Valerio Adami

Valerio Adami nasce a Bologna il 17 marzo 1935. Trasferitosi a Milano, si iscrive nel 1952 all’Accademia di Brera dove ha come docente di disegno Achille Funi. Terminati gli studi si sposta momentaneamente a Parigi e qui conosce i pittori Wifredo Lam e Roberto Sebastian Matta. Tornato in Italia, nel 1959 tiene la prima mostra personale presso la Galleria del Naviglio. Dal 1960 iniziano per Adami una serie di lunghi soggiorni che lo portano in tantissime nazioni: da Cuba all’India, fino a Israele e all’Argentina. Questi viaggi sono fondamentali poiché fonte inesauribile di amicizie, come quella con il filosofo Jacques Derrida e i pittori Saul Steinberg e Richard Lindner. Adami lavora tra Londra e Parigi dal 1961 al 1964, anno in cui è presente con una sala personale a Documenta III di Kassel.

La sua pittura è caratterizzata da un cromatismo e da un disegno marcato che, complice anche il confronto con la pop art, tra il 1961 e il 1964 rafforzerà uno stile che si distingue nell’uso di una materia cromatica in stesure piatte, dentro i netti contorni neri del disegno. Dal 1964 utilizza come campo di indagine il fumetto, sfruttandone il linguaggio conciso e sintetico, tipico delle opere di Roy Lichtenstein. Caratteristica della sua pittura sono i contorni netti, le larghe campiture e l’ambientazione in scenari fantastici o ambienti della vita quotidiana: camere da letto e saloni. Le tecniche utilizzate sono l'olio, l'acquerello, l'acrilico e la serigrafia.

Numerose nel corso degli anni le mostre personali, come quella tenuta presso lo Studio Marconi di Milano nel 1969, al Musée d’Art Moderne de la Ville de Paris nel 1970 e l’ampia antologica tenutasi al Centre Pompidou nel 1985. Ha partecipato inoltre alle Biennali di Venezia nel 1968 e nel 1986, e a Documenta III di Kassel con una sala personale.

Valerio Adami attualmente vive e lavora tra Parigi e Meina, sul lago Maggiore

Ultimo aggiornamento: 31/01/2022

Mostre ed eventi pubblicati su Itinerarinellarte.it

Valerio Adami. Immagine e pensiero

Arte contemporanea‎

Valerio Adami. Immagine e pensiero

Martedì 1 febbraio 2022, alla Dep Art Gallery di Milano si inaugura la mostra “Valerio Adami – Immagine e pensiero”, a cura di Gianluca Ranzi. Attraverso 28 opere scelte fra...

evento concluso
01/02/2022 - 14/04/2022

Lombardia

Milano

Painting is back. Anni Ottanta, la pittura in Italia

Arte contemporanea‎

Painting is back. Anni Ottanta, la pittura in Italia

Painting is back. Anni Ottanta, la pittura in Italia. La nuova stagione delle Gallerie d’Italia apre a Milano con una mostra straordinaria sugli Anni Ottanta: uno sguardo inedito...

evento concluso
02/06/2021 - 03/10/2021

Lombardia

Milano

Andy Warhol e la Pop Arte italiana

Pittura del '900

Andy Warhol e la Pop Arte italiana

E' stata prolungata fino al 31 gennaio 2021 la mostra su Andy Warhol e gli artisti della Pop Art italiana, in corso presso la Contemporanea Galleria d’arte di Foggia. In esposizione...

evento concluso
04/12/2020 - 31/01/2021

Puglia

Foggia

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso