Annalisa Vandelli - In un vortice di polvere

  • Quando:   dal  13/01/2017  al  27/02/2017

Fotografia

Annalisa Vandelli - In un vortice di polvere

La galleria 28 Piazza di Pietra presenta IN UN VORTICE DI POLVERE, una mostra fotografica di Annalisa Vandelli a cura di Tatiana Agliani e Uliano Lucas.

Le sessanta fotografie che compongono la mostra sono il risultato del lavoro di selezione dei curatori Agliani e Lucas; la studiosa di comunicazione visiva e il fotoreporter di fama internazionale restituiscono al pubblico il distillato di 10 anni di racconti.

Dieci anni di parole e immagini, dieci anni di notizie e riflessioni, che ci interrogano su un Sud del mondo che continuiamo a non vedere, a non considerare, malgrado migliaia di migranti ce ne portino quotidianamente i drammi e i problemi con le loro vite spezzate, malgrado le nostre scelte di vita e le nostre politiche abbiano condizionato la sua storia recente e passata. Quasi che i confini del mondo ancora oggi si fermassero alle Colonne d'Ercole. (…) E hai fatto tutto questo con una delicatezza che si scopre negli sguardi che ti vengono restituiti dalle persone ritratte. Con una fotografia partecipe che abbandona il mito dell'obiettività per entrare nella vita dei protagonisti delle immagini.” (Uliano Lucas e Tatiana Agliani)

Le fotografie sono accompagnate da testi, video e musiche, ai quali il visitatore potrà accedere tramite QR code, che non solo richiamano racconti, ma mescolano emozioni e conoscenze attraverso linguaggi diversi.

La mostra sarà accompagnata da un libro d’autore per i tipi di Incontri Editrice, ispirato alla nota agenda Moleskine, che ha accompagnato per questi dieci anni la reporter, con fotografie, testi letterari e appunti scritti a mano.

Andreas Neufert commenta: “Le fotografie di Annalisa Vandelli sono al tempo stesso road pictures e singolari composizioni poetiche, combinano fugaci racconti di viaggio, con quella particolare stasi della forza iconografica atemporale, ci colpiscono, ci riguardano, e attraverso il confronto con un sistema di valori diverso dal nostro, si caricano di un esotismo del tutto nuovo.”

ANNALISA VANDELLI
Scrittrice e fotoreporter free lance, ha raccontato diversi Paesi tra cui Etiopia, Nicaragua, Tunisia, Guatemala, Pakistan, Territori Palestinesi, Kenya, Saharawi, Egitto, Albania, El Salvador, Giordania, Libano, Mozambico... Suoi lavori sono apparsi su Il Corriere della Sera, Rai, La Repubblica, Avvenire, L’Espresso, Huffington Post, Famiglia Cristiana, Dire e altri. Ha scritto due spettacoli teatrali e pubblicato dodici libri (alcuni tradotti in inglese e spagnolo).
Annalisa Vandelli ha ricevuto il riconoscimento internazionale Profilo Donna, il Premio Nazionale Mediterraneo, la menzione d’onore all’Albero Andronico e il premio Hombres.
Tiene il seminario di fotogiornalismo presso l’Università di Roma 3.

Opening: giovedì 12 gennaio 2017 ore 18.30

Saranno presenti lo storico dell’arte Andreas Neufert e il Direttore Generale per la Cooperazione allo Sviluppo, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Pietro Sebastiani.

Curatore: Tatiana Agliani, Uliano Lucas

Luogo: Roma - 28 Piazza di Pietra Fine Art Gallery

Indirizzo: Piazza di pietra 28 00186 Roma

Per approfondire: vai al sito web