Luca Piovaccari. Strappare con cura, sospesi nel vuoto

  • Quando:   10/06/2023 - 25/06/2023
  • evento concluso

Arte contemporaneaMostre a RavennaPallavicini 22 Art GalleryRavenna


Luca Piovaccari. Strappare con cura, sospesi nel vuoto
Luca Piovaccari. Strappare con cura, sospesi nel vuoto

Sabato 10 giugno 2023 dalle ore 18:30 presso lo spazio espositivo Pallavicini22 Art Gallery in Viale Giorgio Pallavicini 22 a Ravenna, si inaugura “Strappare con cura, sospesi nel vuoto”. La personale di Luca Piovaccari, a cura di Roberto Pagnani e con testo critico di Sabina Ghinassi a catalogo, rimarrà allestita fino a domenica 25 giugno e sarà aperta al pubblico dal martedì alla domenica dalle 17 alle 20.

L’evento, promosso e organizzato da CARP Associazione di Promozione Sociale in collaborazione con lo Spazio Espositivo PALLAVICINI 22 Art Gallery e con l’Archivio Collezione Ghigi-Pagnani, si avvale del patrocinio dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, del Comune di Ravenna Assessorato alla Cultura, dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna, dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico centro-settentrionale e del sostegno di BCC Ravennate Forlivese e Imolese.

La Mostra
Il lavoro di Luca Piovaccari è un lavoro sui margini. Margini tra fotografia e installazione, margini tra disegno e pittura, margini tra natura e artificio, margini tra paesaggio residuale e paesaggio antropico. Strappare lungo i bordi con cura è il suo modo di procedere, una dichiarazione di poetica del suo cammino di transumante silenzioso che iniziato più di tre decenni fa e il nucleo di opere in mostra ne segna, “con cura”, le tracce.
Sono paesaggi dolenti e dimessi, architetture interrotte da recinzioni, attraversate da segni antropici, edifici e manufatti del nostro territorio; non luoghi post rurali che affollano il nostro paesaggio abituale e diventano residui, aggrediti dalle piante pioniere sino a scomparire, o talmente uniformi dal diventare neutri, quasi trasparenti.

L’Artista

Luca Piovaccari è nato a Cesena nel 1965. La pratica del disegno comincia molto presto a “gareggiare” con la fotografia, attraverso virtuosismi e rimandi visivi, dando luogo a spaesanti viaggi interiori. Nel pieno degli anni ‘90 Piovaccari lavora già su grandi immagini fotografiche in cui rappresenta volti e paesaggi e spesso su acetati trasparenti e a toni monocromi. Negli anni continua la sua ricerca attraverso uno sguardo che penetra nella solitudine del paesaggio e nella malinconia del quotidiano.
Fin dal 1997 espone in Italia e all’estero, invitato da prestigiosi critici e storici dell’arte e le sue opere fanno parte delle collezioni di importanti musei.

... leggi il resto dell'articolo»

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Luca Piovaccari. Strappare con cura, sospesi nel vuoto

Ravenna - Pallavicini 22 Art Gallery

Apertura: 10/06/2023

Conclusione: 25/06/2023

Organizzazione: Pallavicini 22 Art Gallery

Curatore: Roberto Pagnani

Indirizzo: Viale Giorgio Pallavicini, 22 - Ravenna (RA)

Inaugurazione: 10 giugno 2023 dalle ore 18:30

Orari: da martedì a domenica, dalle 17:00 alle 20:00

Info: pallavicini22.ravenna@gmail.com

Sito web per approfondire: https://www.pallavicini22.com/

Facebook: Pallavicini22



Altre mostre a Ravenna e provincia

Arte contemporaneamostre Ravenna

Erró. "ERRÓR VACUI" | dialogo della pittura e di un islandese

Da martedì 16 luglio, presso lo spazio espositivo PALLAVICINI 22 Art Gallery a Ravenna, è visibile la mostra ERRO-R VACUI - Dialogo della pittura e di un islandese. leggi»

16/07/2024 - 04/08/2024

Emilia Romagna

Ravenna

Ingresso libero

Arte contemporaneamostre Ravenna

Gianni Mantovani. Rosso Cielo e Terra

Il paesaggio dal colore rosso è protagonista della nuova mostra di Gianni Mantovani a Faenza dal 14 settembre al 29 settembre 2024. leggi»

14/09/2024 - 29/09/2024

Emilia Romagna

Ravenna

Arte contemporaneaSculturamostre Ravenna

L'arte di Simone Crespi

Alla project room del MIC Faenza il 28 giugno inaugura la mostra, a cura di Sandro Conte, sul lavoro di Crespi tra visionarietà contemporanea e tematiche universali-esistenziali. leggi»

29/06/2024 - 01/09/2024

Emilia Romagna

Ravenna

Ingresso libero

DesignArte della Ceramicamostre Ravenna

Gio Ponti. Ceramiche 1922-1967

"Gio Ponti. Ceramiche 1922-1967" porta in mostra oltre duecento opere dell'inventore del Made in Italy, tra ceramiche, vetri, arredi e disegni, restituendo il ritratto di un'eredità stilistica senza tempo. leggi»

17/03/2024 - 13/10/2024

Emilia Romagna

Ravenna