Festival L'Universo di César Franck (1822-1890)

  • Quando:   02/04/2022 - 27/05/2022

Musica

Festival L'Universo di César Franck (1822-1890)

Nume tutelare del post-romanticismo francese, César Franck ha lasciato un’eredità sino ad ora troppo poco conosciuta. Per festeggiare il bicentenario della nascita e far riscoprire l’universo del compositore al grande pubblico, il Palazzetto Bru Zane – Centre de musique romantique française gli dedica un vasto ciclo di concerti che spazia dalla musica da camera, alla musica sinfonica, alle mélodies e all’opera lirica e propone appuntamenti a Venezia, Parigi, Liegi, Montreal….

Tra i momenti clou di questa rinascita, la pubblicazione del cofanetto con l’integrale delle mélodies di César Franck e la registrazione, in associazione con l’Orchestre Philharmonique Royal di Liegi, dell’opera lirica Hulda (senza tagli).

Di César Franck, un tenace malinteso ci consegna il ritratto di un organista austero, diviso tra devozione mistica e un interesse rivolto esclusivamente a una difficile musica strumentale. Quest’immagine oleografica fu coltivata anche dai suoi allievi più fedeli, che ne esaltarono l’onestà, la moralità, il disinteresse per le mode, ma anche l’intellettualità dei metodi di composizione, per consacrare una corrente della musica francese in grado di contrapporsi all’estetica wagneriana e a quella di Debussy. Ingannata da tali filtri, la posterità ha poi ritenuto solo una manciata di opere tra le circa cento composte da Franck, soprattutto le partiture che si presentano come pezzi unici e danno l’impressione di una genesi priva di esitazioni: il suo Quintetto per pianoforte e archi, la Sonata per violino e pianoforte, il Quartetto per archi sembrano non avere modelli né discendenza. Lo stesso vale per le Béatitudes – un Oratorio dalle dimensioni smisurate – o per la Sinfonia in re minore, la cui costruzione ciclica si innalza a modello assoluto.

Il festival a Venezia proporrà sette concerti dal 2 aprile al 27 maggio 2022. Tra i momenti più importanti, domenica 3 aprile, il concerto Il capolavoro e la perla rara, alla Scuola Grande San Giovanni Evangelista, in cui il celebre quintetto per pianoforte e archi di Franck viene messo a confronto con il quintetto della sua allieva Rita Strohl, mai suonato prima in Italia. E poi, il 9 aprile, in occasione dell’uscita del cofanetto che presenta l’integrale delle mélodies di César Franck, appuntamento da non perdere con il celere baritono greco, Tassis Christoyannis e il pianista Jeff Cohen, e il 5 maggio, il concerto Violoncello al femminile, con Victor Julien-Laferrière e Théo Fouchenneret, propone la scoperta delle sonate per violoncello e pianoforte composte dalle compositrici Marie Jaëll, Nadia Boulanger et Henriette Renié.

I concerti

SABATO 2 APRILE

ORE 19.30

Debutti in trio

Anna Egholm violino

Ari Evan violoncello

Frank Braley pianoforte

Opere di Franck, Viardot e L. Boulanger

DOMENICA 3 APRILE

ORE 17

SCUOLA GRANDE S. GIOVANNI EVANGELISTA

Il capolavoro e la perla nera

Ismaël Margain pianoforte

QUATUOR HANSON

quintetti con pianoforte

di Franck e Strohl

GIOVEDÌ 7 APRILE

ORE 18

Un belga a Parigi. César Franck, tra sacro e mondano

conferenza di Marica Bottaro

SABATO 9 APRILE

ORE 19.30

Rimembranza

Tassis Christoyannis baritono

Jeff Cohen pianoforte

mélodies di Franck

GIOVEDÌ 28 APRILE

ORE 19.30

Alla scuola di Franck

Strumentisti dell’Accademia Teatro alla Scala

quartetti di pianoforte di Castillon e D’Indy

GIOVEDÌ 5 MAGGIO

ORE 19.30

Violoncello al femminile

Victor Julien-Laferrière violoncello

Théo Fouchenneret pianoforte

opere di Jaëll, Renié e N. Boulanger

MARTEDÌ 17 MAGGIO

ORE 19.30

La tastiera del re

Nathanaël Gouin pianoforte

opere per pianoforte di Franck

VENERDÌ 27 MAGGIO

ORE 19.30

Maestri e allievi

Maria Milstein violino

Nathalia Milstein pianoforte

opere di Franck, Bonis, e L. Boulanger

La “riscoperta” del compositore passa anche attraverso la pubblicazione di alcune opere. Di prossima uscita 2 CD per l’etichetta BRU ZANE: César Franck, Complete Songs and Duets (Tassis Christoyannis baritono, Véronique Gens soprano; Jeff Cohen pianoforte). Disponibile in anteprima al Palazzetto Bru Zane.

Il Palazzetto Bru Zane – Centre de musique romantique française

La missione del Palazzetto Bru Zane – Centre de musique romantique française, con sede a Venezia, è la riscoperta e la diffusione a livello internazionale del patrimonio musicale francese (1780-1920), concepisce e progetta programmi incentrati sul repertorio romantico francese. Si occupa sia di musica da camera sia del repertorio sinfonico, sacro e lirico, senza dimenticare i generi «leggeri» che caratterizzano lo spirito francese (chanson, opéra-comique, operetta). Il centro, inaugurato nel 2009 per volere della Fondation Bru, ha sede a Venezia in un palazzo del 1695 appositamente restaurato per ospitarlo.

Titolo: Festival L'Universo di César Franck (1822-1890)

Apertura: 02/04/2022

Conclusione: 27/05/2022

Organizzazione: Palazzetto Bru Zane - Centre de musique romantique française

Luogo: Venezia, Palazzetto Bru Zane

Indirizzo: San Polo, 2368 - 30125 Venezia

Da Campo San Stin attraversare il sottoportico alla fine del Campo; il Palazzetto si trova in fondo alla calle.

Biglietteria ufficiale Ticketmaster per l'evento: https://www.ticketmaster.it/artist/l-universo-di-cesar-franck-biglietti/1095013

Sito web per approfondire: https://bru-zane.com/