Shife V.H.Ro. Post Street Art

  • Quando:   14/12/2022 - 15/01/2023
  • evento concluso

Arte contemporaneaMostre a Padovaarte pubblica


Shife V.H.Ro. Post Street Art
Shife_18Lostwall 60X30 2022

Dal 14 dicembre 2022 al 15 gennaio 2023, la Galleria Samonà di Padova ospiterà “Post Street Art”, una personale dell’artista padovano Shife V.H.Ro, da anni attivo anche sulla scena della street art.

Il titolo dato all’allestimento, “Post Street Art”, vuole rimandare proprio alla decontestualizzazione dell’opera murale, che rinasce su un nuovo contenitore espositivo: la tela. Così come nella Street Art, ritroveremo nei lavori esposti differenti linguaggi che caratterizzano questa forma d’arte così attuale: stencil, paste-up, adesivi e tag.
In mostra ci saranno una cinquantina di opere, tra cui alcune inedite, che propongono i soggetti prediletti dall’artista: personaggi dei cartoons, icone pop e “dialoghi improbabili” tra personaggi di fantasia e i miti del passato.
Per realizzare le sue opere Shife impiega una particolare tecnica che prevede l’uso di acidi e di solventi, applicati tramite stencil sul polistirene espanso, ottenendo così la base che viene in seguito colorata con acrilici e smalti.
Su tele, bombolette e segnali stradali spiccano figure conosciute, ben sedimentate nell’immaginario collettivo, tra cui diversi personaggi dei manga anni ‘80 e ‘90, ricordi diretti dell’infanzia e dell’adolescenza dell’artista.
L’esposizione, visibile e fruibile da chiunque da Via Roma, è promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova in collaborazione con la Galleria CD Studio d’Arte di Padova.

L'opera di Shife V.H.Ro lavora sulla temporalità, focalizzandosi sulla selezione di una parte di ‘muro’ che, diventando ‘quadro’ ripropone i passaggi del tempo, dei diversi interventi e delle diverse mani e, quindi, della storia di quel pezzo. Un percorso in cui la riproduzione di tags, stencil, immagini ed elementi iconici dialogano tra loro attraverso il tempo stesso”, spiega il curatore della mostra Carlo Silvestrin, patron di CD Studio e della Biennale di Street Art Super Walls.

Shife V.H.Ro nasce a Padova nel 1981. Dal 1997 si interessa attivamente di fenomeni di arte pubblica quali il Graffitismo e la Street Art. Diplomatosi come Perito del Trasporto e della Navigazione Aerea presso l’Istituto Tecnico Aeronautico di Padova, si iscrive poi all’Accademia di Belle Arti di Venezia, dove è allievo di Maurizio Martelli (fondamentale, per la sua formazione, è l’assistente Luca Bendini). Nel 2005 consegue il Diploma di Maestro d’Arte in Pittura.
Il nome d’arte “Shife” nasce come distorsione della parola inglese “sheaf”, che significa “covone di paglia”, per via della capigliatura che lo contraddistingue.
Durante il periodo di formazione all’Accademia di Belle Arti di Venezia, adotta anche l’acronimo “V.H.Ro” per firmare i lavori di pittura.
In seguito le sue identità, quella di street artist e di pittore, si sono unite in Shife V.H.Ro.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Shife V.H.Ro. Post Street Art

Padova - Galleria Samonà

Apertura: 14/12/2022

Conclusione: 15/01/2023

Organizzazione: Carlo Silvestrin

Indirizzo: Via Roma, 57 - 35122 Padova

La mostra è visitabile esclusivamente dall’esterno.



Altre mostre a Padova e provincia

Arte contemporaneamostre Padova

I Segni dell’anima, II edizione | La musica e le suggestioni dell’acqua

Lunedì 17 giugno, alle ore 11 presso la Sala del Romanino del Museo Eremitani, verrà inaugurata ufficialmente la II edizione della mostra I Segni dell’anima. leggi»

17/06/2024 - 23/06/2024

Veneto

Padova

Arte modernamostre Padova

Monet. Capolavori dal Musée Marmottan Monet di Parigi

Dal 9 marzo al 21 luglio Monet in mostra a Padova con i capolavori cui teneva di più, le "sue" opere, quelle che ha conservato gelosamente nella sua casa di Giverny, provenienti dal Musée Marmottan. leggi»

09/03/2024 - 21/07/2024

Veneto

Padova

Architetturamostre Padova

Daniele Calabi. L’architetto e la città nel secondo dopoguerra

Palazzo del Monte di Pietà a Padova, fino al 21 luglio 2024, omaggia l'architetto Daniele Calabi, figura centrale nel contesto architettonico e urbano della città nel secondo dopoguerra. leggi»

12/05/2024 - 21/07/2024

Veneto

Padova

ingresso libero

Arte del Rinascimentomostre Padova

L'impronta di Andrea Mantegna. Un dipinto riscoperto del Museo Correr di Venezia

In mostra per la prima volta in Villa Contarini - Fondazione G. E. Ghirardi a Piazzola sul Brenta - luogo natale di Andrea Mantegna - la Madonna col Bambino, San Giovannino e sei sante. leggi»

10/05/2024 - 27/10/2024

Veneto

Padova

Arte contemporaneamostre Padova

Fabrizio Plessi. Nero Oro

Dal 6 aprile al 13 ottobre 2024 a Padova si tiene "Nero Oro" la mostra monografica dedicata a Fabrizio Plessi che racconta l'evoluzione del tema dell'Oro nella sua poetica.| leggi»

06/04/2024 - 13/10/2024

Veneto

Padova

Ingresso libero

Fotografiamostre Padova

Mimmo Cattarinich. Backstage

Dal 9 febbraio al 16 giugno 2024 il Museo Villa Bassi ad Abano Terme ospita "Backstage" del grande fotografo di scena Mimmo Cattarinich, testimone dell'opera di Maestri assoluti del cinema. leggi»

09/02/2024 - 16/06/2024

Veneto

Padova