Pray for Pride

  • Quando:   29/06/2024 - 10/07/2024
  • evento concluso

Arte contemporaneaMostre a MilanoMilano


Pray for Pride
Anna Muzi Dreamers 100x100

In occasione del Milano Pride 2024, abbiamo il piacere di presentare a Gli eroici furori la mostra Pray for Pride, a cura di Alfonso Umali, dedicata al tema dei diritti, della libertà, della sessualità libera e consapevole letta attraverso le opere di una ventina di artisti contemporanei, italiani e stranieri.

Pray for Pride, nelle intenzioni del curatore (classe 2001, giovane giornalista della rivista Artuu nonché studente dell'Accademia di Belle Arti di Brera), è un inno ai diritti LGBTQ+, anche come ironica e giocosa risposta alle recenti esternazioni del Papa sul tema dell'omosessualità e delle presunte "lobby gay" in seno alla Chiesa. Pray for Pride vuole dunque essere un'ironica preghiera laica, realizzata con le armi dell'arte e della creatività, per difendere il diritto di tutti a godere della libertà di esprimere se stessi e la propria sessualità senza discriminazioni, violenza, repressione, disprezzo, omofobia e pregiudizi di alcun genere.

Ventidue artisti hanno affrontato il tema in modo diverso, con serietà o con ironia, attraverso quadri, fotografie, installazioni, sculture, performance. Ecco allora, tra le altre opere, il Cristo LGBT di Giuseppe Veneziano, gli straordinari "gioielli" e le spade digitali di Mataro da Vergato create con silhouettes di uomini nudi, baci gay e lesbici, come quelli di Max Ferrigno e di Felipe Cardeña, le esilaranti scene di un futuro distopico di Max Papeschi, i ritratti "resistenti" di Florencia Martinez scattati al Pride 2023 di giovani con gli occhi chiusi in segno di protesta contro ogni discriminazione; e poi i tableaux vivants di Francesco de Molfetta x Federico Laddaga ispirati ai capolavori del passato, il Cupido LGBTQ+ di Stefano Banfi, le sculture falliche di Sara Forte, le pussy ricamate di Carla Mura o quella al LED di Alessandro Manvanti, le foto di giovani dalla sessualità fluida di Elena Ovecina, e ancora le spogliarelliste fluide di Anna Muzi, i piccoli racconti sul tema dei diritti di Gabriella Kuruvilla, gli ermafroditi di Dario Arcidiacono... ancora, i collages pittorici dal sapore punk di Leone Solia, i provocatori quadri di Andrea Saltini, quelli giocosi e "superflat" di Tomoko Nagao, che alludono alla sessualità in maniera ironica, con un occhio al pop e uno all'estetica manga. Federico Crespi gioca con gli stereotipi alludendo alla sessualità presente ovunque, persino nel cibo, mentre Ambra Grande eseguirà una performance dedicata al corpo e alla sessualità.

Durante la serata dell'opening, che si svolgerà il 29 giugno alle ore 18, le Cantine Rossetto Vini offriranno un rinfresco con i vini tipici del territorio piemontese e le etichette d'artista dei protagonisti del progetto Vendemmia d'arte.

LISTA ARTISTI:... leggi il resto dell'articolo»

Dario Arcidiacono, Stefano Banfi, Felipe Cardeña, Paolo Cassarà, Federico Crespi, Francesco de Molfetta x Federico Laddaga, Max Ferrigno, Sara Forte, Ambra Grande, Alessandro Grimoldieu, Gabriella Kuruvilla, Alessandro Manvanti, Mataro da Vergato, Florencia Martinez, Carla Mura, Anna Muzi, Tomoko Nagao, Elena Ovecina, Max Papeschi, Andrea Saltini, Leone Solia, Giuseppe Veneziano.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Pray for Pride

Milano - Gli eroici furori

Apertura: 29/06/2024

Conclusione: 10/07/2024

Organizzazione: Gli eroici furori

Curatore: Alfonso Umali

Indirizzo: Via Melzo, 30 / Porta Venezia - Milano

Inaugurazione: 29 giugno ore 18

Orari: dal lunedì al venerdì dalle 15,30 alle 19, sabato su appuntamento

Sito web per approfondire: https://www.furori.it/



Altre mostre a Milano e provincia

Arte contemporaneamostre Milano

Jean Marie Barotte

Milano Fabbrica del Vapore dedica un'importante retrospettiva all'artista italo-francese Jean-Marie Barotte, dal 4 al 31 ottobre 2024. leggi»

04/10/2024 - 31/10/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Laurence Leenaert. Under Nine Moons

Dal 24 settembre al 19 ottobre 2024 Cadogan Gallery presenta "Under Nine Moons", prima mostra dell'artista belga Laurence Leenaert, che presenterà una serie di nuove opere. leggi»

24/09/2024 - 19/10/2024

Lombardia

Milano

Arte del costumemostre Milano

25 anni di costumi MTS - MusicalL! The school

"25 anni di costumi MTS - MusicalL! The school", dal 20 al 22 settembre 2024 a Milano presso IMBONATI11 Art Hub. leggi»

20/09/2024 - 22/09/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporaneamostre Milano

Armin Linke. La terra vista dalla luna

Prosegue fino al 14 settembre, 2024 la mostra personale di Armin Linke dal titolo "La terra vista dalla luna" presso la galleria Vistamare di Milano. leggi»

19/06/2024 - 14/09/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Richard Hearns. The Living Mountain

Dal 14 maggio al 27 luglio 2024, Cadogan Gallery presenta "Richard Hearns. The Living Mountain", un corpus di nuove tele che riflette sulla poesia del paesaggio tra Libano e Irlanda. leggi»

14/05/2024 - 27/07/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

L'essenza del gioco

Dal 4 luglio, presso lo spazio espositivo Corals, la mostra dal titolo "L'essenza del gioco" con gli artisti Luca Balottin, Federico Pisciotta, Salvatore Petrucino e RivaGLDF. leggi»

05/07/2024 - 31/07/2024

Lombardia

Milano

Ingresso gratuito

Arte contemporaneamostre Milano

Michela Milani. Escaped

Prosegue fino al 17 ottobre 2024 "Escaped", personale di Michela Milani presso la sede di Crescenzi & Co.a Milano. leggi»

18/06/2024 - 17/10/2024

Lombardia

Milano

Arte modernamostre Milano

Alberto Martini. La Danza Macabra

In occasione delle celebrazioni per il 70° anniversario dalla morte di Alberto Martini, Milano gli dedica la mostra "Alberto Martini. La danza macabra", al Castello Sforzesco. leggi»

02/10/2024 - 19/01/2025

Lombardia

Milano

Arte contemporaneaDesignmostre Milano

What? A homage to Alessandro Mendini by Philippe Starck

Triennale Milano ospita nell'Impluvium, dal 16 aprile al 1° settembre 2024, un'installazione ideata da Philippe Starck. leggi»

16/04/2024 - 01/09/2024

Lombardia

Milano