Festival della Fotografia Etica 2022

  • Quando:   24/09/2022 - 23/10/2022
  • evento concluso

Fotografia

Festival della Fotografia Etica 2022
Saving Forests with Fire © Matthew Abbott, for National Geographic/Panos Pictures

C’è una prima volta per tutto, e quest’anno al Festival della Fotografia Etica di Lodi fa il suo arrivo il World Press Photo, con l’esposizione dei vincitori del 2022.

Il grande concorso internazionale di fotogiornalismo e fotografia documentaria più famoso al mondo che si svolge da oltre 50 anni e indetto dalla World Press Photo Foundation di Amsterdam, vede Lodi protagonista con una tappa del suo tour che conta oltre 100 città nel mondo. Quasi 150 immagini che arrivano dai 5 continenti per raccontare storie incredibili.

I lavori premiati sono stati scelti tra i 64.823 candidati, tra fotografie e open format, realizzati da 4.066 fotografi provenienti da 130 paesi del mondo: si tratta di lavori firmati per le maggiori testate internazionali, come National Geographic, BBC, CNN, Times, Le Monde, El Pais che si contendono il titolo nelle diverse categorie del concorso di fotogiornalismo.

Tutto è iniziato nel 1955, quando un gruppo di fotografi olandesi organizzò il primo concorso internazionale “World Press Photo”. Da allora, l’iniziativa ha acquistato slancio fino a diventare il concorso fotografico più prestigioso al mondo e la mostra di fotogiornalismo più visitata.

Dal 24 settembre al 23 ottobre Lodi tornerà a raccontare il nostro mondo nella XIII^ edizione del Festival della Fotografia Etica. Un mondo in continuo e veloce cambiamento di cui la fotografia congela il momento e ci aiuta a capire.
A Lodi, ad aprirci finestre su situazioni e storie a noi spesso sconosciute, saranno quasi 100 fotografi da ogni parte del pianeta con oltre 20 mostre per coinvolgere il pubblico attraverso progetti inediti, esposti in spazi all’aperto e nelle prestigiose location della città.

Il primo weekend prenderà avvio ufficialmente sabato 24 alle ore 11.00, con la visita guidata alla mostra Almost Europe di Luca Nizzoli Toetti, nella sede della Banca Centropadana in Corso Roma 102.

Alle ore 12.00, sarà il turno della mostra Amina – La donna che insegna a volare a cura di Gianluca Colonnese e Amina Al Zeer presso la sede del Museo Paolo Gorini, in Via Agostino Bassi 3.

Alle 15.00 sarà il turno della mostra fotografica Artemis, a cura di Erika Pezzoli a Palazzo Modignani in Via XX Settembre 29.

Alle 16.30, torna Amina – La donna che insegna a volare a cura di Gianluca Colonnese e Amina Al Zeer.

Alle 17.30, Luca Nizzoli Toetti guida nuovamente il pubblico alla scoperta della sua Almost Europe.

A chiudere la giornata, alle 18.30, la visita alla mostra fotografica Artemis a cura di Erika Pezzoli a Palazzo Modignani.

Domenica 25 settembre sarà invece scandita secondo il seguente programma.

Alle 11.00, a Palazzo Modignani, sarà il turno della mostra fotografica Artemis, a cura di Erika Pezzoli.

Alle ore 12.00, sarà il turno della mostra Amina – La donna che insegna a volare a cura di Gianluca Colonnese e Amina Al Zeer presso la sede del Museo Paolo Gorini.

Alle 15.00, sarà il turno della visita guidata alla mostra del World Press Photo 2022 a cura dei coordinatori e della curatrice del Festival, presso Bipielle Arte in Via Polenghi Lombardo.

Alle ore 16.00, a Palazzo Barni si terrà l’incontro con la casa editrice SelfSelf.

Alle 16.30, sarà il turno della mostra Amina – La donna che insegna a volare a cura di Gianluca Colonnese e Amina Al Zeer.

Alle 17.30, Luca Nizzoli Toetti guida nuovamente il pubblico alla scoperta della sua Almost Europe.

A chiudere la giornata, alle 18.30, la visita alla mostra fotografica Artemis a cura di Erika Pezzoli a Palazzo Modignani.

Titolo: Festival della Fotografia Etica 2022

Apertura: 24/09/2022

Conclusione: 23/10/2022

Organizzazione: Gruppo Fotografico Progetto Immagine

Luogo: Lodi, sedi varie

Indirizzo: Lodi (LO)

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso