Emanuele Scilleri. Overlays

  • Quando:   27/06/2024 - 15/07/2024
  • evento concluso

Arte contemporaneaMostre a MilanoMilano


Emanuele Scilleri. Overlays

Dal 27 giugno al 15 luglio 2024, la Fabbrica del Vapore di Milano (Spazio Alveare Culturale) ospita la mostra personale del fotografo e artista comasco Emanuele Scilleri, che per la prima volta presenta il progetto inedito "Overlays", a cura di Chiara Canali.

Per la prima volta in esposizione la serie completa "Overlays", un progetto inedito di Emanuele Scilleri, che va oltre la superficiale lettura di una immagine per scoprire le straordinarie sovrapposizioni visive tra il fronte e il retro di una pagina stampata.

Fotografo da oltre un ventennio, Emanuele Scilleri dapprima collabora come fotoreporter con alcune agenzie fotogiornalistiche di Milano e Varese e, successivamente, diventa fotografo professionista e realizza servizi e campagne pubblicitarie di vario genere e stile, dallo still-life alla moda, dal ritratto ai cataloghi di varia natura.

Insofferente nei confronti delle regole professionali e delle modalità monotone del mestiere del fotografo, da circa dieci anni sviluppa in parallelo una ricerca artistica personale nella quale utilizza la fotografia come disciplina quotidiana, fisica e mentale, per esplorare alcuni ambiti di espressione più intimi e personali, come i temi legati all'autoritratto (My Life in Photomatic, 2006-2024), alla perdita dell'identità individuale (Dispersi & Ritrovati, 2014), alla meccanizzazione dei processi produttivi (La storia dei guanti), al sopravvento del digitale (Television Experience).

Culmine di questa indagine conoscitiva del mondo, è il progetto Overlays, nato nel 2021 e tuttora in corso. Alla Fabbrica del Vapore di Milano sono esposte, per la prima volta, una decina di opere della serie Overlays, un progetto inedito che prende avvio dall'accidentale attività di sfogliare le pagine di riviste provenienti da diversi ambiti disciplinari (fotografia, moda, arte, politica). Grazie a particolari condizioni di luce e controluce e a certe circostanze significative, l'artista ritrova una sintesi perfetta nella sovrapposizione tra le immagini stampate sul fronte e sul retro di una pagina stampata.
L'opera d'arte sta proprio in questa rivelazione epifanica, che il mestiere del fotografo svela grazie al taglio dell'inquadratura e alla ripresa con l'otturatore e fissa in una immagine finale, quale risultato del cortocircuito misterioso e alchemico tra gli elementi visivi.... leggi il resto dell'articolo»

Dichiara Emanuele Scilleri: "E così il corpo di un uomo e di una donna si fondono, creando un viaggio immaginifico nella fantasia dello spettatore, risvegliando emozioni intime come l'arte deve fare".

Con Overlays possiamo a rigore considerare Emanuele Scilleri un esponente dell'era postfotografica, come descritta dal fotografo e teorico dell'immagine Joan Fontcuberta: un'era caratterizzata dalla produzione massiccia di immagini e dalla loro circolazione e disponibilità in Internet. In questo contesto di sovrabbondanza, "la postfotografia non rivendica l'originalità ma l'intensità" e tra le pratiche che Fontcuberta propone c'è quella di "creare situazioni che prescrivano un senso". Che è esattamente il modus operandi che caratterizza la pratica di Scilleri, secondo la pratica della photo trouvée che postula che l'artisticità di un'opera non è data solo dalla qualità artigianale o tecnica ma dalla sua collocazione in un contesto particolare di osservazione e che il valore artistico ha radici nel processo mentale di selezione e rivelazione dell'immagine.

La mostra presso lo Spazio Alveare Culturale alla Fabbrica del Vapore sarà accompagnata da un catalogo con testo critico introduttivo di Chiara Canali. Durante lo svolgimento della mostra, il 2 luglio 2024, alle 19.00, verrà realizzata una performance dell'artista durante il quale sarà presentato e raccontato in diretta il metodo di creazione delle immagini della serie Overlays e sarà lasciato un piccolo omaggio agli spettatori.

Note biografiche

Emanuele Scilleri è un artista e un fotografo professionista di origini comasche, diplomato all'Istituto Bauer di Milano. All'attivo vanta oltre vent'anni di pratica della fotografia professionale, una conoscenza della storia dell'arte e della fotografia, unita a una sensibilità non comune, che supportano nel tempo la sua originale prolificità progettuale, con coerenza poetica e linguistica. Ad oggi, il virtuoso mix di attitudini e competenze di Scilleri ha caratterizzato la sua indagine "rivelando e sorprendendo", attraverso la fotografia, ciò che è sempre stato sotto gli occhi di tutti, ma ignorato.
Tra le mostre ed esposizioni, ricordiamo: nel 2014 a Como presenta come Anonimo Artista il progetto fotografico Dispersi & Ritrovati; nel 2016 partecipa con il progetto performativo Foto di un giorno alla quinta edizione di StreetScape Como; sempre nel 2016 è tra i protagonisti alla mostra collettiva la collettiva Statements 2016.2 presso Circoloquadro di Milano; nel 2022 è selezionato tra i partecipanti dello Still Group Show presso Still Fotografia di Milano.
Nel 2023 risulta vincitore del Premio della Critica della II Biennale Omaggio al Maestro Giuseppe Scalvini presso il Museo Scalvini di Villa Tittoni a Desio mentre nel 2024 una sua opera è stata selezionata per partecipare al Gran Premio San Babila presso la Galleria San Babila di Milano.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Emanuele Scilleri. Overlays

Milano - Fabbrica del Vapore

Apertura: 27/06/2024

Conclusione: 15/07/2024

Organizzazione: Associazione Culturale Art Company

Curatore: Chiara Canali

Indirizzo: Via Giulio Cesare Procaccini, 4 – 20154 Milano

Opening: 27 giugno dalle 18.30 alle 21.30

Performance dell'artista: 2 luglio dalle 19.00

Orario: lunedì-venerdì 10.00-19.00 | sabato e domenica 14.00-19.00

Per info: artcompanyitalia@gmail.com

Sito web per approfondire: https://artcompanyitalia.com/



Altre mostre a Milano e provincia

Grandi Personaggimostre Milano

Mike Bongiorno 1924 – 2024

Nel centenario della nascita di Mike Bongiorno Palazzo Reale, dal 17 settembre al 17 novembre 2024, racconta la storia personale e professionale del grande protagonista della televisione. leggi»

17/09/2024 - 17/11/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Ilaria Mautone. Eco-Ansia | Le conseguenze del cambiamento climatico sulla salute mentale

Malegaleco presenta la mostra "Eco-Ansia. Le conseguenze del cambiamento climatico sulla salute mentale", dal 24 luglio al 15 agosto a Milano. leggi»

24/07/2024 - 15/08/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Valerio Adami. Pittore di Idee

Palazzo Reale celebra i sessantacinque anni di carriera di Valerio Adami, tra i maggiori artisti italiani del Dopoguerra, con un'antologica, dal 17 luglio al 22 settembre 2024 a Milano. leggi»

17/07/2024 - 22/09/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporaneaInstallazionimostre Milano

Julian Opie. Walking in Milan

I passanti di Julian Opie arrivano a Milano, visibili fino al 27 agosto 2024 in piazza del Quadrilatero. leggi»

03/07/2024 - 27/08/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Terry Rodgers. The Last Supper - Visions of Eternal Return

Le immaginifiche visioni di Terry Rodgers sono in mostra negli spazi Wizard Gallery a Milano dall'11 settembre al 3 novembre 2024. leggi»

11/09/2024 - 03/11/2024

Lombardia

Milano

Fotografiamostre Milano

Eroticism in Fashion Photography: Newton / Von Unwerth

Dal 20 settembre al 16 novembre 2024 a Milano "Eroticism in Fashion Photography", la doppia mostra dedicata a Newton e Von Unwerth. leggi»

20/09/2024 - 16/11/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Jigger Cruz. To The Walls from the Wound of Oddities

Primo Marella Gallery è lieta di annunciare l'inaugurazione della mostra personale di Jigger Cruz: To The Walls from the Wound of Oddities. leggi»

18/07/2024 - 17/09/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Jean Marie Barotte

Milano Fabbrica del Vapore dedica un'importante retrospettiva all'artista italo-francese Jean-Marie Barotte, dal 4 al 31 ottobre 2024. leggi»

04/10/2024 - 31/10/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Laurence Leenaert. Under Nine Moons

Dal 24 settembre al 19 ottobre 2024 Cadogan Gallery presenta "Under Nine Moons", prima mostra dell'artista belga Laurence Leenaert, che presenterà una serie di nuove opere. leggi»

24/09/2024 - 19/10/2024

Lombardia

Milano