FAI BEI SUONI

  • Quando:   15/06/2024 - 20/07/2024
  • ultimi giorni

MusicaEventi e spettacoli a RomaFiumicino


FAI BEI SUONI

FAI BEI SUONI. La quinta edizione del festival estivo del Museo del Saxofono è in programma dal 15 giugno al 20 luglio 2024, con appuntamenti serali ogni fine settimana

Sabato 6 luglio - Ore 21:30

MAL DI TE

Omaggio a Pino Daniele

Musica e poesia oltre i confini della sua Napoli

IESAINO' band... leggi il resto dell'articolo»

Giulia Maglione - voce

con

Andrea Panzera - chitarra classica

Umberto De Santis - contrabbasso

Andrea Borrelli - batteria e percussioni

Maurizio Yorck - voce narrante

Domenica 7 luglio - Ore 21:30

JAZZ & MOVIES

The Cinema Show Quartet

Le colonne sonore dei grandi film italiani

da Ennio Morricone a Nino Rota,

da Stelvio Cipriani ad Armando Trovajoli

Paolo Bernardi (pianoforte e arrangiamenti)

Luca Rizzo (saxofoni)

Ermanno Dodaro (contrabbasso)

Riccardo Colasante (batteria)

Ingresso gratuito con accesso consentito fino ad esaurimento posti.

È consigliata la prenotazione.

Si rinnova l'appuntamento estivo nei giardini del Museo del Saxofono di Fiumicino con FAI BEI SUONI, la rassegna estiva creata e diretta da Attilio Berni che offre l'opportunità non solo di ascoltare ottima musica in una cornice incantevole open air, ma anche di apprezzare da vicino la corposa e articolata collezione di saxofoni, unica al mondo, selezionata personalmente dal collezionista. La rassegna musicale si svolgerà ogni sabato a partire dal 15 giugno e fino al 20 luglio.

Sabato 6 luglio ritorna, dopo il fortunato exploit invernale, la IESAINO’ band con la vocalist Giulia Maglione in un omaggio tutto napoletano al grande Pino Daniele, dal titolo "Mal di te".

Un'altra voce femminile, quella di Roberta Vaudo, calcherà il palco del Museo sabato 13 luglio con insieme a The Blue Whistles, una formazione dal ritmo frizzante che proporrà una selezione di rhythm & blues, swing e Jump blues degli anni Cinquanta.

FAI BEI SUONI si concluderà sabato 20 luglio con "RetroSax", il nuovo progetto di Red Pellini appositamente concepito per una band composta da tre saxofoni (alto, tenore e baritono) più una sezione ritmica con pianoforte, contrabbasso e batteria. Il repertorio è quello a lui più caro e spazia dal 1920 ai primi anni del 1940, puro Mainstream Swing!

 

Il Museo del Saxofono, aperto nel 2019, è un'istituzione riconosciuta e accreditata nell'OMR (Organizzazione Museale del Regione Lazio). Offre un itinerario artistico che racconta le storie, le passioni e le carriere degli uomini e delle donne che hanno imbracciato, migliorato e perfezionato quell’icona multiforme del ‘900 che è il saxofono. La raccolta consta di circa 600 strumenti musicali: dai primi modelli di Adolphe Sax del 1867 al Lyricon del 1972, il primo tentativo di abbinare l’elettronica al saxofono, dal piccolissimo soprillo Eppelsheim di 32cm al gigantesco contrabasso Orsi di 2mt, dal Grafton Plastic di Ettore Sommaruga al mitico Conn O-Sax, dal Jazzophone, tromba-sax con doppia campana, ai saxofoni a coulisse, dai saxorusofoni al mastodontico sub-contrabasso J’Elle Stainer. La collezione include strumenti appartenuti ad importanti personaggi e interpreti come Adolphe Sax, Rudy Wiedoeft, Sonny Rollins, Ralph James, Ross Gorman, Nathan Gordon, Adrian Rollini, Marcel Mule, Tex Beneke, Paul Harvey, Benny Goodman, Gil Ventura, Tom Scott. A cornice e a completamento della collezione cinque sezioni collaterali: una dedicata al sax-giocattolo (350 pezzi originali dagli inizi del secolo agli anni ’50), una fotografica (800 foto d’epoca originali dalla fine del XIX secolo agli anni ’60), una riservata agli accessori (imboccature, gadgets e curiosità utilizzate dai saxofonisti), una dedicata ai Vinili e alle copertine erotiche dei LP (dagli anni ’50 in poi) ed una dedicata ai cataloghi musicali, libri e documenti. Tutte testimonianze della enorme influenza che lo strumento-saxofono–oggetto ha sempre esercitato sulla cultura occidentale. 

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

FAI BEI SUONI

Fiumicino - Museo del Saxofono

Apertura: 15/06/2024

Conclusione: 20/07/2024

Organizzazione: Museo del Saxofono

Indirizzo: via dei Molini snc (angolo via Reggiani) - 00054 Maccarese, Fiumicino (RM)

I biglietti (ingresso € 17,00) per i concerti possono essere acquistati direttamente al Museo o in prevendita sul sito Liveticket.it. Come di consuetudine, le aperture serali saranno precedute, per chi l desiderasse, da una gustosa aperi-cena "home made", al costo di € 15,00.

Sito web per approfondire: https://www.museodelsaxofono.com/