Le Storie Straordinarie: Alberto Martini ed Edgar Allan Poe

  • Quando:   27/09/2024 - 25/03/2025

Arte modernaIllustrazioneMostre a TrevisoAlberto MartiniOderzo


Le Storie Straordinarie: Alberto Martini ed Edgar Allan Poe
Autoritratto – Biglietto da visita, Oderzo, Fondazione Oderzo Cultura

In occasione dei 70 anni dalla morte di Alberto Martini (Oderzo 1876 - Milano 1954) simbolista, esponente dell'arte fantastica, tra i precursori del Surrealismo, la città di Oderzo (TV), ove è la Pinacoteca a lui dedicata e che conserva il più grande patrimonio di opere e materiali documentari dell'artista, sarà centro propulsore e cardine - grazie alla Fondazione Oderzo Cultura - di un anno di celebrazioni che coinvolgeranno tanti altri centri e istituzioni italiani ed esteri e che avranno il loro vertice nelle due mostre in programma in autunno nella città natale a Palazzo Foscolo e a Milano al Castello Sforzesco.

La prima mostra, ad Oderzo, centrata sulle celeberrime illustrazioni dei racconti di Edgar Allan Poe, ripercorrere con oltre 120 opere e molti prestiti inediti, l'arte e la poetica dell'artista con un occhio di riguardo al suo mondo onirico e al "lato oscuro" della sua arte; la seconda, con circa sessanta preziosi disegni conservati nel Gabinetto dei Disegni e nella Raccolta delle Stampe A. Bertarelli del Castello Sforzesco, ricorda il tema della Danza macabra, soggetto variamente indagato da Martini, alle cui opere verranno affiancati esempi di grafica europea dedicati al tema della Totentanz nei secoli.

Alberto Martini è tra i grandi protagonisti dell'avanguardia internazionale di fine Ottocento e dei primi decenni del Novecento.

Pittore ma soprattutto illustratore di opere letterarie, le sue fantastiche invenzioni, le sue originali quanto misteriose creazioni nate nel clima decadente del tempo, hanno fecondato il nostro immaginario, sollecitando artisti, musicisti e registi che a lui si sono rifatti, e la sua opera straordinaria impone ora una nuova attenzione.

La penna è il bisturi dell’arte, è strumento acuto e difficile come il violino (…) La mia penna è, a seconda dei casi, forte come un bulino e leggera come una piuma”, così scrivera` nella propria biografia l’artista che, pur dedicandosi fin dagli anni Dieci anche al pastello e alla pittura, con opere di indubbio fascino e suggestione, trovera` fama in Italia e in Europa grazie ai suoi disegni, mezzo preferito per esprimere un impulso creativo dirompente e per seguire la personale vocazione al macabro e allo humor ad un tempo.... leggi il resto dell'articolo»

Un’arte enigmatica, visionaria, carica di simboli e onirica quella di Alberto Martini, che si nutre di un immaginario di morte, ma anche di una sensualita` tardo-romantica e decadente, per poi inoltrarsi nel mondo dell’inconscio non abbandonando mai il sogno; un’arte capace di stupire per la genialita` d’invenzione e per una fantasia sorprendente e inquieta.

La mostra di Oderzo, “Le storie straordinarie. Alberto Martini ed Edgar Allan Poe”, visitabile dal 27 settembre 2024 - 25 marzo 2025,  – promossa dalla Fondazione Oderzo Cultura tra i Grandi Eventi della Regione del Veneto, con il patrocinio del Comune di Oderzo e curata da Paola Bonifacio e Alessandro Botta, con il coordinamento scientifico di Carlo Sala – presenta le illustrazioni dei racconti straordinari, approfodendo anche degli esordi dell’artista autodidatta e della maturazione di atmosfere e temi che lo renderanno sensibile e visionario interprete di Poe.

Le 120 le opere a Palazzo Foscolo negli ambienti della Pinacoteca Alberto Martininella tra cui tanti prestiti ottenuti – disegni, incisioni, olii, pastelli – grazie anche all’organizzazione generale di Villaggio Globale International e al lungo lavoro di ricerca, che ha permesso di riunire, accanto a prestiti museali, lavori inediti e importanti opere in collezioni private o nelle raccolte degli eredi mai esposte prima.

I disegni dei diversi racconti di Edgar Allan Poe, riuniti per la prima volta in così alto numero propone a Oderzo un’immersione totale nella poetica nata dall’incontro tra i due autori: operazione resa ancora più significativa dall’aver riproposto in molti casi l’abbinamento tra disegno maggiore e minore del medesimo soggetto.

Cresciuto nella provincia di Treviso, assiduo frequentatore della Venezia del tempo e della Biennale Arte alla quale partecipera' dal 1897 per 14 edizioni consecutive, Martini sarà costantemente in giro per l'Europa, invitato ad esporre a Monaco, Berlino, Bruxelles, Londra e Parigi, ove risiedera' dal '28 al '34 nel quartiere di Montparnasse, dedicandosi a sviluppare il proprio linguaggio surrealista; trascorrera' infine gli ultimi vent'anni a Milano.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Le Storie Straordinarie: Alberto Martini ed Edgar Allan Poe

Oderzo - Fondazione Oderzo Cultura, Palazzo Foscolo

Apertura: 27/09/2024

Conclusione: 25/03/2025

Organizzazione: Fondazione Oderzo Cultura, Villaggio Globale International

Curatore: Paola Bonifacio, Alessandro Botta

Indirizzo: Via Giuseppe Garibaldi, 63 - 31046 Oderzo (TV)

Per info: (+39) 0422 718013 | fondazione@oderzocultura.it



Altre mostre a Treviso e provincia

Arte modernamostre Treviso

Donna in Scena. Boldini, Selvatico, Martini

E' stata prorogata fino al 15 settembre 2024, al Museo Santa Caterina di Treviso, la grande mostra dedicata alle donne del Bel Mondo all'affacciarsi della modernità, ritratte da Boldini, Selvatico, Martini. leggi»

13/04/2024 - 15/09/2024

Veneto

Treviso

Mostre tematichemostre Treviso

Arte del Vedere | Manifesti e occhiali dalle Collezioni Salce e Stramare

Fino al 6 ottobre 2024 a Treviso il Museo nazionale Collezione Salce ospita la mostra "Arte del vedere. Manifesti e occhiali dalle Collezioni Salce e Stramare". leggi»

18/05/2024 - 06/10/2024

Veneto

Treviso

Fotografiamostre Treviso

Canova Quattro Tempi. Fotografie di Luigi Spina

Dal 20 aprile al 29 settembre, il Museo Gypsotheca Antonio Canova di Possagno ospita la mostra nata dal progetto di ricerca fotografica "Canova Quattro Tempi" di Luigi Spina. leggi»

20/04/2024 - 29/09/2024

Veneto

Treviso