Michele Rosa - I nudi di Rosa

  • Quando:   dal  13/10/2020  al  22/10/2020

Arte contemporanea‎

Michele Rosa - I nudi di Rosa

Negli ambienti della Villa Comunale di Frosinone, antica tenuta della famiglia De Mattheis ed oggi cuore verde della città bassa, sono in mostra, dal 13 al 22 ottobre 2020, I nudi di Rosa, a cura di Alfio Borghese: “donne provocanti e sensuali, peccaminose, proiettate fuori del tempo e dello spazio, (...) lontane dal mondo classico delle veneri del Giorgione e di Tiziano, dalle femmine rinascimentali dalle linee tornite e dalle forme opulenti.”, scrive il curatore. “Il malizioso pennello di Michele Rosa traccia sfrenate fantasie di giovani corpi snelli e scattanti, in apparente abbandono, dalla provocante nudità esibita. Un erotismo studiato di ragazze contemporanee, dai seni come boccioli di rosa; una sfacciata provocazione e un evidente compiacimento della propria bellezza. La voluttà dei corpi adagiati che desiderano essere contemplati e poi conquistati. (...) La modernità della sua pittura espressionista si rivela in una originalità che ha una visione del nudo come essenza della bellezza e l'inquietante sensualità come denuncia e provocazione contro preconcetti e arretratezze del mondo contemporaneo.”

L’esposizione si avvale del patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Frosinone e del Comune di Frosinone e rimarrà aperta fino al 22 ottobre, tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15:30 alle 19:30 - ingresso libero.

Info:

infocultura@comune.frosinone.it
Tel. 0775 874720

Organizzazione: Con il patrocinio di: Regione Lazio, Provincia di Frosinone, Comune di Frosinone

Curatore: Alfio Borghese

Luogo: Villa Comunale di Frosinone

Indirizzo: Via Marco Tullio Cicerone, 31 - 03100 Frosinone FR

Per approfondire: vai al sito web