Cadore Dolomiti Music Festival 2024

  • Quando:   13/07/2024 - 07/09/2024

MusicaEventi e spettacoli a BellunoLa Grande BellezzaSelva di Cadore


Cadore Dolomiti Music Festival 2024

"Cadore Dolomiti Music Festival", una regione in musica: nel 15° anniversario del riconoscimento Unesco delle dolomiti , nasce nel bellunese il Festival musicale diffuso più grande di Italia.
Classica, musica di matrice afroamericana, rock, tradizionale e pop: il Cadore quest'estate mira a diventare la meta più ambita dagli amanti della musica, con una proposta in termine di numeri – oltre 60 appuntamenti e 80 artisti internazionali coinvolti -, di durata – dal 13 luglio al 7 settembre 2024 – e di varietà di proposte unica nel panorama nazionale.
Non solo, concerti ed eventi si svolgeranno nelle location più belle e iconiche delle Dolomiti cadorine, per una scoperta del territorio "nota dopo nota".

Nasce nella regione storico geografica del Cadore (Belluno), tradizionale meta turistica montana, il "Cadore Dolomiti Music Festival", un progetto che è il risultato della collaborazione tra tre storici ed iconici festival, il Dolomiti Blues&Soul Festival, Organi Storici in Cadore e Dolomiti Più Note, unitisi per dar vita ad una proposta estiva senza precedenti, unica nel panorama nazionale. L'iniziativa si affaccia nel panorama dei grandi eventi estivi in concomitanza con il 15° anniversario dell'inserimento delle Dolomiti nel Patrimonio Mondiale Unesco (26 giugno 2009).

Dal 13 luglio al 7 settembre 2024 i concerti ed eventi in cartellone sono oltre 60, più di 80 gli artisti internazionali coinvolti. Oltre ai numeri, ciò che connota il Cadore Dolomiti Music Festival è anche la varietà di generi musicali: la musica di matrice afroamericana, il rock, la musica classica, il pop e la musica tradizionale di montagna.
E non è tutto, con quasi 60 location in tutto il Cadore (rifugi, chiese e pievi, eremi e santuari, piazze, luoghi appartenenti al passato artigianale e industriale della regione, centri culturali), la musica sarà il fil rouge che permetterà di scoprire il territorio cadorino: accanto ai concerti, infatti, sono previsti visite guidate, focus dedicati agli artisti, gastronomia, iniziative sociali, prodotti d'eccellenza.

"Cadore Dolomiti Music Festival", che vede come ente capofila la Magnifica Comunità di Cadore, è un'iniziativa finanziata dal progetto strategico "Grandi Eventi" sostenuto dal Fondo Comuni Confinanti - programma dei progetti strategici per la Provincia di Belluno e dalla Regione del Veneto. Un cartellone condiviso, che mira a comunicare e promuovere il Cadore come "terra musicale", valorizzando l'antichissima e diffusa tradizione delle Dolomiti cadorine, e nel contempo preserva la specificità di ciascuna componente, per far percepire la varietà e la ricchezza di generi musicali, di ospiti, di linguaggi.

La proposta del Dolomiti Blues&Soul Festival, giunto nel 2024 alla 23esima edizione, consta di oltre 20 appuntamenti e vede coinvolti 50 artisti per indagare le infinite sfumature della musica di matrice afroamericana e individuare le tendenze e i musicisti più interessanti e promettenti della scena internazionale.
Tra gli appuntamenti più attesi, tra gli altri, la tappa del tour europeo di Adam Holzman, tastierista di Miles Davis e autentica leggenda della musica rock, Gegè Telesforo, con il suo nuovo progetto Big Mama Legacy, Sir Waldo Weathers, per 15 anni sassofonista del leggendario James Brown e l'appuntamento con i T.R.E.S. Radio Express Service, capitanati dallo straordinario chitarrista Roberto Luti.
Organi Storici in Cadore, che taglia il traguardo della 31esima edizione, propone una trentina di concerti che compongono un itinerario virtuoso, capace di collegare i singoli esemplari del patrimonio organario cadorino: il repertorio, per lo più classico, è stato selezionato per valorizzare le sonorità e le caratteristiche peculiari dei preziosi strumenti musicali.... leggi il resto dell'articolo»

Da segnalare sicuramente il Coro da camera e l'Orchestra di sassofoni del Conservatorio di Sidney e l'appuntamento con Sheen Young Lee, poliedrica organista coreana dal curriculum internazionale (concerto in collaborazione con CortinAteatro).
Dolomiti Più Note, infine, si appresta ad avviare l'ottava edizione mantenendo i due driver che la caratterizzano: straordinarie location sulle montagne del Cadore ed orchestre, ensemble e gruppi per la maggior parte di montagna, eccellenze bellunesi e non solo.
Tra gli altri, il festival ospita Edesse Ensemble, uno dei pochi complessi vocali italiani che si dedica professionalmente alla ricerca e all'esecuzione della musica armena, il concerto "Note all'alba" al Rifugio Aquileia di Selva di Cadore con gli Archi del Friuli e del Veneto, la Dolomiti Orchestra.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Cadore Dolomiti Music Festival 2024

Selva di Cadore - Dolomiti del Cadore, evento diffuso

Apertura: 13/07/2024

Conclusione: 07/09/2024

Organizzazione: Magnifica Comunità di Cadore

Indirizzo: Località, Via Peronaz, 6 - 32020 Selva di Cadore (BL)

Per info: +39 0435 32262 | info@magnificacomunitadicadore.it

Sito web per approfondire: https://www.magnificacomunitadicadore.it/