Marco Nereo Rotelli. Ocean light

  • Quando:   24/06/2023 - 02/07/2023
  • evento concluso

InstallazioniMostre a GenovaRotelli


Marco Nereo Rotelli. Ocean light
La Grande Vela riciclata intarsiata alcantara - Arte digitale NFT - Il piatto del mare

L’arte e l’amore per il mare incontrano lo sport e la navigazione. In occasione di “The Ocean Race. Genova The Grand Finale", la tappa conclusiva dello storico giro del mondo a vela in equipaggio, l'artista Marco Nereo Rotelli crea l’installazione artistica dal titolo “Ocean light” e sbarca contemporaneamente sul pianeta NFT (Non Fungible Token).

Dal 1973 The Ocean Race ha rappresentato la sfida più dura per un team e un’avventura senza pari. Un evento storico, che insieme a Olimpiadi e Coppa America rappresenta il grande slam della vela, sbarca per la prima volta in Italia in occasione del suo 50 anniversario e sceglie Genova come città per disputare la fase finale della regata intorno al mondo, con un percorso lungo oltre 6 mesi. L’edizione 2023 di The Ocean Race, partita dal porto spagnolo di Alicante il 15 gennaio 2023, approda a nove diverse città internazionali e si concluderà a Genova dal 24 giugno al 2 luglio, nel nuovo Waterfront di Levante, ideato da Renzo Piano, che si trasformerà nell’Ocean Live Park, dove vela, cultura, spettacolo e sostenibilità saranno i protagonisti di un programma di eventi lungo nove giorni, con appuntamenti gratuiti.

Ocean Light
L’opera della Grande Vela realizzata da Marco Nereo Rotelli è simbolo di consapevolezza e rappresenta il grande viaggio verso le persone e l’ambiente. Creata riciclando una vela usurata (di dimensioni 500x750 cm) grazie al contributo di Silvia Ronchi e Dario Noseda, il velista dell’anno Tag Heuer 2018, che con la sua azienda “Rivelami" ricompone vecchie vele. Quella adattata per l’installazione è una vela da regata in materiale laminato composto da fibre di carbonio e kevlar, verrà ricomposta mantenendo la costruzione e i dettagli originali della vela di provenienza. Un riciclo che riflette la necessità di una economia circolare.

“Ocean light” la possiamo pensare come “vela della vita” perché contiene un messaggio fondante. Composta da nove frammenti in tessuto Alcantara che riproducono le carte idrografiche dei nove porti toccati dalla competizione T.O.R. tra loro intarsiati con lo stile inconfondibile di Rotelli, invita a superare ogni distanza nel segno della sostenibilità. Il materiale ecologico di cui è costituito l'inserto d'arte nella vela è fornito da Alcantara S.p.a. e presenta caratteristiche di pregio, non che una particolare capacità di rendere brillante la stampa delle immagini create dall’artista.

Come afferma Rotelli: "Questa vela l'ho pensata come un pezzo di mare verticale, dove sono incasellati i 9 porti, le tappe di The Ocean Race, visibili come pianeti in un cielo Marino. Un ripensare il paesaggio su un lembo di tela perduta e riciclata , che rinasce ricca di un tessuto magico prodotto da Alcantara. Questo incontro tra riciclo e bellezza è una metafora contro qualsiasi scempio al paesaggio Marino. Un tema caro alla Marina Militare che fornisce un rilevante contributo nell’accertare lo stato di salute dei mari nazionali e internazionali”.
Al termine dell’evento la vela artistica creata dal maestro Rotelli sarà trasferita presso la sede dell’Istituto Idrografico della Marina Militare a Genova.... leggi il resto dell'articolo»

Hydrography of enviroment (NFT)
La sera dell’inaugurazione di Ocean Light verrà proiettato su un LEDWall (240x180 cm) un video titolato “Hydrography of enviroment” per NFT, realizzato con l’intelligenza artificiale che creerà un’immaginaria mappa idrografica che unisce tutti i mari. L’arte digitale è per Marco Nereo Rotelli il corrispettivo delle opere fisiche ed è il prodotto di una continua ricerca in ambito tecnologico. L’opera è generata dall’intelligenza artificiale, grazie alla collaborazione con il digital designer Francesco Marelli e il geofisico Paolo Dell’Aversana, ma fondamentale è la variabile creativa di Rotelli che interviene a sorpresa creando linee di intarsio ed esclusività per superare la stessa logica programmata e sfociare in un mare del desiderio e dell’utopia: il mare sostenibile, il mare come ambiente sano e vivibile.

I proventi della vendita dell’opera NFT creata per l’occasione dal maestro Rotelli saranno devoluti alla Fondazione genovese Giannina Gaslini.

L’istituto idrografico della Marina e l’arte
L'installazione è stata commissionata dall’Istituto idrografico della Marina militare in Genova, grazie alla convinzione del Contrammiraglio Massimiliano Nannini, che considera l’arte come volano di una comunicazione in difesa del mare e dell’incontro fra terre diverse. Marco Nereo Rotelli da tempo persegue una ricerca tesa alla consapevolezza che il mare è la nostra vita è come tale deve essere rispettato, nel 2022 ha creato in questo senso una spettacolare installazione: una gondola simbolo della bellezza caricata di rifiuti dipinti di blu come monito all’inquinamento marino. Sempre nel 2022, anno dell’anniversario dei 150 anni dell’Istituto idrografico, ha ideato la mostra “Via ad mare”. Sono due manifestazioni preludio della spettacolare installazione che l’Istituto idrografico affida a Rotelli in occasione di “The Ocean Race”, protagonista ancora un elemento marino, la vela, simbolo di bellezza, che si fa carico di trasmettere un messaggio di pace e sostenibilità.

Un evento come TOR meritava anche un intervento artistico di alto profilo, in grado di nobilitare ulteriormente l’ampio ventaglio di iniziative previste nell’occasione. La scelta del noto artista Marco Nereo Rotelli da parte dell’Istituto Idrografico della Marina, sostenitore principale dell’evento, ha avuto il pregio di coinvolgere una personalità di respiro internazionale, capace di costruire articolati percorsi poetici. Secondo le aspettative, Rotelli ha allestito pertanto qualcosa di unico che, partendo dalla Grande Vela disegnata, conduce agli NFT di ultima generazione, regalando a Genova e a TOR un surplus di bellezza e attrattività.” Il curatore Maurizio Gregorini.

Il “Piatto del mare”
Il “piatto del mare”, realizzato dal maestro Rotelli, verrà assegnato nel corso di una cerimonia sul Vascello Nave Scuola della Marina Militare il “Palinuro”, a coronamento di un’impresa artistica di livello assoluto per Genova e per Ocean Race. Verranno realizzati 10 piatti (30 cm x 30) in ceramica posizionati in un contenitore blu per essere poi donati.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Marco Nereo Rotelli. Ocean light

Genova - Waterfront di Levante

Apertura: 24/06/2023

Conclusione: 02/07/2023

Curatore: Maurizio Gregorini

Indirizzo: Sopraelevata Aldo Moro, 194, 16128 Genova (GE)



Altre mostre a Genova e provincia

Arte contemporaneamostre Genova

La Quinta Stagione | III edizione

Inaugura a Genova l'8 giugno e prosegue fino al 14 giugno 2024 "La Quinta Stagione", mostra collettiva sul tema della rifioritura e rinascita, oltre le stagioni ed il tempo. leggi»

09/06/2024 - 14/06/2024

Liguria

Genova

Ingresso libero

Arte contemporaneaMostre tematichemostre Genova

Natura di Notte - Animali e piante amanti del buio nei dipinti degli artisti Aipan

Il Museo Civico di Storia Naturale "G. Doria" ospiterà, dall'8 giugno al 14 luglio 2024, la mostra "Natura di Notte", una straordinaria esposizione di 71 opere realizzate dagli artisti Aipan. leggi»

08/06/2024 - 14/07/2024

Liguria

Genova

Arte contemporaneamostre Genova

Il disagio agiato e la nuova carne

Dal 25 maggio al 16 giugno 2024, Palazzo Bronzo a Genova ospita "Il disagio agiato e la nuova carne" con Silvia Capuzzo, Davide Quartucci e Vittorio Zeppillo. leggi»

25/05/2024 - 16/06/2024

Liguria

Genova

Visitabile su appuntamento

Mostre tematichemostre Genova

Nostalgia. Modernità di un sentimento dal Rinascimento al Contemporaneo

Nostalgia. Modernità di un sentimento dal Rinascimento al Contemporaneo, dal 25 aprile al 1 settembre 2024, a Palazzo Ducale di Genova - Appartamento del Doge. leggi»

25/04/2024 - 01/09/2024

Liguria

Genova

Arte graficaEditoriamostre Genova

Franco Maria Ricci. L’Opera al Nero

Dal 20 aprile al 30 giugno 2024 Palazzo Ducale di Genova dedica una mostra a Franco Maria Ricci, grande editore, grafico e collezionista. leggi»

20/04/2024 - 30/06/2024

Liguria

Genova

Fotografiamostre Genova

Aqua Mater. Sebastião Salgado

Palazzo Ducale ospita "Aqua Mater" di Sebastião Salgado, a Genova fino al 14 luglio 2024. leggi»

22/03/2024 - 14/07/2024

Liguria

Genova

Arte contemporaneaFotografiamostre Genova

Mario Schifano. Correre Rapinoso attraverso le cose del Mondo

ABC-ARTE celebra uno dei più importanti artisti italiani, Mario Schifano, attraverso un approfondito ed esaustivo percorso fotografico e pittorico. Dall'8 febbraio al 15 giungo a Genova e Milano. leggi»

08/02/2024 - 15/06/2024

Liguria

Genova