Mariangela Artese. Save the Planet

  • 12/06/2021
  • evento concluso

Arte contemporanea‎

Mariangela Artese. Save the Planet

Sabato 12 giugno, all’interno della #BASECOGALLERY, nuovo spazio espositivo del Ponente Ligure nella struttura aziendale Baseco s.r.l. nel Comune di Villanova d’Albenga, via Roma 139 sarà inaugurata la personale di Mariangela Artese.

L’artista è nata nel 1981 a Vasto, un paese sulla costa adriatica dell’Abruzzo. Figlia dell’artista Nicola Artese e della scrittrice Maria Tilde Pollutri, ha mosso i primi passi in un ambiente artistico molto stimolante. Le sue prime opere nascono nel periodo dell’Università a Roma, dove l’artista con altri studenti della facoltà di Sociologia dà vita ad una rivista autoprodotta intitolata “Insinuosamente”, per la quale crea le immagini di copertina.

Finiti gli studi di Sociologia, decide di dedicarsi interamente a quelle che sono sempre state le sue passioni: l’arte e il design. Nel 2010 frequenta un Master di Disegno di Moda nella facoltà di Belle Arti dell’Università dei Paesi Baschi in Spagna dove produce “La Magia del Subconsciente” ovvero la sua prima collezione di abiti e accessori con le sue illustrazioni stampate su stoffa.

Finito il Master si specializza nel disegno grafico nel Centro di Arte Plástica e Disegno di Bilbao, dove passerà dal collage manuale al collage digitale. Nel 2016 crea la collezione “Insectmy” una serie di collages digitali ispirati al mondo degli insetti e delle geometrie.

Nel 2017 nasce “Giocando con gli insetti” una serie legata ai giochi dell’infanzia e nel 2019 “Save the Planet” opere che invitano a prendersi cura della nostra terra.

L’artista attraverso le sue opere vuole far rivivere il bambino interiore che portiamo dentro, la nostra parte più pura, spontanea e creativa che a volte dimentichiamo di avere.

Quello che più amo quando presento le mie opere, è vedere la luce negli occhi degli spettatori, che, attraverso il gioco, ricordano e mi raccontano momenti della loro infanzia, permettendo al bambino interiore nascosto in ognuno di loro, di affacciarsi almeno per un momento”.

2010

Vincitrice del concorso Ideas Redondas, Proyecto Rec_On, Bilbao.

Vincitrice del concorso Mapa Moda Jetlag Bio, Bilbao.

2011

Vincitrice del concorso Jetlag, Proyecto Retromaquina, Bilbao.

2015

Esposizione nella Fiera d’Arte Contemporanea MARTE, Castellon, Spagna.

2016

Premiata dall’Amministrazione di Bilbao nel concorso di Idee, Ideiak Martxan, con il progetto Moda Lumiers.

Residenza artística Eka Palace, Lisbona con la serie Insectmy.

2017

Presenta la serie “Giocando con gli insetti” nell’evento ZooArt ad Ortona, Italia.

2018

Selezionata a Paratissima Art Fair di Bologna, dove riceve il premio Art Production per Tecnica, riproducibiltà e qualitá.

Selezionata al Cheap, Festival di Poster Art a Bologna.

Selezionata a Paratissima Art Fair di Milano.

Esposizione collettiva nella galleria North Art di Bristol.

Esposizione al Festval Crack Illustratori Indipendenti, Roma.

2019

Selezionata a Paratissima Art Fair Bologna.

Progetto site-specific per l’Artisti Oggi Wall di Verona.

Selezionata al Cheap, Festival di Poster Art a Bologna.

Selezionata a Paratissima Art Fair Torino dove presenta la serie “The world is in our hands”.

Finalista nella Biennale Martelive di Roma.

2020

Partecipazione alla fiera BOOMing di Bologna con la Galleria Artisti Oggi.

Pubblicazione nel Catalogo d’Arte Contemporanea Mondadori.

Selezionata nella ICS “Collage de Papier” a Paratissima Torino.

2021

Selezionata alla mostra “Futura” nella Galleria Wikiarte Bologna.

Titolo: Mariangela Artese. Save the Planet

Apertura: 12/06/2021

Conclusione: 12/06/2021

Organizzazione: #BASECOGALLERY - Villanova d’Albenga

Luogo: #BASECOGALLERY

Indirizzo: via Roma 139 - 17038 Villanova d’Albenga

Sito web per approfondire: https://www.baseco.it/baseco-gallery/