Barbara Capponi/Babas. Mille innamoramenti

  • Quando:   23/03/2024 - 01/06/2024
  • evento concluso

Arte contemporaneaMostre a Ferrara


Barbara Capponi/Babas. Mille innamoramenti
Barbara Capponi/Babas. Mille innamoramenti

MLB Maria Livia Brunelli Gallery presenta Barbara Capponi/Babas nella mostra "Mille innamoramenti". La mostra è ispirata all'esposizione di Palazzo dei Diamanti che ha per protagonista il geniale artista olandese Maurits Cornelis Escher.

Scrive di lui Marco Bussagli: «L'arte di Escher nasce dalla capacità di lasciarsi stupire, meravigliare dalla realtà e dalla natura, viste attraverso la lente deformante e pure rigorosa della geometria. E dell'ironia, presente nei suoi lavori più di quanto non si noti».

Il senso della meraviglia, il profondo amore per la natura, continua fonte d'ispirazione, e l'ironia sono anche alla base della poetica di Barbara Capponi. Attraverso l'utilizzo sapiente di questi elementi entrambi gli artisti danno vita a sorprendenti mondi immaginari.

"Voglio trovare la felicità nelle cose più piccole, come una pianta di muschio di due centimetri che cresce su una roccia e voglio provare a lavorare su quello che desidero fare da tanto tempo: copiare questi soggetti minuscoli nel modo più minuzioso possibile...", scrisse Escher, e sembra di sentire in queste parole la stessa intensità che anima i Retablos di Barbara Capponi, dove l'attenzione è portata su dettagli microscopici. Protagonisti e storie sono catturati dentro piccole scatole magiche che generano stupore: i diorami, ispirati agli altari domestici della tradizione messicana, sono come wunderkammer portatili. Attraverso scene tridimensionali raccontano eventi topici, incontri che cambiano la vita, personaggi e allegorie fermati in un istante e messi a fuoco dal titolo. Come nell'opera in mostra "Amore a prima vista": il colpo di fulmine tra due creature che abitano agli antipodi - una zebra e un pinguino - ma riconoscono immediatamente la propria affinità.

E proprio al concetto di amore è dedicata la mostra. Un mandala scritto a mano riunisce più di "mille innamoramenti" dell'artista: tutte quelle persone, personaggi, libri, luoghi, animali, scrittori, canzoni che le hanno fatto battere il cuore. Un ricamo bianco su bianco evoca, come in un sussurro, una frase d'amore. I ritratti di famiglia hanno per protagonisti, a sorpresa, solo i bambini. Le ironiche medaglie al valore sono un necessario tributo per chi si è innamorato e ha sofferto, perché, dice Barbara, "le pene d'amore lasciano cicatrici che sono come decorazioni", testimonianze di ferite a cui siamo sopravvissuti.... leggi il resto dell'articolo»

E' l'ironia ancora una volta a venirci in soccorso, insieme al grande stupore per la bellezza del creato, che in maniera surreale fa incontrare una donna e una giraffa davanti a un paesaggio da favola, e fa sentire loro che, "Malgrado tutto, era un mondo meraviglioso". Con uno sguardo simile Escher si rivolge al mondo, quando afferma: "Colui che cerca con curiosità scopre che questo, di per sé, è una meraviglia".

Note biografiche

Barbara Capponi, in arte Babas (Milano, 1966), è un'artista visiva che si muove in un territorio molto ampio che va dal disegno alla scrittura, dalla scultura alla fotografia. Nella sua ricerca occupano uno spazio importante i Retablos, piccoli diorami ispirati alla tradizione messicana, che contengono scene tridimensionali in miniatura, accompagnate da un titolo. Prima di dedicarsi all'arte a tempo pieno è stata art director e direttore creativo in una grande agenzia pubblicitaria internazionale, dove ha creato molte campagne e personaggi di successo, tra cui il camaleonte Carletto. Nella stessa stagione ha realizzato diverse campagne sociali, in particolare per Amnesty International, e progetti di carattere artistico, fra i quali la collaborazione con Elio e le Storie Tese. La relazione tra l'uomo e la natura, il legame tra micro e macro cosmo, la psiche, l'ignoto, la bellezza e la ferocia del mondo, l'amore sono alcuni dei temi centrali del suo lavoro, che cerca di affrontare con mano leggera, poesia ed umorismo. Il suo ultimo libro "Come addomesticare un umano" (Giunti editore) è stato tradotto in 13 lingue. Vive tra Roma e Monterosso al Mare.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Barbara Capponi/Babas. Mille innamoramenti

Ferrara - MLB Maria Livia Brunelli Gallery

Apertura: 23/03/2024

Conclusione: 01/06/2024

Indirizzo: Via Ercole D'Este 3 - Ferrara

Visite guidate: è possibile prenotarsi per una visita guidata sabato 25 maggio e il 1 giugno, tra le 15 alle 19 (tel. 346.7953757).

Sito web per approfondire: https://www.mlbgallery.com/



Altre mostre a Ferrara e provincia

Illustrazionemostre Ferrara

Ferrara teatro della città nelle illustrazioni di Claudio Gualandi

Il Teatro Comunale Claudio Abbado di Ferrara celebra i sessant'anni dal restauro con una mostra che racconta la sua storia: "Ferrara teatro della città nelle illustrazioni di Claudio Gualandi". leggi»

18/04/2024 - 15/09/2024

Emilia Romagna

Ferrara

Mostra documentalemostre Ferrara

Ebrei nel Novecento italiano

Ebrei nel Novecento italiano, dal 29 marzo 2024, racconta cento anni di storia italiana, le sfide di un'epoca, le lacerazioni, la rinascita e l'evoluzione del concetto di cittadinanza. leggi»

29/03/2024 - 06/10/2024

Emilia Romagna

Ferrara

Arte modernamostre Ferrara

Escher a Palazzo dei Diamanti

Dal 23 marzo al 21 luglio 2024 Palazzo dei Diamanti di Ferrara ospita una grande mostra dedicata ad Escher, artista geniale e visionario. leggi»

23/03/2024 - 21/07/2024

Emilia Romagna

Ferrara

Pittura del '500mostre Ferrara

Il Cinquecento a Ferrara. Mazzolino, Ortolano, Garofalo, Dosso

Dal 12 ottobre 2024 al 16 febbraio 2025 Palazzo dei Diamanti a Ferrara ospita la mostra "Il Cinquecento a Ferrara. Mazzolino, Ortolano, Garofalo, Dosso" leggi»

12/10/2024 - 16/02/2025

Emilia Romagna

Ferrara