Claudio Ruax. Percosi cubisti

  • Quando:   15/04/2022 - 24/04/2022
  • evento concluso

Arte moderna

Claudio Ruax. Percosi cubisti

"Percorsi cubisti" è il titolo della mostra di Claudio Ruax che percorre i suoi ultimi due anni di pittura cubista.

La mostra è un percorso che propone ricondurre al visitatore in processo visivo-mentale che rappresenta la essenza di ciò a noi visibile.
La sensazione e i ricordi primordiali si fondono creando una tavolozza decisa, dove lo sfaldamento dei piani, la giustapposizione dei colori e delle forme ci riportano a qualcosa che era in origine.
La forma primordiale è libera di essere studiata, sovrapposta, sintetizzando lo spazio e il tempo da molteplici punti di vista.

La mosta si terrà nella Sala Cereseto, Piazza Cereseto 9 di Ovada, Provincia di Alessandria, dal 15 al 24 di Aprile.

Claudio Ruax

Claudio Ruax nasce a Buenos Aires, Argentina, nel 1967. Abita in Italia dal 2003.
Sviluppa negli anni giovanili uno stile eclettico che si afferma attraverso la frequentazione di spazi d’arte, atelier e botteghe. Inizia illustrando libri come “Residenze”, Libro di Poemi di Moises Jelin del 1987. Corsi di disegno e pittura si concludono con una esposizione nel Instituto Ward di Buenos Aires nel 1990. In Italia frequenta corsi di disegno e pittura. Nella 25ma. Edizione del Concorso Nazionale di Pittura Contemporanea di Genova ha ricevuto un diploma come artista segnalato.
In agosto 2020, il Lago di Como ha ospitato le sue opere in una serata estiva a bordo lago nella mostra “Salotto d’Arte sotto le stelle” Blevio, Lago di Como.
Ramatuelle, nel golfo di Saint Tropez, ha ospitato in agosto 2020 la mostra personale “Claudio Ruax du Figuratif au cubisme”.

Oggi è onorato di presentare qui i suoi lavori che ci portano in un percorso all’insegna del cubismo.
La sensazione e i ricordi primordiali si fondono creando una tavolozza decisa, dove lo sfaldamento dei piani, la giustapposizione dei colori e delle forme ci riportano a qualcosa che era in origine.
La forma primordiale è libera di essere studiata, sovrapposta, sintetizzando lo spazio e il tempo da molteplici punti di vista.
La sintesi visione-coscienza è il primo passo per estrapolare l’aspetto delle cose alla realtà, al fine di rappresentare l’essenza stessa di ciò a noi visibile.
In questo modo, ci permette di ruotare con la mente attorno all’oggetto, alla solidità costruttiva della forma quindi, alla durata di essa nella coscienza che in certi dipinti assume sulla tela una forma nuova, dove il vago ricordo di ciò che era precedentemente viene esaltato dai chiaroscuri, della scomposizione cromatica o della contrapposizione dei colori.
Queste forme geometriche, talvolta abbozzate, talvolta chiare, ci riconduce attraverso un processo mentale all’oggetto originale.
Vi invito calorosamente a far parte di questo viaggio fatto di forme, suggestioni e sensazioni, sulle ali della pittura.

Titolo: Claudio Ruax. Percosi cubisti

Apertura: 15/04/2022

Conclusione: 24/04/2022

Organizzazione: Claudio Ruax

Luogo: Sala Cereseto - Ovada (AL)

Indirizzo: Piazza Cereseto, 9 - Ovada (AL)

Facebook: ruaxart

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Accetto l'informativa sulla privacy e di ricevere le newsletter

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso