Giovanna Morano a Lavena Ponte Tresa

  • Quando:   13/05/2023 - 28/05/2023
  • evento concluso

Arte contemporaneaMostre a Varese


Giovanna Morano a Lavena Ponte Tresa

Il 13 maggio 2023, presso l'A.R.T. Antica Rimessa del Tram di Lavena Ponte Tresa, in via Ungheria 2, verrà inaugurata la mostra personale dell’artista Giovanna Morano. Un’occasione per poter conoscere l’artista e poter ammirare dal vivo le sue opere.

Giovanna Morano è un’artista che lavora sul figurativo e sui paesaggi, spesso raffigurando bambini che stanno compiendo un’azione o sono in compagnia di altre persone. I bambini e le figure, ma anche gli ambienti, sono propri della pittura e della vita di Giovanna Morano perché è stata un’insegnante che ha avuto a che fare per quasi tutta la sua vita con i bambini e le famiglie. Rappresenta i luoghi a lei cari attraverso dei paesaggi e gli animali che li popolano.

Dal 29 aprile al 13 maggio l’opera “Sete d’amoredi Giovanna Morano è in esposizione nel Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi all’interno della rassegna Incontemporanea 2023 a cura di Silvia Landi e Giacomo Mozzi. Proprio questa opera è stata recensita dal critico d’arte e giornalista Lodovico Gierut con queste frasi: ”La “Sete d’amore” di Giovanna Morano, olio su tela del 2023, non mi sembra connesso ad una situazione singola, cioè privata o personale, dato che la mia lettura va ben oltre. Con tale lavoro l’artista ha interpretato la solitudine attraverso il pianto di una figura giovanissima. L’insieme ci fa pensare su alcuni tristi accadimenti che stanno avvenendo ad ogni latitudine e longitudine, riflettendo in pieno la sua sensibilità.”

Nell’occasione dell’inaugurazione del 29 aprile al Museo Ugo Guidi è stato presentato il libroGiovanna Morano 2023” che ha ricevuto il patrocinio di numerose realtà e come questa mostra anche del Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi e del Comitato Archivio Artistico Documentario Gierut ad attestazione del suo importante lavoro artistico.

Il vicesindaco e assessore alla cultura del comune di Lavena Ponte Tresa, Valentina Boniotto, parla del lavoro di Giovanna Morano: “Sono lieta di ritrovare Giovanna Morano con la mostra personale presso A.R.T. Antica Rimessa dei Tram.
Opere d’arte contemporanee occuperanno gli spazi in perfetta sintonia con la speranza che si instauri un legame tra Arte e cittadini e con l’augurio che questi ultimi possano godere appieno di quell’emozionante allestimento studiato da Silvia Landi.
Proprio Silvia Landi, all’interno del suo esaustivo testo all’interno del libro “Giovanna Morano 2023” analizza lo stile pittorico dell’artista: “La tecnica a olio trova sia la soluzione migliore per la realizzazione delle opere d’arte e per le tonalità che riesce a ricavare dalla mescola. Giovanna Morano non completa l’opera d’arte in un'unica giornata, ma essa resta ospite del cavalletto per un lungo periodo, trasformandolo in un gioco per appagare la propria soddisfazione nel vedere il risultato finale desiderato. I suoi occhi devono percepire l’obiettivo artistico che si era posta e in seconda battuta è l’osservatore che viene raggiunto con l’opera terminata. Le velature nei colori variano finché non raggiunge il grado d’intensità desiderato ed è il motivo per cui inizia diversi quadri contemporaneamente perché devono decantare anche per un mese o due prima di riprendere l’esecuzione.“... leggi il resto dell'articolo»

La mostra personale di Giovanna Morano verrà inaugurata il 13 maggio alle ore 17.00 e vede la curatela di Silvia Landi e Giacomo Mozzi e rimarrà visitabile fino al 28 maggio 2023.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Giovanna Morano a Lavena Ponte Tresa

Lavena Ponte Tresa - A.R.T. Antica Rimessa del Tram

Apertura: 13/05/2023

Conclusione: 28/05/2023

Curatore: Silvia Landi e Giacomo Mozzi

Indirizzo: via Ungheria 2 - Lavena Ponte Tresa (VA)

Inaugurazione: 13 maggio alle ore 17.00



Altre mostre a Varese e provincia

Arte contemporaneamostre Varese

Premio MIDeC Arte presenta "Stella Variabile" e "Acqua sognante acqua a tutta quella sete"

Premio MIDeC e Associazione Amici del MIDeC in collaborazione con l'Archivio Vittorio Sereni sono lieti di presentare un ciclo di due mostre dedicate all'arte contemporanea. leggi»

09/06/2024 - 21/07/2024

Lombardia

Varese

Arte contemporaneamostre Varese

Claudio Benzoni. LUX

Sabato 15 giugno 2024 alle ore 17.00 viene inaugurata la mostra "LUX - oltre la soglia dell'unità travolgente della parola", con opere di Claudio Benzoni. leggi»

23/06/2024

Lombardia

Varese

Fotografiamostre Varese

Giacomo Venetti. Quando la luce colpisce

Dal 18 maggio al 16 giugno 2024 Fondazione Sangregorio a Sesto Calende presenta "Quando la luce colpisce", fotografie di Giacomo Vanetti in dialogo con sculture in bronzo di Giancarlo Sangregorio. leggi»

18/05/2024 - 16/06/2024

Lombardia

Varese

visitabile su prenotazione