Incontri e culturaEventi e spettacoli a Novara

Bellezza o verità: l’anima al bivio. Da Platone all’arte contemporanea

  • 25/01/2024
  • evento concluso
Bellezza o verità: l’anima al bivio. Da Platone all’arte contemporanea

È dedicato a "Bellezza o verità: l'anima al bivio. Da Platone all'arte contemporanea", il secondo appuntamento con Artesophia, ciclo di conferenze pubbliche organizzato da SPA | Spazio Per Arte, giovedì 25 gennaio alle ore 21.00, a cura di Rischa Paterlini e Federica Mingozzi. Sarà il filosofo Federico Leonardi a tenere l'incontro ripercorrendo, tra arte e filosofia, i cardini della storia dell'arte.

Afferma Leonardi: "Per Platone l'arte è bella ma illusoria, laddove la verità è elevazione dell'anima tramite l'amore o della mente tramite la filosofia. Elevazione verso dove? Verso la luce. Il bianco, insieme all'oro, è di tutti i colori il più vicino alla luce. Tale idea giunge dall'antichità fino al Medioevo e oltre. L'arte contemporanea, dopo Duchamp, non bada più al bello ma tende a stimolare la mente e sollecitare l'anima. L'arte contemporanea è ancora arte o diventa filosofia? Grazie ad alcuni esempi tratti dalla collezione Giordano, come Kiefer, Cenci o Laib, tenteremo la risposta".

L'incontro si terrà nelle magnifiche stanze di Palazzo Bellini, nel centro storico di Oleggio (Novara), tornate al loro originario splendore dopo l'accurato restauro commissionato da Laura e Luigi Giordano. La coppia di collezionisti in questo spazio condividerà con la città e il pubblico le opere della loro collezione di arte contemporanea. Dopo la conferenza, il pubblico potrà ammirarle e visitare la prima mostra dal titolo BIANCO, a cura di Rischa Paterlini, che riunisce una selezione di opere della collezione Laura e Luigi Giordano, aperta fino a luglio 2024.

"Dopo il primo incontro ospitato nelle nostre sale in occasione dell'inaugurazione lo scorso novembre, la conferenza di giovedì 25 gennaio apre il percorso di approfondimento che abbiamo voluto realizzare a SPA | SPAZIO PER ARTE per contribuire alla diffusione dei valori veicolati dall'arte contemporanea – affermano Laura e Luigi Giordano -. La risposta del pubblico è stata davvero entusiasta e questo, oltre a renderci molto felici, conferma l'interesse e la curiosità che le persone mostrano verso l'arte contemporanea e la cultura, un bisogno oggi sempre più necessario così come ci siamo immaginati questo Spazio, pensato per l'arte e per l'anima".

Note biografiche

Federico Leonardi ha studiato e insegnato a Milano, Firenze, Londra; è docente ordinario di Filosofia e Storia nei Licei. Ha pubblicato i seguenti saggi: Tragedia e storia (Aracne, 2014); World History (Rubbettino, 2015); Aristotele: sapere storico e scienza politica, saggio introduttivo ad Aristotele, Scritti politici (Rubbettino 2020), di cui è il curatore; Nel cuore dell'Eurasia. Storia di Russia e Ucraina (Aracne, 2022); Le pietre di Roma. Il viaggio dell'idea di comunità nel mondo antico (Ensemble, 2023). Adatta e porta in scena le opere platoniche: I sette amori. Il Simposio di Platone - Amore o non amore? Il Fedro di Platone. Collabora con RAI Cultura.... leggi il resto dell'articolo»

SPA | Spazio Per Arte

Questo è il nome che i collezionisti Laura e Luigi Giordano hanno scelto per il loro progetto a Palazzo Bellini nel centro di Oleggio (NO). SPA è uno spazio privato, aperto al pubblico, per permettere a chiunque di incontrare l'arte contemporanea in tutte le sue forme. SPA ospita mostre annuali di arte contemporanea accompagnate da un diversificato programma di incontri, eventi, laboratori, conferenze e approfondimenti.

La famiglia Giordano

Luigi Giordano, figlio di Amedeo Giordano, imprenditore del settore caseario trasferitosi giovanissimo dalla Campania in Piemonte, ha guidato l'azienda di famiglia per oltre quarant'anni fino al 2020, anno in cui ha cominciato a immaginare il progetto SPA | Spazio per Arte. Da oltre trent'anni, insieme alla moglie Laura, coltiva la passione per l'arte contemporanea, ispirato anche dalla guida di Enzo Cannaviello, presidente dell'Associazione Gallerie in Europa fino al 2000 e tra i più importanti galleristi internazionali. "Enzo è stato per me un punto di riferimento per conoscere meglio il mondo dell'arte" afferma Luigi Giordano. "Mi ha fatto capire che dietro ogni opera d'arte c'è sempre un significato profondo, che oltre alla parte visibile ce n'è sempre una invisibile che ci deve far riflettere. Questo è ciò che oggi porta me e mia moglie Laura a condividere quanto abbiamo scelto per la nostra collezione".

Palazzo Bellini | Breve storia
Palazzo Bellini, storico palazzo in pieno centro a Oleggio (Novara), è stato acquistato dai collezionisti Laura e Luigi Giordano nel 2020. A loro si deve l'importante intervento di ristrutturazione e restauro conservativo, affidato all'Architetto Lorenzo Bini – Studio Binocle, che riconsegna il palazzo al suo originario splendore portando alla luce pitture, bassorilievi, stucchi e pregiati soffitti in legno. L'operazione restituisce alla città un tassello importante della sua storia. Palazzo Bellini, infatti, risale al XV secolo e deve il suo aspetto neoclassico all'intervento dell'architetto Stefano Ignazio Melchioni (1765-1837). Il restauro è stato realizzato in stretta collaborazione con la Soprintendenza Archeologia belle arti e paesaggio per le province di Biella, Novara, Verbano-Cusio-Ossola e Vercelli. Grazie a questo progetto Palazzo Bellini diventa oggi SPA | Spazio Per Arte: un luogo carico di storia, moderno e funzionale aperto al pubblico per favorire l'incontro con le opere di arte contemporanea della Collezione Laura e Luigi Giordano. Un luogo anche intimo perché concepito per isolarsi da tutto ciò che è fuori e incontrare l'arte in tutte le sue forme.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Bellezza o verità: l’anima al bivio. Da Platone all’arte contemporanea

Apertura: 25/01/2024

Conclusione: 25/01/2024

Organizzazione: Spazio Per Arte

Curatore: Rischa Paterlini e Federica Mingozzi

Luogo: Oleggio, Spazio Per Arte, Palazzo Bellini

Indirizzo: Piazza Martiri Della Libertà 10 - 28047 Oleggio (NO)

Prenotazione obbligatoria dal sito spazioarte.it

Per info: info@spazioarte.it

Sito web per approfondire: https://www.spazioperarte.it/it