Arte del RinascimentoMostre a Torino

Rinascimento Privato. Da Spanzotti a Defendente Ferrari nelle collezioni piemontesi

  • Quando:   21/10/2022 - 26/02/2023
Rinascimento Privato. Da Spanzotti a Defendente Ferrari nelle collezioni piemontesi
G.M. Spanzotti D. Ferrari, Santi Maurizio e Lorenzo

Giovanni Martino Spanzotti, Giovanni Canavesio, Gandolfino da Roreto, Gerolamo Giovenone, Bernardino Lanino e Defendente Ferrari sono solo alcuni dei protagonisti della nuova mostra che la Fondazione Accorsi-Ometto propone all’interno delle sue sale. La mostra è prorogata fino al 26 febbraio 2023.

L’intento è quello di raccontare l’evoluzione della pittura piemontese tra la metà del Quattrocento e la metà del Cinquecento, con una trentina di opere provenienti esclusivamente da collezioni private, alcune delle quali storiche.

La mostra, suddivisa in sei sezioni (I precursori, I committenti, I grandi polittici tra scomposizione e ricostruzione, Arredare decorando, Immaginare la santità e Defendente Ferrari e la pittura rinascimentale in Piemonte tra tradizione e innovazione), intende, così, indagare i vari aspetti della storia artistica rinascimentale piemontese, quali la produzione figurativa, i rapporti tra botteghe e la fortuna collezionistica, partendo dagli esordi, riconducibili alla metà del Quattrocento, e approfondendone dinamiche e linguaggi.

Titolo: Rinascimento Privato. Da Spanzotti a Defendente Ferrari nelle collezioni piemontesi

Apertura: 21/10/2022

Conclusione: 26/02/2023

Organizzazione: Fondazione Accorsi-Ometto

Curatore: Serena D’Italia, Luca Mana e Vittorio Natale

Luogo: Torino, Fondazione Accorsi-Ometto

Indirizzo: Via Po, 55 - 10124 Torino

Orari:
lunedì Chiuso
martedì, mercoledì e venerdì 10:00 – 18:00
giovedì 10:00 – 20:00
sabato, domenica e festivi 10:00 – 19:00

Prenotazioni e Biglietteria: 011.837.688 (int. 3)

Tariffe:
Biglietto unico (comprensivo di ingresso al Museo)

intero € 12,00
ridotto € 10,00
ridotto speciale € 3,00 (da martedì a venerdì 13-14; giovedì 18-20)
ridotto insegnanti: € 6,00
gratuito:
bambini fino a 12 anni
possessori Abbonamento Musei Piemonte e Torino + Piemonte Card
possessori tessera ICOM
persone diversamente abili
guide turistiche abilitate per la Regione Piemonte
giornalisti previo accredito

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso