Arte contemporanea‎Mostre a Milano

Curtis Talwst Santiago. A man not in the mood for salsa

  • Quando:   25/01/2024 - 15/03/2024
Curtis Talwst Santiago. A man not in the mood for salsa
Curtis Talwst Santiago, A man not in the mood for Salsa, 2024, Charcoal and soft pastel on arches paper, 64 × 84 cm. Courtesy the Artist and Martina Simeti, Milan. Photo: Andrea Rossetti

"Tutti i colori sono gli amici dei loro vicini e gli amanti dei loro opposti" (Marc Chagall)

Martina Simeti è lieta di presentare "A man not in the mood for salsa", la seconda personale di Curtis Talwst Santiago da Martina Simeti, visitabile dal 25 Gennaio al 15 Marzo 2024.

In questa mostra, l'artista propone un nuovo corpus di disegni e dipinti, insieme a una serie di diorami e oggetti. Gli antenati, la memoria e l'immaginazione diasporica si intrecciano in modo gioioso e giocoso. Al centro del lavoro di Santiago c'è l'idea delle interconnessioni che danno forma alla coscienza della condizione postcoloniale. Cantante e musicista, si ricollega alla musica come parte di un'identità trasmessa da una generazione all'altra.

Frammenti di ricordi d'infanzia, sentimenti di un tempo che aspirano ad essere nuovamente percepiti, maschere in bianco e nero che passeggiano per le strade delle metropoli africane (Parktown @2pm, driving with the windows down), sale da ballo, jazz club (Afro-Sonic Mapping), demoni aureolati, figure tradizionali del carnevale (Jab Jab, Midnight Robber, Dame Lorraine esposta nel diorama Queens Park Fete), sono i temi ricorrenti di queste opere.

Alcuni rivelano la violenza, passata e presente, insita nella lotta della diaspora. Il diorama How Will Survive in America fa luce sull'orrendo complesso industriale delle prigioni. Un'auto in fiamme nel disegno The immolation of Darren Seals, anche omaggio a Basquiat, ci ricorda la brutalità della violenza quotidiana vissuta e interiorizzata dalle persone di colore nelle Americhe. Doppi, coppie senza sesso, gemelli, angeli o diavoli che permettono alla nostra emozione di scaturire.
Santiago viaggia attraverso l'Oceano Atlantico. Nella sala inferiore, bambole caraibiche e un gruppo di oggetti provenienti dall'Africa occidentale offrono un nido per il naso dell'artista fuso in vetro, un luogo dove guardarsi allo specchio.... leggi il resto dell'articolo»

Nulla viene lasciato da parte. E nessuno è escluso, perché l'artista è coinvolto nell'umanità di ogni opera. Santiago plasma arene e idee tanto minuscole quanto colossali. E ancora una volta, come in Olokun, rende visibile l'invisibile.

Curtis Talwst Santiago (1979, Edmonton, Alberta) ha studiato come allievo dell'artista Lawrence Paul Yuxweluptun. Tra le mostre personali istituzionali: Art Gallery of Alberta nel 2022 e Can't I Alter nel 2020 presso The Drawing Center, New York, NY. Il suo lavoro è stato incluso in mostre collettive tenutesi alla Yale University Art Gallery (New Haven), al New York Museum (NY), all'Art Gallery of Ontario (Toronto), al Pérez Art Museum (Miami) e allo SCAD Museum of Art (Savannah). Ha partecipato alla Biennale di Dakar e al SITE di Santa Fe nel 2018 e alla Biennale di Toronto nel 2019.

Santiago ha completato diverse residenze tra cui Fountainhead, Miami, Florida, Black Rock Senegal, Pioneer Works Brooklyn e presso l'Università del Tennessee. Nel 2022 ha partecipato a "Imagine the City", un progetto della Kunst und Culture Hafencity di Amburgo. Le sue opere si trovano nella collezione permanente dello Studio Museum di Harlem.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Curtis Talwst Santiago. A man not in the mood for salsa

Apertura: 25/01/2024

Conclusione: 15/03/2024

Organizzazione: Martina Simeti

Luogo: Milano, Martina Simeti

Indirizzo: Via Benedetto Marcello, 44 - 20124 Milano

Opening: Mercoledì 24 Gennaio, 16.00 - 21.00 

Orario: mercoledì-venerdì 14.30 – 18.30 | sabato 11.00 – 18.00

Per info: contact@martinasimeti.com | +39 02 36 513 326



Sito web per approfondire: https://martinasimeti.com/



Altre mostre a Milano e provincia

Arte contemporanea‎

Armando Xhomo. Rosso primordiale

Dal 19 marzo al 2 aprile 2024, alla MA-EC Gallery di Milano (via Santa Maria Valle 2), si tiene la personale dell'artista Armando Xhomo intitolata Rosso Primordiale. leggi»

19/03/2024 - 02/04/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea‎

Gonzalo Borondo. Tempo Perso

Tempesta Gallery presenta "Tempo Perso", un progetto site specific di Gonzalo Borondo visitabile fino al 1 marzo 2024. leggi»

01/12/2023 - 01/03/2024

Lombardia

Milano

ingresso libero

Arte contemporanea‎

Nuria Maria. Tulle Tänne (Come here)

Fino al 30 marzo 2024 Cadogan Gallery a Milano presenta "Nuria Maria. Tule tänne (Come here)", una mostra che celebra l'amore, la casa e il paesaggio. leggi»

27/02/2024 - 30/03/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea‎

Marco Tamburro. Attraverso

Dal 1 marzo 2024 Galleria d’Arte Domestica di Milano presenta la mostra "Attraverso" di Marco Tamburro, a cura di Luca Cantore D’Amore. leggi»

01/03/2024 - 01/04/2024

Lombardia

Milano

Ingresso gratuito

Arte contemporanea‎

Mariella Bettineschi. All in One

Dal 28 febbraio al 24 marzo 2024, Triennale Milano presenta "All in One", personale di Mariella Bettineschi. leggi»

28/02/2024 - 24/03/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporanea‎

Manuela Bertoli. Augenmusik

Amy-d Arte Spazio Milano svela la Project Room con un solo show di Manuela Bertoli dal titolo -Augenmusik, - a cura di Susanna Vallebona. leggi»

06/03/2024 - 26/03/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea‎

Cosmologie

Dal 2 marzo al 27 aprile 2024, Spazio 21 di Lodi ospita la mostra "Cosmologie" a cura di Angela Madesani, una riflessione sul tema del cosmo operata da 15 artisti. leggi»

02/03/2024 - 27/03/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero previo tesseramento Euro 10

Arte contemporanea‎

Any Questions?

Dal 5 marzo al 10 maggio 2024, la galleria AreaB di Milano presenta la mostra "Any Questions?", una collettiva tutta al femminile curata da Isabella Tupone e Francesco Mancini. leggi»

05/03/2024 - 10/05/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporanea‎

Venus in Furs

Spazio Arte Contemporanea ospita la mostra del collettivo "Venus in Furs", dal 9 marzo al 6 aprile 2024 a Robecchetto con Induno (MI). leggi»

09/03/2024 - 06/04/2024

Lombardia

Milano

Ingresso gratuito