Remo Salvadori. Alfabeto

  • Quando:   25/10/2022 - 18/11/2022
  • evento concluso

Arte contemporaneaMostre a Milano


Remo Salvadori. Alfabeto
Remo Salvadori, Alfabeto, 2016, piombo, stagno, ferro, rame, mercurio, argento, oro, 260 x 50 cm (ph. Leonardo Morfini)

L'esposizione si inserisce nell'ambito di Flashbacks, progetto espositivo a cura di Alice Montanini che dal 9 aprile 2022 al 9 gennaio 2023 ripercorre le tappe più importanti dell’attività espositiva di BUILDING.

Flashbacks vuole rendere omaggio a tutti gli artisti, i curatori e i saggisti che hanno contribuito a plasmare l’anima di BUILDING, presentando per la prima volta in maniera organica una selezione di opere appartenenti alla collezione permanente della galleria, accompagnate dai cataloghi e dai materiali d’archivio che ne documentano l’attività espositiva degli ultimi cinque anni.

Dal 25 ottobre al 18 novembre 2022, BUILDINGBOX presenta l’opera Alfabeto (2016) di Remo Salvadori (Cerreto Guidi, 1947), uno dei maggiori artisti italiani del nostro tempo, con il quale BUILDING ha inaugurato il 27 ottobre 2017, con la personale Continuo infinito presente.

Il titolo stesso Alfabeto è esemplificativo della cardinalità di quest’opera, che presenta gli elementi e le forme essenziali con cui l’artista si esprime: un abbecedario della sua pratica. L’opera si sviluppa verticalmente in una composizione armonica di sette elementi significanti, ciascuno realizzato con uno dei sette metalli archetipi: piombo, stagno, ferro, rame, mercurio, argento, oro. Sensibile al simbolismo alchemico, Salvadori plasma e forgia ciascun metallo, alterandone sapientemente materia e manifestazione attraverso un rigore geometrico-matematico che si accorda alla natura e all’essenza propria di ciascuna sostanza, con cui l’artista instaura sin dai primi anni ‘70 un dialogo continuo, infinito, sempre attuale e presente.

Una sintassi di forme elaborate volte a creare nuove assonanze tra tempo e spazio, vuoto e pieno, forma e materia, leggerezza e peso, finito e infinito, che l’artista genera nel momento, intervenendo sulle lastre metalliche con tagli e piegature. Ciascun materiale risponde alla mano interrogativa dell’artista, che agisce sempre in ascolto, ricettiva dell’energia, della temperatura e della musicalità che contraddistinguono ciascun metallo. Nell’equilibrio armonico di rigore e intuizione, queste forze interagenti generano di volta in volta infinite variazioni, che irradiano nello spazio e nel tempo presente tutta la portata metafisica della loro generazione.... leggi il resto dell'articolo»

Centrale nella riflessione di Flashbacks è il momento espositivo inteso come medium, specchio delle relazioni e delle dinamiche che si generano tra l’opera, l’artista e lo spazio della galleria, che vanno a confluire nell’ambito più complesso di quel sistema di categorie critiche ed estetiche che sono alla base della linea curatoriale e della programmazione di BUILDING.

Focus importante di Flashbacks saranno anche i cataloghi editi da BUILDING ad accompagnamento di ciascuna mostra. L’indirizzo fortemente orientato allo studio e alla ricerca che contraddistingue BUILDING, non solo come spazio di promozione per l’arte contemporanea, ma anche in quanto casa editrice, si evince anche dall’accurata selezione dei saggisti e dei testi presenti nelle diverse pubblicazioni.

La rassegna permetterà di ripercorrere i momenti salienti dell’attività curatoriale di BUILDING, proiettandosi al contempo sul futuro della sua programmazione. Guardare dunque al proprio recente passato con riconoscenza e gratitudine verso tutti coloro che hanno accompagnato BUILDING fino ad oggi, ma anche con sguardo critico, per delineare nuove coordinate con le quali interrogare il presente e meglio orientarsi verso il futuro.

Una rilettura a porte aperte della propria collezione, attraverso alcune opere rappresentative dei principali artisti promossi dalla galleria e dell’attività espositiva ed editoriale finora svolta, presentate negli spazi di BUILDINGBOX a cadenza irregolare e visibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7 dalla vetrina di via Monte di Pietà 23 a Milano.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Remo Salvadori. Alfabeto

Milano - BUILDING

Apertura: 25/10/2022

Conclusione: 18/11/2022

Organizzazione: BUILDING

Curatore: Alice Montanini

Indirizzo: via Monte di Pietà, 23 - 20121 Milano

Info: Tel. +39 02 89094995 - info@building-gallery.com

Sito web per approfondire: https://www.building-gallery.com/

Facebook: building.gallery



Altre mostre a Milano e provincia

Arte modernamostre Milano

Felice Carena

Intesa Sanpaolo apre al pubblico dal 17 maggio al 29 settembre 2024 nel suo museo di Milano delle Gallerie d'Italia, la mostra "Felice Carena". leggi»

17/05/2024 - 29/09/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Steve Hubback. Metalkymist: Forged from Dreams

Per la mostra "Metalkymist: Forged from Dreams" presso ERRATUM di Milano, Steve Hubback presenta nuove creazioni in bronzo, alluminio e acciaio inossidabile. leggi»

04/06/2024 - 05/06/2024

Lombardia

Milano

Arte visivamostre Milano

Roberto Sambonet. La teoria della forma

Dal 17 maggio all'8 settembre 2024 Triennale Milano presenta la mostra Roberto Sambonet. La teoria della forma, a cura di Enrico Morteo. leggi»

17/05/2024 - 08/09/2024

Lombardia

Milano

Fotografiamostre Milano

Imagerie du mystère

Dal 22 maggio all'11giugno 2024 Made4Art a Brera presenta "Imagerie du mystère" di Paolo Bonfiglio, Giulio Cerocchi, Battista Giupponi, Fausto Meli, Elizabeth Ruchti e Bruno Samorì. leggi»

22/05/2024 - 11/06/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Moduli, pensieri e immagini. Ceroli 74-Zoboli 24

Spazio RT presenta "Moduli, pensieri e immagini. Ceroli 74-Zoboli 24" a Milano, dal 23 maggio al 15 luglio 2024. leggi»

23/05/2024 - 15/07/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Pierluigi Slis. Daddy Shake

Il 22 maggio CubEArt produce per il Piazzale della Fabbrica l’azione performativa e relazionale “Daddy Shake”, a cura di Chiara Canali. leggi»

22/05/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

intergenerational forms

Francesca Minini presenta "intergenerational forms", una mostra collettiva a cura di Eleonora Milani a partire dal 16 maggio 2024. leggi»

16/05/2024 - 26/07/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Mara Palena. Posto al Sicuro

Pananti Atelier in collaborazione con Careof presenta due mostre di Mara Palena a cura di Marta Cereda e Matilde Scaramellini. leggi»

14/06/2024 - 30/06/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Address Unknown - Città, limiti, confini

Fabbrica del Vapore e Viafarini presentano una mostra che dà spazio ad artisti dell'Archivio Viafarini, per costruire una riflessione sulla città, i suoi limiti e i suoi confini. leggi»

17/05/2024 - 15/06/2024

Lombardia

Milano