Ci.Corrispondenze immaginarie

  • Quando:   24/08/2023 - 26/08/2023
  • evento concluso

Public artEventi e spettacoli a Avellino


Ci.Corrispondenze immaginarie

Si apre a Sponzfest la seconda fase di Ci. Corrispondenze immaginarie, opera d’arte partecipata realizzata da Mariangela Capossela nell'ambito di Volterra 22, Prima Città Toscana della Cultura. Concepito come work in progress, il progetto ha attivato un'interazione tra le amministrazioni territoriali, con un passaggio di testimone dal Comune di Volterra al Comune di Calitri, che proseguirà con altre tappe in Italia e all'estero, promuovendo la continuità di quel flusso di scambi ed energie che sono all’origine dell’opera.

Ci. Corrispondenze immaginarie nasce per restituire un ascolto a centinaia di voci cui è stata negata la possibilità del dialogo: a partire dalle lettere scritte tra il 1900 e il 1974 dai pazienti psichiatrici internati nel manicomio di Volterra, il più grande d'Italia, il progetto ha infatti dato vita a una corrispondenza che nel corso del 2022 ha coinvolto oltre 800 persone.
Lettere di pazienti mai spedite ai destinatari, a figli, mogli, genitori, rimaste recluse come i loro autori, hanno ripreso vita attraverso la riscrittura a mano da parte di copisti che hanno operato nel contesto di azioni pubbliche, per essere poi inviate alle persone che hanno aderito al progetto chiedendo di diventare destinatari. A Volterra sono arrivate 150 risposte, provenienti da città e paesi di tutta Italia. Sono risposte che riflettono sentimenti, immaginari, emozioni personali, contribuendo a scrivere al presente un nuovo discorso collettivo, un dialogo e una riflessione attiva sulla malattia, l’isolamento, la cura.
Le risposte immaginarie arrivate a Volterra saranno rese pubbliche a Calitri attraverso una forma di fruizione pensata nel rispetto della dimensione privata e intima della lettera. La corrispondenza sarà infatti consultabile a domicilio, presso le case degli abitanti che metteranno a disposizione una stanza dove andare a leggere le corrispondenze, rendendosi garanti di quel dialogo e partecipi di un ulteriore scambio tra sconosciuti.
I Calitrani che vorranno aderire al progetto dando casa alle corrispondenze immaginarie potranno scrivere un messaggio al numero dedicato 371 5307708.

Il percorso sarà inaugurato a Calitri il 24 agosto alle ore 10, in presenza del Sindaco Michele Di Maio, nell’ambito del progetto Padiglione Irpinia, Sponzfest.
L’itinerario delle Corrispondenze immaginarie resta aperto nei giorni 24, 25 e 26 agosto, ore 10.30-12.30 e 15-17. La mappa del percorso è disponibile all’infopoint del festival.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Ci.Corrispondenze immaginarie

Apertura: 24/08/2023

Conclusione: 26/08/2023

Organizzazione: Sponzfest

Indirizzo: Calitri (AV)

Sito web per approfondire: https://www.sponzfest.it/2023/