Rosa Anna Argento. Frammenti del Reale

  • Quando:   02/04/2023 - 16/04/2023
  • evento concluso

Arte contemporaneaMostre a Firenze


Rosa Anna Argento. Frammenti del Reale

In data 2 Aprile si è aperta al pubblico la mostra Frammenti del Reale di Rosa Anna Argento a cura di Giusy Emiliano presso lo spazio messo a disposizione da Edizione Setteponti a Firenze.

In mostra si rincorrono racconti epici e tratti letterari, che trovano una nuova dimensione in un viaggio dal sapore epico-contemporaneo.
Questi lavori trasportano fisicamente il visitatore nei miti e nelle leggende che li corredano. Un modo alternativo di raccontare la letteratura, la storia antica grazie ad un linguaggio attuale poetico e trasversale al tempo stesso.
Un inedito percorso nel quale i due lavori che hanno vinto nel 2019 e nel 2020 il premio internazionale d’arte Giglio Blu dialogano con altri lavori dell’artista palermitana, declinando la sua raffinata ricerca.
La tela vincitrice nel 2019 dal titolo "Stupor Mundi" esprime una visione socratica interpretativa di un aspetto filosofico del nostro contemporaneo, attraverso il trattato di retorica “De Vulgari Eloquentia di Dante Alighieri”.
Dante analizza e declama le produzioni poetiche della corte di Federico II attribuendo alla lingua siciliana un posto d’onore. Rosa Anna cristallizza questo tassello letterario attraverso una grande attenzione e cura per evidenziare un orgoglio identitario di appartenenza e naturale tutela di un tangibile patrimonio culturale.
L’artista per esprimere il suo lavoro utilizza una tela rovesciata dalle grandi dimensioni e il gesto artistico ne testimonia un ribaltamento interpretativo; la trama inusuale permette al fruitore di entrare immediatamente nell’opera tridimensionale apprezzando le decorazioni musive della Cappella Palatina, e un aspetto onirico dato dalle immagini lievemente sfocate.
La mostra prosegue con il premio internazionale d’arte Giglio Blu vinto nel 2020 raffigurante la Marchesa Perollo prima donna al parlamento siciliano nel ‘600. Quest’opera, anch’essa colma di rimandi storici e approfondimenti culturali, affronta nel nostro presente un concetto di forza e resilienza che le donne devono mostrare, dall’infinto passato, per avvalorare il proprio posto nella società politico-sociale.
Rosa Anna Argento parte da un dato storico per restituire un concetto identitario e culturale senza mai tralasciare l’apertura ad un dialogo costruttivo con il suo pubblico, raffinato attento e desideroso di conoscenza senza tralasciare mai il senso dell’Umanità.
La stessa umanità la ritroviamo negli sguardi degli animali di alcune sue opere, utilizzando la tecnica che sente esserle vicina ovvero il Crumpled Drawing. Rosa Anna Argento dipinge su carte da pacco che vengono stropicciate e nello sguardo comunicativo degli animali, l’artista porta sensazioni legate alla disumanizzazione del nostro quotidiano Un lavoro ispirato dall’ascolto dell’enciclica di Papa Francesco sullo scarto che enuncia: ”Questa cultura dello scarto tende a diventare mentalità comune, che contagia tutti. Questa cultura dello scarto ci ha resi insensibili”.
In queste opere di Rosa Anna intravedo alcuni snodi importanti della parabola creativa di Corrado Cagli; un artista che interpretava l’arte come una ricerca continua così come rivela la sua poliedrica attività.
I lavori di Rosa Anna Argento sono interessanti per le scelte di tecniche e sperimentazioni, che ne identificano e tracciano una prismatica personalità. Le sue opere rimandano a paesaggi dell’anima passando attraverso una fluida, appagante e riflessiva dimensione.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Rosa Anna Argento. Frammenti del Reale

Firenze - Edizione Setteponti

Apertura: 02/04/2023

Conclusione: 16/04/2023

Curatore: Giusy Emiliano

Indirizzo: Via Della Conce 16 - Firenze



Altre mostre a Firenze e provincia

Video artmostre Firenze

Federico Tiezzi. La belva nella giungla

Il Museo Novecento ospita ,dal 17 maggio al 17 luglio 2024 a Firenze l'opera video di Federico Tiezzi "La belva nella giungla" tratta dall'omonima novella di Henry James. leggi»

17/05/2024 - 17/07/2024

Toscana

Firenze

Arte modernamostre Firenze

Ritorni. Da Modigliani a Morandi

Ritorni. Da Modigliani a Morandi. Ci sarà tempo fino al 15 settembre per ammirare diciannove grandi capolavori del novecento italiano appartenuti a Alberto Della Ragione. leggi»

23/03/2024 - 15/09/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

Louise Bourgeois In Florence. Do Not Abandon Me / Cell XVIII (Portrait)

Louise Bourgeois In Florence. Due eccezionali mostre – Do Not Abandon me e Cell XVIII (Portrait) – che impegneranno il Museo Novecento e il Museo degli Innocenti. leggi»

22/06/2024 - 20/10/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

Samuele Alfani. Amygdálē

L'Hotel Mercure Firenze Centro inaugura la stagione espositiva all'interno dei suoi spazi con "Amygdálē", personale di Samuele Alfani, dal 13 maggio al 30 giugno 2024. leggi»

13/05/2024 - 30/06/2024

Toscana

Firenze

Ingresso libero

Arte contemporaneamostre Firenze

Costas Tsocils. Una retrospettiva 1956-2022

Galleria Il Ponte di Firenze presenta, dal 17 maggio al 26 luglio 2024, "Costas Tsocils. Una retrospettiva 1956-2022". leggi»

17/05/2024 - 26/07/2024

Toscana

Firenze

Disegnomostre Firenze

I disegni di Giulio Artistide Sartorio per illustrare Le feste romane di Ruggero Bonghi

Dall'8 al 31 maggio 2024, presso la Libreria-Casa d'Aste-Casa d'Arte Gonnelli di Firenze, sarà in esposizione il cospicuo nucleo di disegni di Giulio Artistide Sartorio (1860-1932). leggi»

08/05/2024 - 31/05/2024

Toscana

Firenze

Ingresso gratuito

Sculturamostre Firenze

Dominique White. Destruction of Order

"Destruction of Order" è la nuova mostra personale di Dominique White presso la galleria Veda a Firenze, dal 3 maggio 2024. leggi»

03/05/2024 - 03/06/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

Languages of Art

Una nuova ed imperdibile mostra di arte contemporanea verrà inaugurata alla Galleria360 Venerdì 26 Aprile 2024 alle 19.30 in via Borgo Ognissanti 77r, Firenze. leggi»

26/04/2024 - 20/05/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

Norma Loche. Luce

Le sale dello storico castello di Gabbiano, in Mercatale Val di Pesa, ospitano dal 4 Maggio fino al 24 Novembre LUCE, opere di Norma Loche. leggi»

04/05/2024 - 24/11/2024

Toscana

Firenze