Naturally Artificial

  • Quando:   dal  28/04/2017  al  18/06/2017
  • evento concluso

Arte contemporanea‎

Naturally Artificial

Villa Croce presenta Naturally Artificial, la prima mostra personale di Anto. Milotta e Zlatolin Donchev in un museo italiano. Il lavoro collettivo dei due giovani artisti è esposto nella Project Room di Villa Croce con un’opera totale.

Naturally Artificial indaga il rapporto tra naturale e artificiale fondendo insieme lo stile pratico-manuale di Anto. Milotta e quello tecnico-tecnologico di Zlatolin Donchev. Questo loro ultimo lavoro è nato dallo studio dei sette sistemi cristallini. In natura tutti i minerali si formano mediante un lungo processo in cui la disposizione interna degli atomi determina l’aspetto estetico, la forma e la struttura dei cristalli che possono essere classificati in sette tipi diversi. L’International Mineralogical Association ha stabilito che un minerale, per essere definito tale, deve formarsi in modo naturale. I due artisti hanno ribaltato questo principio rielaborando tali sistemi attraverso l’uso della tecnologia e riducendo ai minimi termini, così, la dimensione temporale intrinseca alla formazione dei minerali attraverso la creazione di sette cristalli naturalmente artificiali in plastica ABS trasparente con l’uso della stampante 3D. I tempi brevi della progettazione, programmazione e stampa di questi minerali in materiale sintetico, paragonata ai lunghissimi tempi di degradazione, provoca un cortocircuito temporale nell’ecosistema.

L’opera dei due artisti, frutto di una ricerca interdisciplinare e interconnessa che rappresenta il concetto di tecnologia sensibile, è completata dall’installazione sonora elaborata dal sound designer Alberto Barberis che ha elaborato in tre modi diversi oltre tre ore di registrazione audio del rumore della stampante 3D.

La visione fantascientifica che Naturally Artificial crea si fonda sulle più attuali scoperte mineralogiche. È stato constatato, all’inizio del 2017, che tra la rivoluzione industriale e oggi l’attività umana ha dato origine a un incremento rapidissimo di nuovi minerali. La loro formazione è avvenuta in modo naturale ma determinata dall’uomo, inoltre, a causa delle nostre immense discariche, dei rifiuti high-tech, delle batterie, delle tv, dei microchip, ecc., molti altri cristalli potrebbero formarsi e restare per sempre sulla Terra. Tutto ciò è tipico dell’ Antropocene, l’attuale epoca geologica nella quale le principali cause delle modifiche territoriali, strutturali e climatiche sono attribuite all’uomo. In questo contesto, il dare una forma naturale alla plastica è per Anto. Milotta e Zlatolin Donchev un gesto simbolico che valorizza l’uso consapevole di ogni materiale sintetico o prodotto dall’uomo. 

ORARI

Giovedì-Venerdi 12:00-19:00
Sabato, Domenica e Festivi 10:00-20:00

Lunedì, Martedì e Mercoledì chiuso.

Titolo: Naturally Artificial

Apertura: 28/04/2017

Conclusione: 18/06/2017

Curatore: Ginevra D’oria

Luogo: Genova

Indirizzo: Via Jacopo Ruffini, 3, 16128 Genova