Amanda Panezo. Gloriae et Laetitiae

  • Quando:   06/04/2023
  • evento concluso

Arte contemporaneaMostre a Padova


Amanda Panezo. Gloriae et Laetitiae
Amanda Panezo, Gloriae et Laetitiae

Giorgio Chinea Art Cabinet presenta "Gloriae et Laetitiae" con opere di Amanda Panezo, in Galleria Cappellato Pedrocchi 2, Padova. Inaugurazione giovedì 6 aprile ore 18:30.

Corone, re e regine, donne di cuori e poi… il sole fiammeggiante. Sono questi alcuni dei simboli raffigurati nelle opere dell’artista Amanda Panezo che, per il curatore e gallerista Giorgio Chinea Canale, appartengono all’unica vera dinastia regale: quella della bellezza.

Giovedì 6 aprile 2023 alle ore 18.30 a Padova, in galleria Cappellato Pedrocchi, nell’iconico boudoir dell’arte, inaugura, a ingresso libero, la nuova mostra firmata Giorgio Chinea Art Cabinet.

Amanda Panezo, artista italo ecuadoriana, grazie all'invito del gallerista, arriva a Padova da Milano… ed è subito primavera. “Gloria e Letizia", titolo dell’esposizione “porta in città tutto un mondo di icone tra il cult e il glam – spiega Chinea Canale- nel solco di quella che è la mia ricerca”.

Amanda è artista visiva, si definisce simbolista e surrealista. Lavora attraverso l'uso di icone universali come le corone, simbolo di forza e potere. E che nelle sue tele diventano potenti immagini di rara eleganza e possente centralità.... leggi il resto dell'articolo»

“Tre modelli, uomo e donna ambivalenti: Altea, Augusta e Sabrina - spiega ancora il gallerista curatore- i tre moduli, declinati su molteplici fondali monocromi dalle tonalità squillanti, si elevano a immagini POP in un battibaleno. Suo è anche il tema del doppio, del Doppelganger, che ritroviamo nelle sue icastiche rivisitazioni delle carte da gioco marsigliesi, le sue Carte Danzanti. Sono opere realizzate ad olio su tela 70x50 cm (in mostra ne avremo tre) dove, ad esempio, la Regina di Cuori diventa "Esigenza e Romanticismo" e il suo Re "Convinzione e Dubbio". E poi tutta la serie di stampe autografe comprese di Jolly e Jollina rispettivamente "Il Dono" e "Il Ricevimento" proposte e racchiuse in bellissime cornici-scultura in plexiglass”.

A Padova avremo anche la serie di opere "Primavera di Sun Moritz" una produzione realizzata ufficialmente per l'anniversario dei 90 anni del logo del comune di St. Moritz ed esposta insieme a tutte le altre sue stagioni al Grand Hotel des Bains Kempinski.

“Un gioco di parole, il Sole Sun Moritz, appunto: una metafora sul sole e sulla sua luce che deve sempre splendere – racconta Chinea Canale - in qualsiasi stagione”.

Il curatore e gallerista è reduce da importanti traguardi: le prime stelle a comporre il firmamento della sua giovane carriera.
Lo abbiamo visto al Museo Rimoldi di Cortina confrontarsi con il paesaggio nell’arte attraverso i secoli: dall’800 all’oggi.
Recentemente lo abbiamo visto al MAMbo a Bologna dove un’artista della sua galleria, la performer Giovanna Ricotta, è entrata nella collezione permanente di uno dei musei più prestigiosi d’Italia.
A Padova Chinea canale gioca in casa, proponendo nella sua micro-galleria, punto di riferimento per giovani collezionisti, quegli artisti frutto del suo scouting legato al mondo del fumetto, sua altra grande passione.
Ma anche del glamour, come nel caso di Panezo.
Sicuramente del Pop, tema centrale dei suoi studi e della sua ricerca.
Tratto distintivo del curatore gallerista è l’eleganza, che anche quando è dirompente e sembra quasi scalzare il concetto in sé, propone sempre una riflessione estetica, come è stato con la mostrina del milanese le Moschine ( pseudonimo di Paolo Deandrea. O come lo sono stati i suoi grandi cavalli di battaglia: dall’iconoclasta Laurina Paperina al romantico e ironico Gabriel Ortega.

"Amanda è un artista elegante, ironica e decisamente trendy. Io sono un gallerista semplice, decisamente outsider. Nel mio lavoro la regola principale è soltanto una: seguo il cuore, lavorando in grazia e virtù. Sono fortunato eprhcé riesco a intercettare sempre i gusti del pubblico e dei collezionisti che mi seguono e si affidano alle mie proposte. Tra l’altro, Amanda è anche molto Dandy: come non amarla? Proprio per questo ho deciso di portarla a Padova ad un mese esatto dall'incoronazione di Carlo, proponendo i suoi re e le sue corone perché si sa: a noi Dandies piace giocare".

Evento in collaborazione con Alessia Martin e il laboratorio Lillà_Lab che firma una sorpresa fiorita.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Amanda Panezo. Gloriae et Laetitiae

Padova - Giorgio Chinea Art Cabinet

Apertura: 06/04/2023

Conclusione: 06/04/2023

Organizzazione: Giorgio Chinea Art Cabinet

Curatore: Giorgio Chinea Canale

Indirizzo: Galleria Cappellato Pedrocchi 2 - Padova


Inaugurazione: giovedì 6 aprile ore 18:30
Per info: cell 335 199 7227 info@giorgiochinea.it Instagram: Giorgio_Chinea_Art_Cabinet



Altre mostre a Padova e provincia

Arte contemporaneamostre Padova

Morgian e Silvio Zago. Altrove

Per la prima volta insieme, la pittura di Morgian e Silvio Zago si unisce in una suggestiva esposizione titolata "Altrove" a cura di Sonia Strukul presso la Chiesa di San Rocco ad Este. leggi»

17/05/2024 - 26/05/2024

Veneto

Padova

Ingresso libero

Architetturamostre Padova

Daniele Calabi. L’architetto e la città nel secondo dopoguerra

Palazzo del Monte di Pietà a Padova, fino al 21 luglio 2024, omaggia l'architetto Daniele Calabi, figura centrale nel contesto architettonico e urbano della città nel secondo dopoguerra. leggi»

12/05/2024 - 21/07/2024

Veneto

Padova

ingresso libero

Arte del Rinascimentomostre Padova

L'impronta di Andrea Mantegna. Un dipinto riscoperto del Museo Correr di Venezia

In mostra per la prima volta in Villa Contarini - Fondazione G. E. Ghirardi a Piazzola sul Brenta - luogo natale di Andrea Mantegna - la Madonna col Bambino, San Giovannino e sei sante. leggi»

10/05/2024 - 27/10/2024

Veneto

Padova

Arte contemporaneamostre Padova

Fabrizio Plessi. Nero Oro

Dal 6 aprile al 13 ottobre 2024 a Padova si tiene "Nero Oro" la mostra monografica dedicata a Fabrizio Plessi che racconta l'evoluzione del tema dell'Oro nella sua poetica.| leggi»

06/04/2024 - 13/10/2024

Veneto

Padova

Ingresso libero

Arte modernamostre Padova

Monet. Capolavori dal Musée Marmottan Monet di Parigi

Dal 9 marzo al 21 luglio Monet in mostra a Padova con i capolavori cui teneva di più, le "sue" opere, quelle che ha conservato gelosamente nella sua casa di Giverny, provenienti dal Musée Marmottan. leggi»

09/03/2024 - 21/07/2024

Veneto

Padova

Fotografiamostre Padova

Mimmo Cattarinich. Backstage

Dal 9 febbraio al 16 giugno 2024 il Museo Villa Bassi ad Abano Terme ospita "Backstage" del grande fotografo di scena Mimmo Cattarinich, testimone dell'opera di Maestri assoluti del cinema. leggi»

09/02/2024 - 16/06/2024

Veneto

Padova