FotografiaMostre a Milano

Raymond Depardon. La vita moderna

  • Quando:   15/10/2021 - 10/04/2022
  • evento concluso
Raymond Depardon. La vita moderna

Triennale Milano e Fondation Cartier pour l’art contemporain presentano La vita moderna, esposizione personale del fotografo e cineasta francese Raymond Depardon. La mostra sarà visitable dal 15 ottobre 2021 al 10 aprile 2022.

Si tratta della più grande mostra mai realizzata dell'artista che, dagli anni Settanta, ha rinnovato profondamente il mondo dell'immagine contemporanea. Specialmente creata per Milano, la mostra rivela quanto l'Italia abiti il suo lavoro. L’esposizione La vita moderna mostra la ricchezza dell’opera di Raymond Depardon, la diversità dei suoi soggetti e la coerenza del suo percorso, attraverso otto serie fotografiche, due film e l'insieme dei libri che ha pubblicato.

La vita moderna riunisce otto serie di fotografie, due film e tutti i libri monografici pubblicati da Raymond Depardon.

Ho grande fiducia nel reale, penso che mi abbia dato molto nei miei film, nelle mie foto.

Errance (1999-2000)
30 fotografie in bianco e nero... leggi il resto dell'articolo»

Raymond Depardon definisce il vagare come “la ricerca del luogo accettabile”. Gli ha consentito di “vivere nel presente”, di cercare una quotidianità piuttosto che momenti privilegiati o istanti de- cisivi, di scegliere lo spostamento senza destinazione anziché il viaggio, di perdersi in zone intermedie e luoghi di solitudine.

Piemonte (2001)
17 fotografie in bianco e nero

Raymond Depardon è venuto in Piemonte “come un vicino”. Nelle campagne e nelle zone periurbane, nei paesi e nelle citta- dine, l’artista plasma un paesaggio mentale intessuto di ricordi e reminiscenze della sua cultura rurale francese.

Communes (2020)
15 fotografie in bianco e nero

Questa serie inedita è stata realizzata nell’estate 2020 nelle regioni francesi meridionali dell’Aveyron, della Lozère, del Gard e dell’Hérault.

Glasgow (1980)
19 fotografie a colori

Nel 1980, per rispondere a una richiesta del Sunday Times Magazine, Raymond Depardon realizza una serie di fotografie a colori di Glasgow, una città che gli sembrava “agli antipodi della sua fotografia”.

Manhattan Out (1980)
45 fotografie in bianco e nero

Nell’inverno del 1980, Raymond Depardon giunge a New York. Senza uno scopo preciso, decide di camminare per tutto il gior- no, con la Leica al collo, imponendosi la regola di non sollevarla verso il viso, lasciandola appesa sul petto e riservandosi così la sorpresa di un’inquadratura volutamente non ricercata.

New York, N.Y. (1986)
Film in bianco e nero

Per Raymond Depardon “New York è una città in cui si torna sem- pre”. Ed è proprio ciò che fa nel 1986, quando realizza un cortometraggio di dieci minuti partendo da tre inquadrature ricavate dalla serie Manhattan Out.

La France (2004-2010)
44 fotografie a colori

Per sei anni, Raymond Depardon si dedica alla sfida di fotogra- fare la Francia contemporanea. Scegliendo il colore e il grande formato di una macchina fotografica 20 x 25, parte alla ricerca di una Francia ordinaria e quotidiana, lontana dai cliché romantici, dal pittoresco e dal monumentale.

Rural (1990-2018)
86 fotografie in bianco e nero

Rural è un ritratto trans-generazionale, frutto di un lavoro svol- to da Raymond Depardon, per quasi trent’anni, nelle comunità rurali francesi.

San Clemente (1977-1981)
56 fotografie in bianco e nero

La celebre serie San Clemente conclude il percorso espositivo, completato da un estratto dal film realizzato nel 1980.

San Clemente (1980)
Film in bianco e nero (estratto)

Nel 1980 Raymond Depardon torna sull’isola di San Clemente, accompagnato da Sophie Ristelhueber. Per dieci giorni, alla vigilia della chiusura dell’ospedale psichiatrico, segue il vaga- bondare dei malati di mente, la loro angoscia e lo sgomento dei loro cari, esplorando le frontiere della follia, la sua ambiguità e complessità.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Raymond Depardon. La vita moderna

Apertura: 15/10/2021

Conclusione: 10/04/2022

Organizzazione: Triennale Milano

Luogo: Triennale Milano

Indirizzo: viale Alemagna 6 - 20121 Milano

Orari apertura Triennale Milano
martedì – domenica, ore 11.00 – 20.00 (ultimo ingresso ore 19.00)

Biglietteria
Biglietto intero: 12 euro / ridotto 10 euro
Biglietto unico per visitare tutte le mostre
e il Museo del Design Italiano di Triennale Milano: 16 euro Prevendite: www.triennale.org e www.vivaticket.com Informazioni per le prevendite: biglietteria Triennale, biglietteria@triennale.org oppure T. +39 02 72434 208

Sito web per approfondire: https://triennale.org/



Altre mostre a Milano e provincia

Arte contemporanea Design

What? A homage to Alessandro Mendini by Philippe Starck

Triennale Milano ospita nell'Impluvium, dal 16 aprile al 16 giugno 2024, un'installazione ideata da Philippe Starck. leggi»

16/04/2024 - 16/06/2024

Lombardia

Milano

Design

Design Beyond East and West

Dal 16 aprile al 5 maggio 2024, Milano celebra il140° anniversario delle relazioni diplomatiche tra Corea e Italia con la mostra "Design Beyond East and West". leggi»

16/04/2024 - 05/05/2024

Lombardia

Milano

Fotografia

Robin Lopvet. Living Certosa

Dal 16 aprile a fine giugno 2024 arrivano al Milano Certosa District i grandi collage fotografici open air dell'artista Robin Lopvet, con la mostra diffusa "Living Certosa" a cura del collettivo Kublaiklan. leggi»

16/04/2024 - 30/06/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea

Haris Epaminonda vol. XXXI: Futurism Drama

Dal 10 aprile al 12 maggio 2024 presso il Museo del Novecento di Milano inaugura "VOL. XXXI: Futurism Drama", intervento site-specific dell'artista cipriota Haris Epaminonda. leggi»

10/04/2024 - 12/05/2024

Lombardia

Milano

Design

Iconic Women. Solo show by Domenico Pellegrino

"Iconic Women" dell'artista siciliano Domenico Pellegrino: dieci icone pop per dieci racconti, per dieci voci femminili che regalano un'anima alle installazioni luminose. leggi»

15/04/2024 - 26/04/2024

Lombardia

Milano

Design

KUO DUO. WORD PLAY: OBJECTS

In occasione della Milano Design Week 2024, Lapalma presenta la mostra "WORD PLAY: OBJECTS", prima personale a Milano dei KUO DUO. leggi»

15/04/2024 - 21/04/2024

Lombardia

Milano

Design

ALL IS WELL- GUESS WHO I AM?

Per il Fuorisalone 2024 in occasione della Milano Design Week nel Tortona Design District, lo Spazio Model+Studio di Via Novi ospiterà l'ambizioso evento espositivo ALL IS WELL- GUESS WHO I AM? leggi»

16/04/2024 - 21/04/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea

Italia 70. I nuovi mostri

70 artisti invadono le strade di Milano con "Italia 70. I nuovi mostri", il progetto di Fondazione Nicola Trussardi in concomitanza con miart, l'Art Week e la Design Week. leggi»

08/04/2024 - 22/04/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea

Giuseppe Veneziano. Art Design

La galleria Fabbrica Eos ospita, nel suo spazio di Viale Pasubio 8/a, dal 5 aprile all'11 maggio 2024 la mostra personale di Giuseppe Veneziano dal titolo ART DESIGN. leggi»

05/04/2024 - 11/05/2024

Lombardia

Milano