TeatroEventi e spettacoli a Vicenza

Liberamenti 2023: Carlotta Bertotti - Incancellabile

  • Quando:   01/12/2023 - 03/12/2023
  • evento concluso
Liberamenti 2023: Carlotta Bertotti - Incancellabile

La modella e influencer torinese Carlotta Bertotti, seguita da centinaia di migliaia di follower, con il suo libro "Incancellabile" apre il terzo ed ultimo fine settimana di Liberamenti, il festival biennale di Women For Freedom, che si svolge da venerdì 1 a domenica 3 dicembre a Palazzo Bonaguro di Bassano del Grappa. L'autrice, al suo debutto, moderata dalla giornalista Barbara Todesco, venerdì 1 dicembre alle 18:30 racconterà la sua storia personale che parla del senso di grandi scelte e problemi quotidiani che appartengono a tutti: l'accettazione di sé, il senso della bellezza, il coraggio di cambiare e di mostrarsi per ciò che si è veramente.

La serata si concluderà alle 21.00 con i dialoghi sull'equilibrio, tema di questa edizione del festival, e il ballo curati da The Moor Sisters e Back to Swing Out, nel contesto dell'evento "I ruggenti Anni '20 e l'emancipazione femminile".

Sabato 2 dicembre si comincia alle 17.00 insieme alla viaggiatrice, scrittrice e fotografa Caterina Borgato e alla sua condivisione di racconti e storie del libro "Donne di terre estreme": un percorso umano di ricerca dedicato alla realtà delle donne dei luoghi ai margini: dalla depressione desertica della Dancalia etiopica all'inaccessibile isola di Socotra, dai remoti altipiani della Mongolia occidentale, ai confini con la Siberia. Una testimonianza della coesione del mondo femminile, di un tacito "patto sociale" che esiste tra tutte le donne e che rappresenta le solide fondamenta di queste società sconosciute o dimenticate; un messaggio per continuare a riflettere sulla condizione femminile, sugli squilibri e sulle disgregazioni che anche nelle società del benessere diffuso, non solo in quelle estreme, rendono ancora difficile l'affermazione sociale delle donne.

Musica alle 18:30 con il progetto "We Insist" della raffinata e pluripremiata cantante e compositrice Valentina Fin, accompagnata dal virtuoso contrabbassista Marco Centasso: un concerto in collaborazione con il festival Women For Freedom in Jazz di Venezia, dedicato a Abbie Lincoln, una artista in equilibro tra jazz, musica di ricerca e impegno politico, che trova nella musica il medium per mandare messaggi importanti, con una timbrica più legata al significato da veicolare che al virtuosismo canoro.

Dopo l'aperitivo artistico con Avviniamo, poi, previsto per le 19:30, si terrà la presentazione del Premio Donna dell'Anno - Innovation Future School e, a seguire, l'Asta di beneficenza, dove i partecipanti si potranno aggiudicare le opere originali, uniche, realizzate per Liberamenti.... leggi il resto dell'articolo»

Domenica 3 dicembre alle 10.30 ci sarà un altro appuntamento speciale dedicato ai bambini, Letture ad alta voce e il laboratorio creativo de I Tre...Coccodrilli dal titolo "EquiLibrismi. Noi e il mondo". Alle 15:30 si svolgerà la videoperformance "Silenzio assenso", progetto ideato da Andrea Grotto ed Enrico Minato, a cura di Monica Pirani: dove saranno protagonisti video e video performance realizzati dalle studentesse della 5B del Liceo Artistico G. De Fabris di Nove in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.

Alle 17.00 si terrà la conferenza "Agire verso l'equilibrio: come dar forma al nostro benessere", guidata dalle psicologhe Arianna Cortese e Anna Giacobbo. Il festival chiuderà con la performance di acroyoga "Ti Sorreggo", alle 19.00, a cura della Scuola di Ballo Silicon Kafe.

Per tutta la durata di Liberamenti, durante i giorni e gli orari d'apertura (venerdì e sabato dalle 14 alle 23, domenica dalle 10 falle 20:30), saranno sempre accessibili le mostre al primo piano:
"B.Bhutto 1953 - B.Bhutto 2007, installazione di Joseph Rossi a cura di Monica Pirani; "Donne di terre estreme" fotografica di Caterina Borgato; "In Equilibrio", mostra fotografica di Claudia Anedda; "Equilibri illustrati" con esposizioni di Daniela Drumea, Cecilia Castelli, Mattia Riami; "Illustramenti" in collaborazione con Illustri Festival e Scrib Fest, espongono Anna Zaccaria, Claudia Zonta, Ilenia Bertoncello, Silvia Mori, Silvia Reginato; "Instabili equilibri", mostra fotografica di Raffaella Bordini; Installazione del Liceo Artistico G. De Fabris di Nove; "neON- neOFF", installazione di Joseph Rossi a cura di Monica Pirani; "Second Skin" mostra d'arte di Monica Campanaro; "Sguardi non sguardi" mostra d'arte di Roberta Gastaldello.
Altri spazi che resteranno aperti di Palazzo Bonaguro: la Stanza dei giochi di Città del Sole; la Boutique solidale di Women For Freedom; la Sala proiezione video e docufilm.

Women for freedom onlus è un'organizzazione umanitaria indipendente, apartitica e aconfessionale, nata nel 2014 per offrire protezione, assistenza e riabilitazione a donne e bambini vittime di sfruttamento sessuale, traffico umano, violenza e povertà in Italia e nel mondo. Women For Freedom promuove una cultura del rispetto dei diritti umani. https://www.womenforfreedom.org/

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Liberamenti 2023: Carlotta Bertotti - Incancellabile

Apertura: 01/12/2023

Conclusione: 03/12/2023

Organizzazione: Women For Freedom

Luogo: Bassano del Grappa, Palazzo Bonaguro

Indirizzo: via Angarano, 77 - 36061 Bassano del Grappa (VI)

Orario delle mostre: venerdì e sabato ore14.00-23.00 | domenica ore 10.00-20:30

Per info: +39 338 888 6516 | info@womenforfreedom.org