Aldo Sergio. Guardare negli occhi un coniglio

  • Quando:   28/06/2024 - 14/09/2024

Arte contemporaneaMostre a Milano


Aldo Sergio. Guardare negli occhi un coniglio

"Guardare negli occhi un coniglio" è la prima mostra personale di Aldo Sergio (Salerno, 1982), presso la galleria Tommaso Calabro a Milano, in Corso Italia 47, dal 27 giugno al 14 settembre 2024.

Aldo Sergio presenta due nuove serie di lavori, intitolate Ode To Zero e At Last, iniziate nel 2020 e naturali evoluzioni di una ricerca artistica durata oltre dieci anni, caratterizzata da una pittura di precisione, lenta e meditativa.

Ode To Zero è una riflessione sugli inizi e, al contempo, sull'impossibilità della staticità del pensiero umano. Nelle opere di questa serie, tavoli di legno, alcuni austeri e torniti come se ne trovano in tante sacrestie, altri semplici e funzionali come i mobili d'antiquariato delle case dei nonni, sono delicatamente nascosti da una serie di tovaglie bianche, morbide e solenni, dai riflessi delicati. In assenza di altri oggetti e per lo più privi di riferimenti spaziali, i tavoli e le loro rispettive tovaglie, protagonisti solitari e silenziosi dei lavori, si vestono di un'aura totemica, carica di simbolismo.

Le tovaglie sono per Sergio un oggetto di grande complessità: il virtuosismo tecnico richiesto per la realizzazione dei loro dettagli, dalle pieghe ai merletti, è secondo solo a quello metaforico. Basta infatti la loro semplice presenza per costringere lo spettatore a interrogarsi su tutto ciò che invece è assente, e a immaginarsi le infinite possibilità di momenti che potrebbero consumarsi su quelle stesse superfici bianche.

Se, in Ode To Zero, Sergio opera di sottrazione al fine di svelare una pittura di grande complessità, essa viene ridotta al grado zero nella serie At Last. In questo corpo di lavori, oggetti e momenti della quotidianità, in parte legati a memorie dell'artista e in parte recuperati da immagini prese dal web, vengono riprodotti sulla tela desaturandone i colori e appiattendone i contrasti, fino a renderli il più possibile vicini al bianco.... leggi il resto dell'articolo»

Attratto dal fenomeno dell'optografia, che è il processo di recupero dell'ultima immagine registrata dall'occhio prima della morte, At Last diviene dunque una riflessione sulla fine: Sergio riproduce sulla tela l'oggetto prima che scivoli via dalla sua memoria, o prima che si perda nuovamente tra le pagine del web, avvolto da una luce calda, totalizzante, come sembra essere la vista dell'uomo al suo ultimo istante di attività.

Le opere della serie At Last sono il risultato di un lungo e lento lavoro di creazione, che prevede un attento dosaggio per ciascuna tonalità di colore, al fine di rendere l'immagine visibile, ma solo dopo averla messa a fuoco, e solo per un attimo.
Un'immagine viva e sfuggente, difficile da catturare, proprio come è difficile guardare dritto, negli occhi, un coniglio.

Aldo Sergio (Salerno, 1982)
Formatosi come artista autodidatta fin dall'età di dieci anni, Aldo Sergio
consegue la laurea in Scienze Antropologiche presso l'università di Perugia
(2007), esperienza che lo ha portato a sviluppare un approccio olistico al fare
arte. Attualmente vive e lavora a Milano.
Tra le sue mostre personali si segnalano: Santo Cielo, Galleria Patricia Armocida,
Milano (2018); Isole, Studio d'Arte Cannaviello, Milano (2017); APPARIZIONE - no
miracles here, Basilica Palladiana, Vicenza, a cura di Sharon Di Carlo (2016);
Present perfect, Esentay Gallery, Almaty, Kazakistan (2015); Aldo Sergio, Galerie
M&K, Linz (2015).
Tra le mostre collettive figurano: Per Grazia Ricevuta, Galleria Bonelli, Milano
(2024); "Unconventional Still Life", NP-ArtLab, Padova (2022); "New Classics",
C.O.A Galerie, Montreal (2019); "Hakobune", Hana Gallery, Tokyo (2015); "Omnia
Signa – Nero su bianco", Studio d'Arte Cannaviello, Milano (2015). Ha preso parte
anche alla collettiva "Young Artists" in Milan, Esentay Gallery, Almaty, Kazakistan
(2015) e "In Absentia", Museo Il Correggio (2014).

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Aldo Sergio. Guardare negli occhi un coniglio

Milano - Casa Grondona, Tommaso Calabro

Apertura: 28/06/2024

Conclusione: 14/09/2024

Organizzazione: Galleria Tommaso Calabro

Indirizzo: Corso Italia 47 - 20122 Milano

Inaugurazione: 27 giugno 12.00-20.00

Orario: lunedì - venerdì 11:00 - 19:00 | sabato 29 giugno 2024 la galleria rimarrà aperta dalle 11:00 alle 19:00

Per info: +39 0249696387 | info@tommasocalabro.com

Sito web per approfondire: https://www.tommasocalabro.com/



Altre mostre a Milano e provincia

Fotografiamostre Milano

Martin Parr. Short & Sweet

E' stata prorogata al 28 luglio 2024 la grande mostra fotografica "Martin Parr. Short and Sweet" al Mudec di Milano. leggi»

10/02/2024 - 28/07/2024

Lombardia

Milano

DesignFotografiamostre Milano

Ballo&Ballo. Fotografia e design a Milano, 1956-2005

Dal 14 giugno al 3 novembre 2024 il Castello Sforzesco ospita una grande mostra sullo Studio Ballo+Ballo, centro della spinta culturale che portò il design italiano sulla scena internazionale. leggi»

14/06/2024 - 03/11/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Valerio Adami. Pittore di Idee

Palazzo Reale celebra i sessantacinque anni di carriera di Valerio Adami, tra i maggiori artisti italiani del Dopoguerra, con un'antologica, dal 17 luglio al 22 settembre 2024 a Milano. leggi»

17/07/2024 - 22/09/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporaneamostre Milano

Carlos Alvarez Las Heras. Echi della foresta: Serenità selvaggia

Wizard Gallery presenta la personale di Carlos Alvarez Las Heras "Echi della foresta: serenità selvaggia", a Milano dal 20 giugno al 20 luglio 2024. leggi»

20/06/2024 - 20/07/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

I Feel Good

Studio Gariboldi ha il piacere di presentare I Feel Good, una mostra pensata per raccontare come le icone della cultura pop siano entrate nelle opere di una ventina di grandi artisti. leggi»

09/05/2024 - 26/07/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Dove il grottesco regna sovrano: l'arte di Ksenia Pasyura

Dal 14 giugno al 12 luglio 2024 presso la Fondazione Mudima a Milano: le caricature, la satira, i corpi sfrontati di Ksenia Pasyura. leggi»

14/06/2024 - 12/07/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporaneamostre Milano

Into the blue

Lo spazio espositivo Corals ospita la mostra dal titolo "Into the blue" con gli artisti Luciana Bencivenga, Emanuele Giorgi e Elisa Nepote, a cura di Greta Zuccali. leggi»

05/06/2024 - 28/06/2024

Lombardia

Milano

Ingresso gratuito

Mostre tematichemostre Milano

T O Y S T E L L E R S Forever Young

T O Y S T E L L E R S Forever Young, la mostra di Federico Ghiso che ritrae i giocattoli resi bambini grazie all'intelligenza artificiale, arriva finalmente a Milano. leggi»

07/06/2024 - 08/09/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporaneamostre Milano

Francesco Tabusso. Paesaggio con fiabe

Ersel ospita negli spazi espositivi di Milano la mostra Francesco Tabusso. Paesaggio con fiabe a cura di Marco Sobrero e Archivio Francesco Tabusso con il testo critico di Elena Pontiggia. leggi»

07/06/2024 - 05/07/2024

Lombardia

Milano