latitudini dell'Arte, curated by Virginia Monteverde, Pulchri Studio, Den Haag (NL)
2019 ArteamCup 2019, curated by Livia Savorelli e Matteo Galbiati, Villa Nobel, Sanremo, Italy
2019 Fondazione Rocco Guglielmo, curated by S. Gavioli, S. Caramia, MARCA Museum, Catanzaro, Italy
2019 SETup 2019, curated by T. Tommei, Palazzo Pallavicini, Bologna, Italy
2018 ArteamCup 2018, curated by L. Savorelli, M. Galbiati, Fondazione Dino Zoli, Forlì, Italy
2017 Vanitas Mundi, curated by Philippe Daverio, Palazzo Visconti, Milan, Italy
2015 Meeting in Shanghai, curated by Peishuo Yang, Library of Pu-Dong, Shanghai, China

RESIDENCES
2022 The Greenland Project, in collaboration with CNR ISP, Tasiilaq, Greenland
2022 North Macedonia Project, with Shar Planina Park, Italian Embassy, Contemporary Art Museum of Skopje
2021 The Writing of Nature, 68 Art Institute and CasermArcheologica, Copenaghen, Denmark
2020 Naturografie 2020 for ESOF, Italy, Slovenia, Croatia
2020 Planeta de Origen, Ushuaia, Terra del Fuoco, Argentina
2019 Fondazione Rocco Guglielmo, Catanzaro, Italy
2019 Lofoten Islands in Kunstkvarteret artist house, Leknes, Norway
2018 Tunis and Hergla, Tunisia
2018 Blyde River Canyon and Mossel Baai, South Africa
2017 Hofn, Akureyri, Iceland
2015 Talkeetna, McCarthy, Alaska, USA

AWARDS
2020 First place Artist in residence Fondazione Rocco Guglielmo
2019 ArteamCup 2019 Vanilla Edizioni Price
2019 Setup2019 Artist in Residence Price
2018 ArteamCup 2018Artist in Residence Price
2017 First place “ArtApp Artist Contest”
2016 First place “ORA” Art Prize

Ultimo aggiornamento: 01/12/2021

Mostre ed eventi pubblicati su Itinerarinellarte.it

Arte contemporanea‎

Roberto Ghezzi. Impermanente

Roberto Ghezzi. Impermanente

Sabato 24 settembre 2022 la galleria d'arte FABER presenta l'esposizione IMPERMANENTE di Roberto Ghezzi.

evento concluso
24/09/2022 - 03/12/2022

Lazio

Roma

Arte contemporanea‎

Roberto Ghezzi. Della Terra

Roberto Ghezzi. Della Terra

Gilda Contemporary Art presenta Della terra, mostra personale di Roberto Ghezzi a cura di Cristina Gilda Artese e Elena Isella. Opening giovedì 2 dicembre 2021 ore 18 solo su invito o prenotazione e possesso di greenpass.

evento concluso
02/12/2021 - 28/01/2022

Lombardia

Milano

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso