Arte contemporanea SculturaMostre a Napoli

Marcello Silvestre. Cemento

  • Quando:   20/05/2022 - 30/09/2022
  • evento concluso
Marcello Silvestre. Cemento

CEMENTO. La catarsi della materia è la personale di Marcello Silvestre che interroga la memoria dell’uomo attraverso il proprio vissuto e la traduce in scultura, secondo una relazione con la forma e con lo spazio immaginifica e sorprendente. Genesi e sviluppo, nascondimento e rivelazione sono alcuni elementi chiave per entrare in contatto con la poetica di Silvestre e per comprendere le dinamiche di quel processo catartico che l’artista affida ad una materia come il cemento e alla forza geometrizzante della tridimensionalità.

CEMENTO porta in mostra fragilità vera e forza presunta, eterna lotta interiore delle nostre esistenze che Marcello Silvestre rende tangibile, universale, riconoscibile pur secondo una grammatica che si esprime per ‘addizione di significante’ e per volontà di narrazione essenziale. In tal modo, il cemento racconta, protegge, svela, scava negli abissi dell’anima per paradosso e parallelismi.

NABI ART GALLERY & OFF GALLERY Forme e Poetica, Catarsi che si espande sulla trama partenopea, nella prassi consolidata da Nabi Interior Design e la sua project room Nabi Art Gallery e dalla OFF Gallery, immersa nelle profondità del centro storico – dove avverrà un silenzioso dialogo con la scultura di Emanuele Scuotto –. Due luoghi espostivi estremamente differenti che, nella mappa che costruiscono sempre attorno alle visioni degli artisti, permettono, anche questa volta, alle opere di Marcello Silvestre di portare in scena una astrazione universale ed una archeologia del futuro, metareale e ultradimensionale rivelatrici di qualcosa che ancora non conosciamo e che ci sorprenderà in maniera unica.

DOM un terzo spazio si aggiunge al progetto CEMENTO; è qui, difatti, in un antico cortile adiacente alla Basilica di San Domenico Maggiore, che si terrà un incontro con l’artista e il team della mostra, per poter parlare con Marcello Silvestre, scoprire di più sulla sua arte e sulla sperimentazione che è lente d’ingrandimento per ognuno di noi; parole e idee accompagnate dall’ospitalità e dalle proposte food & drink di DOM.

CEMENTO somiglia ad una narrazione per capitoli che Marcello Silvestre evidenzia grazie alla trasformazione e alla rigenerazione della materia, sperimentando, avanzando, arretrando, come avviene nel profondo delle nostre anime, per sublimazione. Ogni opera definisce una ricerca dell’altrove che rispecchia, nell’opacità del cemento, la ricerca più profonda del nostro Io.... leggi il resto dell'articolo»

Biografia dell’artista

Architetto nato a Napoli nel 1977 e laureato in architettura nel 2004.

Partecipa a numerosi concorsi di architettura e design ricevendo diversi premi e divenendo soggetti di varie pubblicazioni.
Nel 2008 è vincitore del concorso per la realizzazione del Padiglione Italia all'Expo di Shanghai 2010.
Nel 2009 si aggiudica il premio Europe40Under40 promosso dal Chicago Atheneum ed è selezionato dal Ministero della Gioventù per l'Annuario dei Giovani Creativi Premiati nel Mondo - Young Blood 09- .
Dal 2015 dà avvio ad un percorso artistico di sperimentazione che, nel 2018, lo vede vincitore della Targa d'oro per la Scultura al Premio Arte dell'omonima rivista del gruppo Mondadori.
Le sue opere sono esposte anche oltre i confini nazionali, in capitali dell’arte come Madrid e Miami, oltre che presenti in collezioni private italiane ed estere.
Dal 2017 si specializza nell’ambito di progettazione tra arte e design del retail, collaborando con diversi luxury brands.
Dal 2021 continua il suo percorso di ricerca e sperimentazione approdando nel Metaverso e abbracciando il fenomeno NFT.

Luoghi

NABI Art Gallery
Una fluida presenza di arte in tutte le sue forme convive con il design e l’arredo: mondi diversi che possono diventare complementari nel raccontare i propri spazi di vita. Da questa idea nasce NABI art gallery, una project room interamente dedicata alla scultura, alla pittura, alla fotografia, che trova posto all’interno di NABI Interior Design.

Off Gallery
Nel cuore del centro antico di Napoli, ad un passo dalla Cappella Sansevero, Off Gallery narra dell’amore di B. per l’arte, quella antica e quella contemporanea. Una colonna greca, scoperta quasi per caso, accoglie il visitatore in uno spazio dal forte carattere, carico di memorie e suggestioni, dove il passato che affiora dialoga con le opere degli artisti contemporanei in mostra.

DOM
Situato all’interno del Complesso monumentale di San Domenico Maggiore, uno dei luoghi simbolo della storia partenopea, è il perfetto connubio tra un passato da riscoprire ed un presente da vivere, mettendo in relazione sperimentazione gourmet, accoglienza e cultura. Grazie alla collaborazione con OFF Gallery, DOM accetta la sfida che la magnificenza del luogo propone: offrire uno spazio in cui godere della storia e della bellezza della città e, al contempo, in cui potersi confrontare con sguardi e visioni inedite, quelle che solo l’arte, in tutte le sue forme, può offrire.
Il catalogo, contenente i testi critici di Azzurra Immediato e Alba La Marra, sarà presentato in occasione del finissage della mostra.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Marcello Silvestre. Cemento

Apertura: 20/05/2022

Conclusione: 30/09/2022

Organizzazione: Nabi Interior Design e OFF Gallery

Curatore: Azzurra Immediato

Luogo: Napoli

Indirizzo: Via Chiatamone, 5bis, 80121 - Napoli

Opening:
Venerdì 20 maggio, ore 18.00 Nabi Interior Design
e
Venerdì 27 maggio, ore 18.00 OFF Gallery – ore 20 DOM

Giorni ed orari di apertura:
Nabi Interior Design: Lunedì – Sabato 10.00 -13.30 | 16.00 - 20.00
OFF Gallery: su prenotazione tel. 347 1276800

Sito web per approfondire: https://marcellosilvestre.com/



Altre mostre a Napoli e provincia

Arte contemporanea

Eugenio Tibaldi. Why a Fable?

Dal 20 gennaio al 20 aprile 2024 la Galleria Umberto Di Marino ospita "Why a Fable?", mostra personale di Eugenio Tibaldi, leggi»

20/01/2024 - 20/04/2024

Campania

Napoli

Arte contemporanea

Domenico Natale. Morphogenesis

"Morphogenesis" è la mostra di Domenico Natale a cura di Paola Pozzi presso la galleria Frame Ars Artes di Napoli. leggi»

17/04/2024 - 29/04/2024

Campania

Napoli

Mostre tematiche

Tolkien. Uomo, Professore, Autore

Napoli ospita dal 16 marzo al 2 luglio 2024 a Palazzo Reale la grande mostra dedicata a John Ronald Reuel Tolkien. leggi»

16/03/2024 - 02/07/2024

Campania

Napoli

Arte moderna Arte contemporanea

Vitalità del Tempo

Le Gallerie d'Italia - Napoli di Intesa Sanpaolo aprono al pubblico il rinnovato percorso espositivo dedicato alle opere del Novecento delle collezioni del Gruppo: "Vitalità del Tempo". leggi»

21/12/2023 - 21/06/2024

Campania

Napoli

Arte contemporanea

L'Undicesima casa

Alle Gallerie d'Italia di Napoli dal 9 marzo al 5 maggio 2024 apre la mostra "L'undicesima casa", che presenta le opere degli artisti vincitori della prima edizione del Premio Paul Thorel. leggi»

09/03/2024 - 05/05/2024

Campania

Napoli

Arte contemporanea

Arturo Vermi. Opere 1960-1975

Dal 21 marzo all'11 maggio 2024 JUS Museum di Napoli ospita la mostra "Arturo Vermi. Opere 1960-1975", opere dagli esperimenti informali sino alla conquista del segno. leggi»

21/03/2024 - 11/05/2024

Campania

Napoli

Arte contemporanea

Iacono, Mattera, Waschimps

Dal 23 marzo al 26 aprile 2024, Villa Arbusto a Lacco Ameno ospita la collettiva di pittura dedicata a "Iacono, Mattera, Waschimps", amici d'arte in mostra a Ischia. leggi»

23/03/2024 - 26/04/2024

Campania

Napoli

Ingresso gratuito

Arte contemporanea

Andreas Steinbrecher. Alba

Venerdì 15 marzo, dalle ore 18.00, la Shazar Gallery presenta ALBA di Andreas Steinbrecher, a cura di Valeria Shaefer. leggi»

16/03/2024 - 15/05/2024

Campania

Napoli

Pittura del '600 Pittura del '500

La presa di Cristo. Caravaggio

Dal 2 marzo al 16 giugno 2024 "La presa di Cristo", capolavoro di Caravaggio è esposto nella sede della Fondazione Banco di Napoli. leggi»

02/03/2024 - 06/06/2024

Campania

Napoli