Alex Papavassiliou. Manigunda Semiotica – Semiotic Turn

  • Quando:   29/06/2024 - 01/09/2024

Arte contemporaneaMostre a VareseCairate


Alex Papavassiliou. Manigunda Semiotica – Semiotic Turn

La suggestiva cornice del Monastero di Cairate accoglie 45 opere dell'esposizione "Manigunda SemioticaSemiotic Turn" dell'artista Alex Papavassiliou, nell'ambito della rassegna "Arte in Monastero 2024". Tra queste, spicca il nuovo dipinto inedito dedicato a Manigunda, la nobildonna longobarda che fondò il monastero nel 737. Questa esposizione, che si articola su cinque sale con analoghe aree tematiche, offre al pubblico un'occasione unica per esplorare il dialogo tra arte e semiotica, rendendo omaggio alla figura di Manigunda e al suo contributo all'integrazione della cultura longobarda con quella romana nel territorio.

La semiotica, lo studio dei segni, sta attuando una vera e propria rivoluzione dei modelli di comprensione e di sviluppo della comunicazione umana. Al centro c'è sempre l'uomo e il suo "spazio mentale", l'unica dimensione in cui esiste l'emozione e in cui il significante domina sul significato, l'ottuso prende il sopravvento sull'ovvio, l'universale vince sul particolare.

Manigunda, presunta nipote di Re Liutprando, secondo la tradizione era molto malata e prossima alla morte, ma guarì bevendo dell'acqua dalla vicina fonte di Bergoro. Spinta dalla gioia per la progressiva guarigione fece un voto "a Colei che vive in cielo", consacrando a Lei la sua esistenza e fondando il monastero". Durante i restauri del monastero fu rinvenuto un sarcofago perfettamente intatto con lo scheletro di una donna elegantemente vestita. Dal momento della sua apertura all'interno del monastero si dice che è stata avvertita la presenza di una entità che si manifesta con rumori inspiegabili e apparizioni nelle ore notturne.

L'opera si inserisce nell'ambito di "Semiotic Turn", una serie di trenta opere dedicate ai principali protagonisti della "svolta semiotica", Ferdinand de Saussure, Algirdas Julien Greimas, Charles Sanders Peirce, Umberto Eco, Roland Barthes e Bruno Latour.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Alex Papavassiliou. Manigunda Semiotica – Semiotic Turn

Cairate - Monastero

Apertura: 29/06/2024

Conclusione: 01/09/2024

Organizzazione: Arte in Monastero 2024

Indirizzo: Via Monastero 2/4 - Cairate (VA)

Inaugurazione: sabato 6 luglio 2024 ore 17.00

Orari: Fino al 1 settembre 2024 - Sabato 14:30 - 18:30 Domenica 10:00 - 12:00 14:30 - 18:30



Altre mostre a Varese e provincia

Arte contemporaneamostre Varese

Dario Brevi. Anima Mundi

SHOWCASES GALLERY presenta "Dario Brevi. Anima Mundi", dal 16 luglio al 2 settembre, in via F. Cavallotti 4 a Varese. leggi»

16/07/2024 - 02/09/2024

Lombardia

Varese

Arte contemporaneamostre Varese

Premio MIDeC Arte presenta "Stella Variabile" e "Acqua sognante acqua a tutta quella sete"

Premio MIDeC e Associazione Amici del MIDeC in collaborazione con l'Archivio Vittorio Sereni sono lieti di presentare un ciclo di due mostre dedicate all'arte contemporanea. leggi»

09/06/2024 - 21/07/2024

Lombardia

Varese