Arte contemporanea Installazioni PerformanceMostre a Pistoia

Mezz'aria. La strana apertura della ricerca sonora

  • Quando:   20/05/2023 - 15/08/2023
  • evento concluso
Mezz'aria. La strana apertura della ricerca sonora
Mezz'aria. La strana apertura della ricerca sonora

Dal 20 maggio al 15 agosto 2023 il Museo del Novecento e del Contemporaneo di Palazzo Fabroni di Pistoia espone le ricerche attorno al suono di 16 artisti italiani, riunite nella collettiva "Mezz'aria. La strana apertura della ricerca sonora". Sviluppata con modalità espositive ibride, si espande nel corso del periodo di apertura in altri luoghi del museo e della città attraverso un calendario di interventi dal vivo. Il progetto è a cura di Nub Project Space e di Gabriele Tosi ed è realizzato da Nub Project Space in collaborazione con Comune di Pistoia/Musei Civici/Museo del Novecento e del Contemporaneo di Palazzo Fabroni.

«Mezz'aria» porta dentro e fuori le sale di Palazzo Fabroni voci, dispositivi, testi, immagini, suoni, oggetti e opere, presentate incrociando installazioni, performance e pratiche diverse, anche mediante l’attivazione di spazi museali e cittadini, intrecciando infine esteriorità e interiorità, apertura e intimità. La mostra è infatti occasione per sperimentare modalità possibili di sentire assieme e in solitudine, facendo oscillare le abitudini individuali che ammantano il sentire, sostituendo ai linguaggi freddi e protetti della condivisione digitale le emozioni calde e conflittuali della compresenza. Il tentativo è reso possibile dal coinvolgimento attivo degli autori e dalla loro disponibilità a rimodulare gli interventi in favore dell’altro.
Le sale che la ospitano, poste all’ultimo piano del museo, sono anch’esse a mezz’aria in ragione dell’architettura, che divide il percorso in due metà ricongiunte da un camminamento sospeso. Accolgono dunque relazioni aperte tra le presenze al loro interno, dalle quali si generano oggetti atmosferici provvisori, microclimi poetici e percettivi. Il titolo è anche un riferimento alla partecipazione del visitatore, qui vero e proprio essere narrante invitato ad attraversare «Mezz'aria» cercando andature e pause proprie, muovendosi per interagire con i modi dell’altro, imparando o inventando modalità nuove per sentirsi parte di ciò che sta nel mezzo.
La mostra suggerisce una fruizione contaminata sviluppando reciprocità inedite e miscele inattese attraverso l'uso di volumi bassi e materiali misti, tra i quali figurano anche partiture e oggetti legati alla pratica performativa. Il suono, ingaggiato sul confine tra dimensione intima e sociale, è qui strumento di interazione e consapevolezza. Ne emerge una coralità tenue ed emotivamente avvolgente, simile a quella di una comunità riunita attorno a un falò fatto di «voci, suoni e altre forme artistiche a bassa materialità».

«Mezz'aria. La strana apertura della ricerca sonora» è una naturale estensione di Licheni, piattaforma online e laboratorio virtuale di ricerca fondato durante la pandemia, uno spazio trasversale per il confronto e l’intreccio che vive tra online e offline, traendo nutrimento fra i due mondi, pensato per svilupparsi congiuntamente alle attività di Nub Project Space come archivio e spazio di espansione.

Nub è un'associazione culturale fondata nel 2010 da Federico Fiori e Francesca Lenzi. Propone uno sguardo interdisciplinare e una connessa programmazione intorno ai temi della cultura contemporanea, della musica sperimentale e della ricerca sonora, con una particolare attenzione ai linguaggi fuori formato.

Gli artisti

Marco Baldini (Bagno a Ripoli 1986, vive a Firenze) ● Elena Biserna (Forlì 1982, vive a Marsiglia) ● Luca Boffi (Lodi 1991, vive a Modena) ● Andrea Borghi (Lucca 1974, vive a Pietrasanta) ● Francesco Cavaliere (Piombino 1980, vive a Torino) ● Stefano De Ponti (Milano 1980, vive a Pescia) ● Nicola Di Croce (Potenza 1986, vive a Venezia) ● Giulia Deval (Torino 1993, vive a Torino) ● Alessandra Eramo (Taranto 1982, vive a Berlino) ● Renato Grieco (Napoli 1991, vive a Napoli) ● Riccardo La Foresta (Modena 1989, vive a Modena) ● Enrico Malatesta (Cesena 1985, vive a Cesena) ● Chiara Pavolucci (Cesena 1989, vive a Cesena) ● Leandro Pisano (1973, vive a Napoli) ● Diana Lola Posani (Milano 1994, vive a Napoli) ● Francesco Toninelli (Firenze 1999, vive a Firenze)

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mezz'aria. La strana apertura della ricerca sonora

Apertura: 20/05/2023

Conclusione: 15/08/2023

Organizzazione: Nub Project Space con Comune di Pistoia/Musei Civici

Curatore: Nub Project Space e Gabriele Tosi

Luogo: Pistoia, Museo del Novecento e del Contemporaneo di Palazzo Fabroni

Indirizzo: via Sant’Andrea 18 - Pistoia

Inaugurazione: 19 maggio 2023 ore 19

Orari: fino al 31 maggio dal martedì al venerdì dalle 10 alle 14, sabato e domenica dalle 10 alle 18. Venerdì 26 maggio e dal 1° giugno al 25 luglio dal martedì al venerdì dalle 15 alle 19; sabato, domenica e festivi dalle 11 alle 19

Ingresso: 3,50 euro, ridotto 2 euro. La biglietteria chiude 30 minuti prima dell’orario di chiusura.

Sito web per approfondire: https://www.nubprojectspace.com/mezzaria



Altre mostre a Pistoia e provincia

Arte contemporanea

'60 Pop Art Italia

Fino al 14 luglio Pistoia racconta le originali espressioni che la Pop Art ha avuto in Italia con la mostra "'60 Pop Art Italia", curata da Walter Guadagnini. leggi»

16/03/2024 - 14/07/2024

Toscana

Pistoia

Arte contemporanea Scultura

A due #2: Opere/Costellazioni. Emanuele Becheri e Michelangelo Consani

Michelangelo Consani ed Emanuele Becher dialogano attraverso le loro sculture nella mostra "A due #2: Opere/Costellazioni" a Pistoia dal 28 gennaio al 21 aprile 2024. leggi»

28/01/2024 - 21/04/2024

Toscana

Pistoia