Salvo

SALVO (Leonforte, 1947 – Torino, 2015)

Salvo, nome d’arte per Salvatore Mangione, nasce a Leonforte in provincia di Enna nel 1947. Nel 1956, si trasferisce con la famiglia da Catania a Torino, sua città d’adozione. Dal 1968 entra nella galleria di Gian Enzo Sperone con altri protagonisti dell'Arte Povera: Merz, Paolini, Penone, Pistoletto, Zorio e Boetti. Proprio con Boetti condivide lo studio fino al 1971. Salvo si esprime inizialmente attraverso manipolazioni fotografiche e effettuando delle “sostituzioni”, idea che riprenderà anche in seguito, realizza le lapidi in marmo e i “tricolore”, utilizzando diversi media. Sono già presenti i temi della ricerca dell’io, l’autocompiacimento narcisistico, il rapporto con il passato e la storia della cultura, elementi essenziali della sua ricerca successiva. Nel 1973 Salvo torna alla pittura, per non abbandonarla mai più, dedicandosi a una serie di lavori d'apres, dove spiccano il confronto con i maestri classici e i temi mitologici. Quasi in parallelo si confronta con le serie delle Sicilie e delle Italie, in cui elenca i nomi di personaggi storici nelle mappe geografiche, e tra i quali pone sempre il proprio. Città, valli e paesaggi dei suoi viaggi sono tra i soggetti iconici della sua pittura, interpretati più nelle forme e nei colori che nei particolari non essenziali, al punto di sviluppare un linguaggio che è sintesi della sua pratica stilistica ed estetica. Muore a Torino nel 2015.

Le opere di Salvo sono state esposte in importanti manifestazioni internazionali d’arte tra le quali Documenta 5 Kassel (1972), Biennale di Venezia (1976 e 1984), Quadriennale di Roma (2005 e 2020).

Ultimo aggiornamento: 17/10/2022

Mostre ed eventi pubblicati su Itinerarinellarte.it

Arte moderna Arte contemporaneamostre Trento

Domus contemporanea

Domus contemporanea

Negli spazi della Galleria Civica di Trento in mostra le opere di 29 autori e autrici moderni e contemporanei che si sono riferiti e hanno reinterpretato l’archeologia e la storia antica.

evento concluso
22/06/2023 - 26/11/2023

Trentino Alto Adige

Trento

Arte contemporaneamostre Bergamo

Arte in Opera. Jonathan Monk, Giulio Paolini, Salvo

Arte in Opera. Jonathan Monk, Giulio Paolini, Salvo

Palazzo della Ragione ospita la mostra ARTE IN OPERA, a cura di Giacinto Di Pietrantonio e Stefano Raimondi, un dialogo tra Jonathan Monk, Giulio Paolini e Salvo all'interno della rassegna Festival ArtDate dall'11 novembre...

evento concluso
11/11/2022 - 29/01/2023

Lombardia

Bergamo

Arte contemporaneamostre Milano

Salvo. Sicilie e città

Salvo. Sicilie e città

Dal 28 ottobre 2022 al 28 gennaio 2023, Dep Art Gallery presenta la mostra Salvo. Sicilie e città, a cura di Gianluca Ranzi, realizzata in collaborazione con l’Archivio Salvo.

evento concluso
28/10/2022 - 28/01/2023

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Painting is back. Anni Ottanta, la pittura in Italia

Painting is back. Anni Ottanta, la pittura in Italia

Painting is back. Anni Ottanta, la pittura in Italia. La nuova stagione delle Gallerie d’Italia apre a Milano con una mostra straordinaria sugli Anni Ottanta: uno sguardo inedito sulla pittura italiana attraverso un percorso...

evento concluso
02/06/2021 - 03/10/2021

Lombardia

Milano

Arte modernamostre Ticino (Svizzera)

Boetti Salvo. Vivere lavorando giocando

Boetti Salvo. Vivere lavorando giocando

Alighiero Boetti (1940-1994) e Salvo (1947-2015), fra le figure più originali della scena artistica italiana della seconda metà del Novecento, iniziarono la loro attività sul finire degli anni ’60 a Torino, città in...

evento concluso
09/04/2017 - 27/08/2017

Svizzera

Ticino (Svizzera)

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso