Dove il grottesco regna sovrano: l'arte di Ksenia Pasyura

  • Quando:   14/06/2024 - 12/07/2024

Arte contemporaneaMostre a Milano


Dove il grottesco regna sovrano: l'arte di Ksenia Pasyura
Ksenia Pasyura, Ceremony, 2023, olio su tela e pastello a olio, 200x300cm

Con una mostra che offre un'immersione nel grottesco e nel sublime, la Fondazione Mudima presenta la prima personale a Milano dell'artista londinese Ksenia Pasyura dal titolo "Dove il grottesco regna sovrano: l'arte di Ksenia Pasyura". Dal 14 giugno al 12 luglio 2024, circa trenta dipinti, tutti inediti, promettono un'esperienza che sfida le percezioni ed evoca profonde riflessioni sulla condizione umana. Il lavoro di Pasyura, caratterizzato da elementi surreali, esplora infatti i temi dell'identità, della trasformazione e dei confini della realtà.

La mostra presenta una serie di tele di grandi dimensioni in cui le regole dell'anatomia e della fisica spariscono. Le opere si affollano di occhi sporgenti, gambe contorte, piedi allargati e parti del corpo fluttuanti. Anche se in apparenza umoristiche e vibranti, c'è un sottofondo di ambiguità e minaccia. Come spettatori, siamo attratti da tali figure, dai loro corpi grotteschi, insieme affascinanti e ripugnanti. Scorrono, si smontano e si ricompongono, sfidando l'ordine logico e trasgredendo ogni canone estetico.
I suoi dipinti raffigurano una miriade di parti del corpo nude, sigarette, fumo, volti volgari e beffardi, che trasmettono una certa libertà di essere, libertà nell'esistenza corporea. La celebrazione del corpo, dei suoi bisogni e delle sue funzioni da parte di Pasyura, ci invita a mettere in discussione gli ordini sociali dominanti, l'etichetta e la serietà dell'arte stessa.

Nella sua pratica, Pasyura fonde magistralmente gli aspetti umoristici del grottesco e della caricatura. Ispirata dall'analisi del filosofo russo Michail Bachtin sui carnevali popolari tradizionali e sull'immaginario grottesco, cerca di catturare la connessione tra la satira, le immagini deprecatrici e il loro potere moralizzante e trasformativo nella cultura. Il carnevalesco permette la sospensione delle norme convenzionali e offusca i confini sociali, ed è questo aspetto che Pasyura indaga e rappresenta.

In un'epoca segnata dall'incertezza e dal cambiamento, il grottesco e la satira agiscono ancora come forze potenti, invitandoci a mettere in discussione, criticare e reimmaginare il mondo che ci circonda. I dipinti di Ksenia Pasyura ci ricordano il fragile confine tra il centro e il margine, l'umano e l'animale, il sé e "l'altro", incoraggiandoci a rovesciare dal piedistallo i concetti delle norme sociali prestabilite.

Ksenia Pasyura è un'acclamata artista contemporanea che vive e lavora a Londra. La sua opera si addentra nel surreale e nel grottesco, esplorando spesso i temi dell'identità e della trasformazione. Ha tenuto mostre a livello internazionale riscuotendo il plauso della critica per profondità e originalità.... leggi il resto dell'articolo»

Formazione
2023 - MA, Fine Art: Painting, University of the Arts London, Londra.
2010 - BFA, Printmaking, Stieglitz State Academy of Art and Design, San Pietroburgo.
Mostre principali
2023 - Ksenia Pasyura. Solo Presentation, Nahmad Projects, Londra.
2021 - Post-soviet Dreams, HSE Art Gallery, Mosca.
2019 - Solo Exhibition, Postart Gallery, Berlino.
2019 - SWAB Contemporary Art Fair, Tokyo Gallery, Barcellona. 
2019 - Suomi Art Fair, 42 Group Gallery , Helsinki. 
2018 - Present - Past, Center for Art and Music of the Mayakovsky Library, San Pietroburgo.
2017 - Top Layer, Berthold Center, San Pietroburgo.
2016 - Troyka (con il supporto di Russian Cultural Foundation), Rupla Gallery, Helsinki.
2016 - Die Spule, Art Space Palma, San Pietroburgo.
2016 - Troyka, Q Hair Gallery, Helsinki,
2015 - Solo Exhibition, Gallery Russian World, Parigi.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Dove il grottesco regna sovrano: l'arte di Ksenia Pasyura

Milano - Fondazione Mudima

Apertura: 14/06/2024

Conclusione: 12/07/2024

Organizzazione: Fondazione Mudima

Indirizzo: via Tadino 26 - 20124 Milano

Inaugurazione: giovedì 13 giugno, ore 18.00

Orario: lunedì - venerdì, ore 11.00-13.00 e 15.00-19.00 | Chiuso sabato e domenica

Per info: info@mudima.net | (+39) 02.2940 9633

Sito web per approfondire: https://www.mudima.net/



Altre mostre a Milano e provincia

Fotografiamostre Milano

AIPAI. Photo Exhibition 23|24

AIPAI Photo Exhibition 23|24 è la rassegna fotografica promossa e organizzata dall'Associazione Italiana per il Patrimonio Archeologico Industriale. leggi»

19/09/2024 - 04/10/2024

Lombardia

Milano

Fotografiamostre Milano

Mimmo Verduci. Humani Florescere

Gilda Contemporary Art presenta la personale del fotografo Mimmo Verduci dal titolo "Humani Florescere" a cura del direttore artistico della galleria Cristina Gilda Artese. leggi»

27/06/2024 - 31/07/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Sidsel Meineche Hansen. Metal Works

Ordet è lieta di presentare Metal Works, la prima mostra dedicata esclusivamente alla produzione in metallo di Sidsel Meineche Hansen. leggi»

25/06/2024 - 28/09/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Emilio Tadini. Tra archeologia e metafisica

Galleria Gracis è lieta di presentare la prossima mostra allestita negli spazi di Piazza Castello 16 dedicata al lavoro dell'artista milanese Emilio Tadini. leggi»

09/05/2024 - 09/07/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Emanuele Scilleri. Overlays

Dal 27 giugno al 15 luglio 2024, la Fabbrica del Vapore di Milano (Spazio Alveare Culturale) ospita la personale del fotografo e artista Emanuele Scilleri, con il progetto inedito "Overlays". leggi»

27/06/2024 - 15/07/2024

Lombardia

Milano

Ingresso gratuito

Fotografiamostre Milano

Martin Parr. Short & Sweet

E' stata prorogata al 28 luglio 2024 la grande mostra fotografica "Martin Parr. Short and Sweet" al Mudec di Milano. leggi»

10/02/2024 - 28/07/2024

Lombardia

Milano

DesignFotografiamostre Milano

Ballo&Ballo. Fotografia e design a Milano, 1956-2005

Dal 14 giugno al 3 novembre 2024 il Castello Sforzesco ospita una grande mostra sullo Studio Ballo+Ballo, centro della spinta culturale che portò il design italiano sulla scena internazionale. leggi»

14/06/2024 - 03/11/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Valerio Adami. Pittore di Idee

Palazzo Reale celebra i sessantacinque anni di carriera di Valerio Adami, tra i maggiori artisti italiani del Dopoguerra, con un'antologica, dal 17 luglio al 22 settembre 2024 a Milano. leggi»

17/07/2024 - 22/09/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporaneamostre Milano

Aldo Sergio. Guardare negli occhi un coniglio

"Guardare negli occhi un coniglio" è la prima mostra personale di Aldo Sergio, presso la galleria Tommaso Calabro a Milano dal 27 giugno al 14 settembre 2024. leggi»

28/06/2024 - 14/09/2024

Lombardia

Milano