Nelle Mani delle Donne

  • Quando:   dal  23/09/2020  al  29/10/2020

Arte contemporanea‎ Design

Nelle Mani delle Donne

Superstudio presenta un progetto dedicato alla creatività femminile tra arte, design, architettura e artigianato,
composta da due mostre complementari:

- Design: “I Fiori della Materia” a cura di Gisella Borioli
Con Isabella Angelantoni Geiger, Vera Belikova, Mavi Ferrando, Francesca Gasparotti, Adriana Lohmann, Ilaria Marelli, Paola Navone, Elena Salmistraro.

- Arte: “Narcisi Fragili” a cura di Sabino Maria Frassà, in collaborazione con Cramum
Con Daniela Ardiri, Flora Deborah, Laura de Santillana, Giulia Manfredi, Francesca Piovesan.

La creatività è donna. Un passo avanti agli uomini anche se i media sembrano non accorgersene.
Le donne sono sempre più protagoniste e sempre più presenti sulla scena politica, culturale e sociale, ma non ancora abbastanza. Superstudio crede al potere delle e alle donne con una mostra dedicata alla creatività femminile tra arte, design, architettura e artigianato.

Nelle Mani delle Donne” è un progetto espositivo composto da due anime complementari: “I Fiori della Materia” e “Narcisi Fragili”.

I Fiori della Materia a cura di Gisella Borioli mette insieme designer e architette di età e background molto differenti: dagli oggetti di arredo alla scultura all’architettura, ogni donna presenta il proprio essere e il proprio lavoro, lasciando liberi i confini disciplinari, così come i preconcetti e i limiti di sesso e genere. L’intera mostra concentra la sua attenzione verso creative attente all’utilizzo delle materie prime, dalla lavorazione alla valorizzazione, sperimentando soluzioni nuove di trattare i materiali con personalità e fuori dalla consuetudine. Le architette/designer con visione originale sono Isabella Angelantoni Geiger, Vera Belikova, Mavi Ferrando, Francesca Gasparotti, Adriana Lohmann, Ilaria Marelli, Paola Navone, Elena Salmistraro.

Narcisi Fragili è la seconda edizione del progetto artistico promosso da Cramum "Una stanza tutta per me" nato nel 2019, per ribadire la necessità di superare il gender-gap e dimostrare come le donne siano interpreti forti e sensibili del Mondo, in grado di migliorarlo, con la loro forza, visioni e creazioni. La mostra, caratterizzata da un approccio multidisciplinare alle diverse tecniche artistiche, a cura di Sabino Maria Frassà è un approfondimento che indaga la bellezza e la precarietà dell'esistenza umana. Le opere inedite "Scars" (Cicatrici) di Laura de Santillana, la grande maestra del vetro, costituiscono l'inizio di un percorso che condurrà lo spettatore a riflettere sul futuro attraverso e grazie ai lavori di Daniela Ardiri, Flora Deborah, Giulia Manfredi, Francesca Piovesan.

Arte, design, architettura, talenti internazionali e giovani emergenti… “Nelle Mani delle Donne” è un inno alla creatività femminile e si rivolge alle donne, ma non solo. Oltre un mese di mostra che include due eventi dalla visibilità eccezionale in città: la Milano Fashion Week (22-28 settembre) e Milano Design City (28 settembre -10 ottobre).

Un periodo di tale durata e importanza ha permesso di programmare diverse attività collaterali dove le artiste/designer possono presentare e approfondire il proprio lavoro attraverso un palinsesto di incontri e dibattiti dal titolo “People and Stories” per celebrare la donna e stimolare il confronto su problematiche ancora persistenti e radicate. Ogni appuntamento sarà la voce-intervista di uno o più talenti ospitati per raccontarsi e confrontarsi con il pubblico, chiamato ad intervenire per costruire insieme una città attenta. Diversi i temi presentati, ora più che mai scottanti, come la disparità di genere, il lavoro per i giovani artisti e la sostenibilità ambientale.
L’intera città di Milano è chiamata a partecipare e rispondere agli stimoli che la mostra propone diventando la voce di una metropoli consapevole che come in un Nuovo Rinascimento fa della cultura la spinta propulsiva del cambiamento e della ricrescita.

INFO:

23 settembre – 29 ottobre 2020 (MA - VE h 11.00 – 19.00 SA – DO h 15.00 - 19.00)
Inaugurazione Martedì 22 settembre dalle ore 17.00 alle ore 21.00

Superstudio
phone +39 02 422501 c.ferellafalda@superstudiogroup.com
Info: info@myowngallery.it

Foto:

in alto: Thammada by Paola Navone, credits Swatch
in basso: 
- Scars, Laura de Santillana
- VITRIOL, Giulia Manfredi
- Grifo by Elena Salmistraro, credits Altreforme

Organizzazione: Superstudio Più

Luogo: MyOwnGallery - Milano

Indirizzo: Via Tortona 27 bis - Milano

Per approfondire: vai al sito web

Foto: opere in mostra