Arte contemporanea‎Mostre a Venezia

Gaia Bellini. La bellezza dell’impermanenza

  • Quando:   15/01/2022 - 05/02/2022
  • evento concluso
Gaia Bellini. La bellezza dell’impermanenza

Sabato 15 gennaio 2022 alle ore 17.00, presso la galleria Arte Spazio Tempo di Venezia, si terrà l’apertura della mostra “La bellezza dell’impermanenza” dell’artista Gaia Bellini a cura di Giulia Cacciola e organizzata dall’associazione ATTIVA Cultural Projects.

L’esposizione è costruita intorno all’opera Sindone Vegetale. A Marsia #1 creata in esclusiva per l’ultimo numero del magazine d’artista Ŏpĕra, edito dall’Associazione Attiva Cultural Projects. Alla base della scelta espositiva, vi è la lettura di una tematica ricorrente nella produzione artistica di Gaia, che ricerca la riconnessione con la natura, utilizzando tele per narrare processi biologici, ma, anche, per rappresentare metaforicamente la condizione dell’uomo nella sua interconnessione con il mondo.

Visitando l’esposizione è necessario abbandonare sovrastrutture troppo reali, troppo antropocentriche, per lasciarsi avvolgere dalla delicatezza di colori non urlati, gentili, da tele semi trasparenti e da una tecnica primitiva ma allo stesso tempo estremamente contemporanea. Il cambiamento è ineludibile, inarrestabile, fondamentale e spesso preceduto da distruzione, necessaria per la trasformazione e Gaia ha trovato un modo del tutto nuovo per narrare questo processo naturale e inevitabile. Lo studio metodico di alberi ed erbe la conduce verso una ricerca prima della nomenclatura, poi delle proprietà mediche loro attribuite e, infine, alla scoperta del potere colorante della maggior parte delle specie vegetali.
L’utilizzo di semi e bacche che vengono avvolti nelle tele per creare stampe botaniche, il tessuto assorbe il colore contenuto all’interno degli elementi vegetali, si tinge, ed ecco che il colore diventa intrinseco alla tela e non sovrapposto, è parte integrante e indivisibile.
Nel tempo, la tela colorata con pigmenti naturali non artefatti, probabilmente, muterà e in alcuni casi tornerà al vuoto originale, ma questo rappresenta il primo passo per cogliere la bellezza dell’impermanenza e della caducità della natura e dell’uomo.

Note biograficheGaia Bellini

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Gaia Bellini. La bellezza dell’impermanenza

Apertura: 15/01/2022

Conclusione: 05/02/2022

Organizzazione: ATTIVA Cultural Projects

Curatore: Giulia Cacciola

Luogo: Venezia, Spazio Espositivo Arte Spazio Tempo

Indirizzo: Campo del Ghetto Novo - 30121 Venezia

Orari: dal giovedì al sabato dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:30.

Nel rispetto delle norme anti-covid, durante l’apertura della mostra sabato 15 gennaio 2022 sarà possibile effettuare visite guidate con l’artista.
Per prenotare scrivere a: attiva.art@gmail.com

Sito web per approfondire: https://artespaziotempo.it/



Altre mostre a Venezia e provincia

Arte contemporanea‎ Scultura

Wallace Chan. Transcendence

In occasione di Biennale Arte 2024, Wallace Chan torna a Venezia con la mostra "Transcendence" alla Chiesa di Santa Maria della Pietà, dal 19 aprile al 30 settembre 2024. leggi»

19/04/2024 - 30/09/2024

Veneto

Venezia

Arte contemporanea‎

Venezia 1603. Marco Polo 700

Next Art celebra Marco Polo 700 Venezia con una mostra collettiva d'arte contemporanea dedicata al grande viaggiatore, dal 25 marzo al 25 aprile 2024. leggi»

25/03/2024 - 25/04/2024

Veneto

Venezia

Ingresso gratuito

Fotografia

Re-Emerging Venezia. Beyond Lockdown

Gaby Wagner, Sophie Fauchier e Val Masferrer-Oliveira: le loro opere fotografiche rappresentano il contributo artistico a Re-Emerging, osservatorio sul post pandemia a Venezia e in Laguna. leggi»

01/03/2024 - 15/03/2024

Veneto

Venezia

Arte contemporanea‎

Berlinde De Bruyckere. City of Refuge III

"City of Refuge III", evento collaterale della 60. Esposizione Internazionale d'Arte, è la mostra di Berlinde De Bruyckere, dal 20 aprile al 24 novembra 2024 all' Abbazia di San Giorgio Maggiore a Venezia. leggi»

20/04/2024 - 24/11/2024

Veneto

Venezia

Incontri e cultura Mostra documentale

Metagoon: cronache di geografie future

Dal 2 marzo al 1 aprile, 'Metagoon: cronache di geografie future', apre come laboratorio di incontri, racconti e disegni su future visioni della laguna di Venezia. leggi»

02/03/2024 - 01/04/2024

Veneto

Venezia

Arte contemporanea‎

Toni Fontanella. I luoghi dell'anima. Opere 1932-2000

La Istituzione Fondazione Bevilacqua La masa presenta presso lo spazio di Palazzetto Tito di Venezia una mostra personale di Toni Fontanella (1915-2014), autentico maestro della pittura lagunare. leggi»

03/03/2024 - 07/04/2024

Veneto

Venezia

Entrata libera

Arte contemporanea‎

Renzo Marzona. Segni del Tempo

La Galleria Arte, Spazio e Tempo ospiterà la mostra dell'artista Renzo Marzona che raccoglie il lavoro selezionato degli ultimi dodici anni. leggi»

08/03/2024 - 23/03/2024

Veneto

Venezia

Arte contemporanea‎

Chiara Dynys. Lo stile

Dal 20 Aprile al 15 Settembre 2024, contestualmente alla 60esima Biennale d'Arte di Venezia, la Galleria Internazionale di Arte Moderna, ospita la personale di Chiara Dynys "Lo Stile". leggi»

20/04/2024 - 15/09/2024

Veneto

Venezia

Arte contemporanea‎

Gaia il pianeta vivente. Oksana Kolosyuk / Tatyana Chaar

Fino al 9 marzo 2024 International D’E.M. Venice Art Gallery a Mestre presenta "Gaia. Il pianeta vivente", due mostre personali delle artiste Tatyana Chaar e Oksana Kolosyuk. leggi»

10/02/2024 - 09/03/2024

Veneto

Venezia