Nadia Nespoli. Immaginette contemporanee

  • Quando:   27/08/2021 - 29/08/2021
  • evento concluso

Arte sacra

Nadia Nespoli. Immaginette contemporanee

Immaginette contemporanee è un progetto espositivo creato ad hoc per la seconda edizione del festival cinematografico Sacrae Scenae, il primo festival internazionale dedicato alle devozioni popolari. Con questa mostra, l’artista Nadia Nespoli arricchisce la programmazione del Festival componendo un archivio artistico di rappresentazione e interpretazione dell’iconografia tradizionale della Madonna delle Grazie di Ardesio.

L’esposizione di Nadia Nespoli è ospitata all’interno della Casa del Pellegrino, negli spazi antistanti il sagrato del Santuario della Madonna delle Grazie di Ardesio, nel cuore del borgo antico di Ardesio. La chiesa, di ispirazione barocca, fu eretta a partire dal 1608 in memoria della prodigiosa apparizione di Maria a due bambine del paese. Immaginette contemporanee è costituita da un’installazione ispirata alla cripta del Santuario, alle cui pareti sono esposti gli ex voto a Maria. In modo simile, Nadia Nespoli allestisce “un muro di madonnine”: un’imponente parete di 16mq ricoperta da 300 immaginette della Madonna dipinte a mano. “In ciascuno di questi piccoli dipinti”, rivela l’artista, “la luce e la trasparenza dell’icona sono il senso sacro della costruzione, sono le ‘mattonelle’ che compongono lo stesso muro”.

La devozione popolare

“La Chiesa cattolica”, spiega la curatrice Margherita Zanoletti, “ha sempre dedicato grande attenzione alla religiosità popolare. Si tratta infatti di un fenomeno antico, vasto e complesso, in quanto coinvolge non solo la liturgia ma anche le pratiche religiose, il culto dei santi, le processioni, le feste religiose e l’iconografia sacra. I ‘santini’ fanno parte di questo fenomeno”. Nel corso dell’esposizione di Nadia Nespoli, i partecipanti al Festival e tutti i visitatori e i pellegrini sono invitati a scegliere un’immaginetta e portarla a casa, come un “pezzo di muro” che costituisce la comunità devota alla Madonna di Ardesio.

Il festival Sacrae Scenae

Organizzato da Vivi Ardesio con la direzione artistica dell’associazione culturale Cinema e arte, il festival cinematografico Sacrae Scenae è un evento culturale unico in Italia che si propone di far conoscere, attraverso il cinema, le varie iniziative popolari legate al mondo delle devozioni in tutte le sue forme e peculiarità. L’obiettivo è quello di valorizzare a livello nazionale il Santuario della Madonna delle Grazie di Ardesio, già sede di cammini e pellegrinaggi.


Nadia Nespoli vive e lavora a Milano. Si diploma all'Accademia di Brera, specializzandosi in arte sacra contemporanea. Tra le esposizioni recenti (2019-21): Preghiera, in San Nicolao della Flue a Milano, Immaginario_20, ospitata dal Parco Nord, e Azzurro Contemporaneo, in collaborazione con l’Arcidiocesi di Milano. È finalista del Premio Paolo VI per l’arte contemporanea 2019-20. Dal 2012 conduce il Laboratorio Artemisia presso la Casa di reclusione di Milano - Bollate, curando esposizioni collettive.

Titolo: Nadia Nespoli. Immaginette contemporanee

Apertura: 27/08/2021

Conclusione: 29/08/2021

Organizzazione: Vivi Ardesio

Curatore: Margherita Zanoletti

Luogo: Casa del Pellegrino, Ardesio (BG)

Indirizzo: Piazza Madonna delle Grazie - 24020 Ardesio (BG)

sabato 28 agosto, h. 11
inaugurazione ufficiale

sabato 28 agosto, h. 15; domenica 29 agosto, h. 9,30 e 11,30
visite guidate

orari di apertura
venerdì 27 agosto: 14-19
sabato 28 agosto: 9-12 e 14-19
domenica 29 agosto: 9-12 e 14-19

ingresso libero

ingresso dal sagrato del Santuario, 2° piano

 

Sito web per approfondire: https://www.sacraescenae.it/