Davide Rivalta al Parco dell’Anima

  • Quando:   19/07/2024

Arte contemporaneaMostre a SiracusaNoto


Davide Rivalta al Parco dell’Anima
Davide Rivalta, Leone, 2017, Bronzo, 290 x 95 x 170 h cm, 560 kg

Approda al Parco dell'anima di Noto, Davide Rivalta, scultore bolognese contemporaneo, protagonista di un grande successo internazionale. Venerdì 19 luglio alle ore 19,00 l'artista presenterà due opere in bronzo di una delle sue serie più celebri, quella dei "Leoni" che saranno esposte nell'oasi agro culturale fondata da Alessia Montani e Luigi Grasso con M'AMA.ART e AVASIM-MAMA.SEEDS, nei terreni dello Zahir Country House e dell'antica masseria La Corte del Sole.

Noto a livello internazionale per le sue opere che rappresentano animali veri in stato di cattività, e quindi sradicati da loro ambiente naturale, da lui stesso incontrati e fotografati, Davide Rivalta con la sua pratica "ridona" libertà e dignità a queste creature, collocando la loro riproduzione scultorea (spesso in bronzo) nell'ambiente antropizzato: luoghi pubblici come parchi e piazze, ma anche musei e siti istituzionali, vengono popolati da gorilla, leoni, aquile, rinoceronti, bufale e cavalli che si riappropriano così dello spazio che l'essere umano ha loro sottratto.

I Leoni, in particolare, riproducono i felini fotografati dall'artista al Centro di Tutela e Recupero della Fauna Selvatica del Monte Adone, in provincia di Bologna, sua città d'origine.

Ritratti in pose familiari, i due leoni in bronzo di 560 e 682 chilogrammi ciascuno, sono distanti dall'immaginario archetipico del leone, visto come simbolo di forza: animali a grandezza naturale, apparentemente immobilizzati dalla pesantezza materica, come in ozio ma vigili, e fanno parte della serie che l'artista ha realizzato nel 2017 e i cui esemplari si trovano a Roma sulle scalinate della GNAM - Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea di Roma, davanti alla sede centrale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti nel Piazzale di Porta Pia, nel Cortile d'Onore del Palazzo del Quirinale e in altre sedi istituzionali di prestigio e collezioni private.

La mostra di Rivalta continua la ricerca nell'campo dell'arte contemporanea del Parco dell'anima, che vuole offrire al territorio del sud est siciliano, con la città di Noto negli ultimi anni divenuta una delle più visitate città d'arte in Italia, importanti occasioni di rilancio nel segno della cultura, confermando la vocazione all'innovazione e l'attenzione ai temi ambientali, attraverso l'opera di artisti stati scelti per avere fatto di queste tematiche il centro della propria ricerca.... leggi il resto dell'articolo»

Dalla sua fondazione, il Parco dell'anima di Noto ha collaborato con artisti come Michelangelo Pistoletto, Marianna Masciolini, Franco Politano, Domenico Pellegrino, Chicco Margaroli, Toni Campo, Accademia di Aracne, Marina Mabe Bertagnin, Maria Cristina Finucci, e Sebastião Salgado, solo per citarne alcuni, le cui opere sono in gran parte visibili nella collezione del Parco.

Note biografiche

Davide Rivalta vive a Bologna, dove è nato nel 1974. Le tecniche di lavoro che predilige sono la scultura, il disegno e la pittura. Sue opere sono in permanenza a Ravenna (Palazzo di Giustizia, Autorità Portuale, Sant'Apollinare in Classe), Neuchâtel (Bibliothèque publique et universitaire, Collégiale, Place Pury), Roma (Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea, Palazzo del Quirinale e Palazzo Borromeo), Firenze, (Teatro del Maggio Musicale Fiorentino) e Mougins (Chapelle Notre-Dame de Vie). Ha esposto in centri e istituzioni artistiche e museali quali fra gli altri: Künstlerhaus Palais Thurn und Taxis, Bregenz 2006; Galleria Nazionale d'arte Moderna e Contemporanea, Roma nel 2016, 2017, 2019, 2022 e 2023; Forte di Belvedere, Firenze, 2019. Ha partecipato alla prima Aichi Triennale, Arts and Cities, a Nagoya, 2010, e alla XXII Triennale di Milano, 2019.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Davide Rivalta al Parco dell’Anima

Noto - Parco dell’Anima

Apertura: 19/07/2024

Conclusione: 19/07/2024

Curatore: Davide Rivalta

Indirizzo: C.da Eloro Pizzuta, Bucachemi - 96017 Noto (SR)

Inaugurazione: venerdì 19 luglio 2024 ore 19.00

Per info: (+39) 345.1424501 | info@zahircountryhouse.it



Altre mostre a Siracusa e provincia

Arte contemporaneamostre Siracusa

Davide Bramante. Pan_Estesìa. Tutta la bellezza che ho negli occhi

Per la prima volta nella sua città, Davide Bramante espone "Pan_Estesìa. Tutta la bellezza che ho negli occhi", fino al 31 ottobre 2024 nella Galleria Regionale di Palazzo Bellomo a Siracusa. leggi»

14/05/2024 - 31/10/2024

Sicilia

Siracusa

Arte contemporaneamostre Siracusa

R - esistenza. Chiara Fronterrè e Andrea Parisio

Fragilità e resistenza: l’agave di Chiara Fronterrè e i volti di Andrea Parisio in mostra dal 10 luglio al 5 agosto 2024 a Marzamemi. leggi»

10/07/2024 - 05/08/2024

Sicilia

Siracusa

Arte contemporaneamostre Siracusa

Lorena D'Ercole. Goditela

Goditela di Lorena D'Ercole, una mostra che celebra il sublime della vita Chiesa sconsacrata di Gesù e Maria, a Ortigia, Siracusa. leggi»

08/07/2024 - 08/09/2024

Sicilia

Siracusa

Ingresso gratuito

Arte contemporaneamostre Siracusa

Materiae. Gianni Andolina e Lauretta Barcaroli

Nell'ambito della Rassegna "Percorsi di NOTOrietà 2024" la doppia personale "Materiae", con opere di Gianni Andolina e Lauretta Barcaroli, inaugura sabato 29 giugno. leggi»

29/06/2024 - 04/08/2024

Sicilia

Siracusa

Ingresso libero

Arte contemporaneaSculturamostre Siracusa

Francesco Diluca. Rarica

Dal 20 aprile al 30 settembre 2024 le sculture di Francesco Diluca rendono omaggio alla Sicilia dal mare del Castello Maniace di Ortigia e tra la natura dell'Orto Botanico dell'Università di Palermo. leggi»

20/04/2024 - 30/09/2024

Sicilia

Siracusa