Pietro Panza. La narrazione nell'epoca dell'antropocene

  • Quando:   20/10/2023 - 22/10/2023
  • evento concluso

Arte contemporaneaMostre a MilanoMilano


Pietro Panza. La narrazione nell'epoca dell'antropocene

Dal 20 al 22 ottobre alla Fabbrica del Vapore di Milano è visitabile la personale di Pietro Panza al titolo "La narrazione nell'epoca dell'antropocene".
Pietro Panza è un'artista a confronto con l'ambiente, inteso anche come contesto formale, politico storico e sociale.
Un confronto, dove attraverso un flusso di coscienza personale riaffiora in un dialogo con la natura, una natura che tiene insieme la palpitazione originaria del biologico e l'individualizzazione e soggettivazione dell'io pensato in un brulicare cosmico. Un segno, alla ricerca nel mondo sensibile, in attesa di divenire poesia della quale si nutre, ritornando poi su di esso per comprendere le proprie radici. Autodidatta, da un intimo inconscio di echi del '900, ama sperimentare in continua evoluzione il contemporaneo. La preziosità di saper legare la scultura alla pittura con un composto linguaggio materico lo rendono unico come chi ha personalità non legato ad una corrente di moda. Nella prima fase del progetto "la narrazione nell'era dell'antropocene" realizza opere con vegetali ornamentali poste al riconoscimento di un valore sensibile tra l'estetica l'ecologia e la biodiversità esprimendo quanto sia impossibile sostenere la finzione di una netta separazione tra ciò che è naturale e ciò che è culturale. Le due cose indissolubilmente intrecciate si pongono nell'opera di Pietro Panza come riflessione contemporanea nel linguaggio dell'arte, immaginare, sconfinare e trovare qualcosa oltre all'assolutismo del paradigma in vigore affinché non si determini un collasso. In una seconda fase della sua ricerca artistica, osserva il fallimento del processo di modernizzazione pensato come sostituzione della natura con la tecno- natura, una spinta così profonda e pervasiva da divenire (la tecnica stessa) il nuovo soggetto della storia. L'artista sperimenta così la relazione tra arte, natura e tecnologia in una terra incognita planetaria con la quale ci dobbiamo riconcettualizzare anche in chiave etica-antropologica. Un'arte in catarsi progressiva con nuclei compositivi tra cultura e filosofia antropo-ecologica, nel principio di mutare, generare e travalicare la polarità in confini spazio temporali. Un'identità raccolta come acqua dal profondo di noi stessi.

L'arte di Pietro Panza dialoga, in una terza fase, con il nascondimento della realtà ed indica di vedersi dal di dentro come corpo. Così come è quello strano agire delle piante dove tutto è poroso, dove tutto è in tutto.
Ed è così che nel progetto "la narrazione nell'epoca dell'antropocene" Pietro Panza rimanda a sé i fili di qualcosa che contraddistingue gli esseri umani in quanto specie, qualcosa come la capacità di fare esperienza del mondo attraverso le storie, condividendo memorie ed immaginazione. Una nuova narrazione fuori dal self che ci permetta di uscire dalla prospettiva limitata d'un io individuale, non solo per entrare in altri io simili al nostro ma: "per far parlare ciò che non ha parola, l'uccello che si posa sulla grondaia, l'albero in primavera e l'albero in autunno, la pietra, il cemento, la plastica" (Cit. Italo Calvino).

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Pietro Panza. La narrazione nell'epoca dell'antropocene

Milano - Fabbrica del Vapore

Apertura: 20/10/2023

Conclusione: 22/10/2023

Organizzazione: Arcadia Art Gallery

Indirizzo: via Procaccini 4 - 20154 Milano

Inaugurazione: Venerdì 20 ottobre 2023 ore 18:00
Sabato 21 ottobre: 11:00 – 20:00
Domenica 22 ottobre: 11:00 – 19:00

Per info:  tel: 02 837 5787 | e-mail: arcadiartgallery@gmail.com


Sito web per approfondire: https://arcadiartgallery.com/



Altre mostre a Milano e provincia

Arte contemporaneamostre Milano

Jigger Cruz. To The Walls from the Wound of Oddities

Primo Marella Gallery è lieta di annunciare l'inaugurazione della mostra personale di Jigger Cruz: To The Walls from the Wound of Oddities. leggi»

18/07/2024 - 17/09/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Terry Rodgers. The Last Supper / Visions of Eternal Return

Le immaginifiche visioni di Terry Rodgers sono in mostra negli spazi Wizard Gallery a Milano dall'11 settembre al 3 novembre 2024. leggi»

11/09/2024 - 03/11/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Jean Marie Barotte

Milano Fabbrica del Vapore dedica un'importante retrospettiva all'artista italo-francese Jean-Marie Barotte, dal 4 al 31 ottobre 2024. leggi»

04/10/2024 - 31/10/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Laurence Leenaert. Under Nine Moons

Dal 24 settembre al 19 ottobre 2024 Cadogan Gallery presenta "Under Nine Moons", prima mostra dell'artista belga Laurence Leenaert, che presenterà una serie di nuove opere. leggi»

24/09/2024 - 19/10/2024

Lombardia

Milano

Arte del costumemostre Milano

25 anni di costumi MTS - MusicalL! The school

"25 anni di costumi MTS - MusicalL! The school", dal 20 al 22 settembre 2024 a Milano presso IMBONATI11 Art Hub. leggi»

20/09/2024 - 22/09/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporaneamostre Milano

Armin Linke. La terra vista dalla luna

Prosegue fino al 14 settembre, 2024 la mostra personale di Armin Linke dal titolo "La terra vista dalla luna" presso la galleria Vistamare di Milano. leggi»

19/06/2024 - 14/09/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Richard Hearns. The Living Mountain

Dal 14 maggio al 27 luglio 2024, Cadogan Gallery presenta "Richard Hearns. The Living Mountain", un corpus di nuove tele che riflette sulla poesia del paesaggio tra Libano e Irlanda. leggi»

14/05/2024 - 27/07/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

L'essenza del gioco

Dal 4 luglio, presso lo spazio espositivo Corals, la mostra dal titolo "L'essenza del gioco" con gli artisti Luca Balottin, Federico Pisciotta, Salvatore Petrucino e RivaGLDF. leggi»

05/07/2024 - 31/07/2024

Lombardia

Milano

Ingresso gratuito

Arte contemporaneamostre Milano

Michela Milani. Escaped

Prosegue fino al 17 ottobre 2024 "Escaped", personale di Michela Milani presso la sede di Crescenzi & Co.a Milano. leggi»

18/06/2024 - 17/10/2024

Lombardia

Milano