Dineo Seshee Bopape. Born in the first light of the morning [moswara’marapo]

  • Quando:   06/10/2022 - 29/01/2023

Arte contemporanea‎

Dineo Seshee Bopape. Born in the first light of the morning [moswara’marapo]
Dineo Seshee Bopape lerato laka le a phela le a phela le a phela / my love is alive, is alive, is alive, 2022 (still da video) Installazione video a tre canali, suono, colore, 17’ Courtesy l’artista Commissionato da TBA21–Academy e co-prodotto da Pirelli HangarBicocca

Born in the first light of the morning [moswara’marapo]” è la prima mostra antologica dedicata a Dineo Seshee Bopape (Polokwane, Sudafrica, 1981; vive a Johannesburg). Grazie a una distintiva combinazione di installazioni, immagini in movimento, elementi sonori, disegni a parete, una nuova produzione e un vasto vocabolario materico – che include terreno, acqua, argilla, carbone, mattoni, cenere, erbe, legno, e luce naturale – l’artista concepisce in Pirelli HangarBicocca un paesaggio visivo poetico, offrendo una riflessione sui concetti di memoria e di riconciliazione interiore e con la storia.

Il titolo dell’esposizione evoca uno stato di rinascita o di transizione: Bopape incoraggia a ripensare il concetto stesso di opera d’arte come tramite tra mondi materiali e immateriali, esperienze e tempi differenti. Proprio a partire dalla scelta di utilizzare sia l’inglese sia il SePedi, una delle lingue Bantu del Sudafrica e sua lingua madre, l’artista estende concettualmente i parametri del suo lavoro.
Nella sua pratica Dineo Seshee Bopape accosta materiali organici e fortemente simbolici a un’estetica digitale e tecnologica. Partendo dal proprio vissuto legato al suo paese d’origine, l’artista tesse narrazioni in cui la corporeità femminile e materna assume un ruolo sostanziale per indagare archetipi (roccia, acqua, fuoco, aria) e mitologie ancestrali. La sua opera interroga inoltre il concetto di archivio, gli effetti del colonialismo e la funzione politica e spirituale della memoria. Allo stesso tempo, Bopape dà vita a installazioni ambientali attraverso l’impiego di elementi come terra e acqua, che, mescolati e lavorati insieme ad altre sostanze come carbone, cenere e argilla, suggeriscono nuove possibilità rigenerative fisiche, spirituali e sociali.

Titolo: Dineo Seshee Bopape. Born in the first light of the morning [moswara’marapo]

Apertura: 06/10/2022

Conclusione: 29/01/2023

Organizzazione: Pirelli HangarBicocca

Curatore: Lucia Aspesi e Fiammetta Griccioli

Luogo: Milano, Pirelli HangarBicocca

Indirizzo: Via Chiese 2 - 20126 Milano

Ingresso gratuito

Orari: giovedì–domenica, 10.30–20.30

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso