Arte contemporaneaMostre a Taranto

Aurora Avvantaggiato. Fuori Luogo

  • Quando:   07/12/2022 - 18/12/2022
  • evento concluso
Aurora Avvantaggiato. Fuori Luogo
Aurora Avvataggiato, Fuori Luogo, grafite su pietra di muretto a secco, 2022.jpg

Ultimo appuntamento per il 2022 con l’arte contemporanea per 1m2 (Un Metro Quadro) che mercoledì 7 dicembre dalle ore 19.30, presenta Fuori Luogo di Aurora Avvantaggiato a cura di Graziella Melania Geraci. Le opere dell’artista tarantina saranno visibili contemporaneamente negli spazi di Martino Pezzolla, Giordano Santoro e Michele D’Amico, nei centri storici di Martina Franca e di Locorotondo portando l’arte contemporanea nel quotidiano andirivieni cittadino. Attraverso le vetrine, aperte su strada 24 ore su 24, saranno visibili le pietre di un muretto a secco sulle quali è disegnato un edificio enorme abbandonato, il Gran Hotel Castello, una realtà dell’incompiuto presente nella periferia di Martina Franca. La presenza ingombrante sembra aver assunto la valenza di un paesaggio inconsapevole e atavico, non più percepito come estraneo alla visione del passante. Il lavoro raccoglie le riflessioni dell’artista sulle diverse modalità costruttive e i relativi materiali, la pietra ancora viva e resistente delle costruzioni a secco e il cemento dell’abusivismo, dell’abbandono e dell’incompiuto, un artificio che la stessa natura del luogo sembra rifiutare. Le immagini dell’edificio e la pietra naturale coesistono, sono in simbiosi e contemporaneamente in antitesi in un racconto che sottilmente inganna e rapisce.

La mostra di Aurora Avvataggiato rimarrà visibile dal 7 al 18 dicembre.

L’opening si terrà a 1m2 di Locorotondo in Via Dura 4, mercoledì 7 dicembre dalle ore 19.30 con brindisi offerti dalla cantina Giustini.

Aurora Avvantaggiato (Taranto 1994) scultrice ed artista visiva, vive e lavora tra Taranto e Grottaglie, dove è co-fondatrice di Cave Contemporary, studio di coworking e ceramica artistica contemporanea. Nel 2018 lavora a Bruxelles presso lo studio di Hans Op de Beeck, artista visuale, vincitore del premio Pino Pascali 2017. Tra le esperienze artistiche di rilievo nel 2021 la bi-personale “Geostruzione” a cura di Nicola Zito, spazio Microba (Bari), la collettiva Paratissima Nice & Fair, Liquid Reality- Nuovi Immaginari nell’Era dell’Antropocene, a cura di Eleni Kosmidou, Benedetta Nassini, Jennifer Regalia, Ex Artiglieria, Torino, della quale vincitrice del premio paratissima, e la XXIV EDIZIONE Simposio Internazionale di Scultura su Pietra del Friuli Venezia Giulia, curata da Circolo Culturale Il Faro, Vergnacco, Reana del Rojale (Udine). Tema centrale della sua ricerca è l’abbandono declinato in spreco (di spazio, risorse ed economia), in decadenza (culturale, intellettuale e della qualità della vita), in nome di un progresso che distorce e disconosce il senso autentico di concetti come bene comune, di progettazione e utilizzo sostenibile delle risorse del nostro micro e macro cosmo di riferimento.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Aurora Avvantaggiato. Fuori Luogo

Apertura: 07/12/2022

Conclusione: 18/12/2022

Organizzazione: 1m2

Curatore: Graziella Melania Geraci

Luogo: Locorotondo, 1m2

Indirizzo: Via Dura 4 - Locorotondo (TA)

Inaugurazione: mercoledì 7 dicembre dalle ore 19.30 a Locorotondo in Via Dura 4

1m2

- Via Gian Battista Vico 26, Martina Franca, TA

- Via Dura 6, Locorotondo, TA

Sito web per approfondire: https://www.1m2.it/



Altre mostre a Taranto e provincia

Arte contemporanea

La Saletta dell'Arte presenta Marta Czok

Marta Czok in mostra presso le sale della Galleria d'Arte Contemporanea "La Saletta dell'Arte" di Taranto, da Sabato 27 aprile 2024. leggi»

27/04/2024 - 19/05/2024

Puglia

Taranto