Stefano Cescon

Stefano Cescon, nato a Pordenone nel 1989. Dopo aver conseguito il diploma con lode in Decorazione presso l’Accademia di Venezia concentra la sua ricerca artistica intorno a un percorso atto a scoprire le potenzialità espressive della cera d’api.

È un artista emergente, che lavora a Venezia (Italia), particolarmente conosciuto per le sue opere di cera tra la scultura e la pittura, caratterizzate da multiple stratificazioni colorate. La ricerca sviluppata negli ultimi anni di lavoro, si fonda sul rapporto dialettico tra elementi speculari: l’equilibrio tra forze di superficie (laterali e frontali) e i passaggi tonali. Dove la forma è costretta o contenuta in una struttura geometrica, la cera si pone come contraltare in grado di restituire morbidezza ed espressività al risultato finale.

L'artista spiega così l'opera che gli è valsa il titolo di vincitore dell'ottavo premio Cramum: "La serie Honey Boxes nasce dall’esigenza di proporre un modo per far dialogare la pratica quotidiana della pittura e l’esperienza estetica virtuale che ogni giorno ognuno di noi sperimenta all’interno delle vetrine social. Nella mia ricerca utilizzo paraffina (miscela artificiale derivata dal petrolio) cera d’api e pigmenti. L’equilibrio tra aspetti antitetici, naturale e artificiale, umano e meta-umano, diventa quindi la mia personale strada per un dialogo virtuoso tra le parti, non solo nell'arte".

Ultimo aggiornamento: 26/09/2021

Mostre ed eventi pubblicati su Itinerarinellarte.it

Stefano Cescon. Geologie Incerte

Arte contemporanea‎

Stefano Cescon. Geologie Incerte

Contemporis ETS in collaborazione con VeniceArtFactory presenta “Geologie Incerte”, la mostra personale di Stefano Cescon a SPUMA - Space for the Arts, in Giudecca.

evento concluso
11/11/2021 - 30/12/2021

Veneto

Venezia

Entrata libera

(La) Natura (è) morta?

Arte contemporanea‎

(La) Natura (è) morta?

Martedì 7 settembre 2021 alle ore 18:00, in occasione della Milano Design Week 2021, a Villa Mirabello (via Villa Mirabello, Milano) CRAMUM presenta la nuova mostra internazionale "(La) Natura (è) morta?", curata da Sabino...

evento concluso
08/09/2021 - 12/09/2021

Lombardia

Milano

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso