Simona Cozzupoli. Favolosi Minimondi

  • Quando:   16/05/2024 - 15/06/2024

Arte contemporanea Libri d'arteMostre a Milano


Simona Cozzupoli. Favolosi Minimondi
Simona Cozzupoli, Libro contemplativo

Nel quartiere dello Stadio di San Siro a Milano, da Libri e Collane d'Autore, in via Capecelatro 75 San Siro, torna l'artista dei diorami Simona Cozzupoli che oltre ai suoi 'Favolosi Minimondi', titolo della mostra, presenta in anteprima la sua ultima creazione l'Età dell'oro (Per aspera ad astra), collage tridimensionale con figure delle carte da gioco, realizzato in una cornice vintage con vetro bombato. La donna e il cavaliere delle carte napoletane hanno in mano un denaro mentre una pioggia d'oro sembra cadere su di loro: lo hanno raccolto dal cielo, oppure stanno lanciando, come giocolieri, le sfere-stelle nella volta celeste?

L'inaugurazione è il programma il 16 maggio (ore 18.30- 21.30), ed è visitabile fino al 15 giugno 2024.

Le opere dell'artista sono diorami e collage: i diorami sono composizioni tridimensionali realizzate in scatole di legno a cui viene aggiunto un vetro, contenenti un mix di oggetti e materiali, carte da gioco, vecchie fotografie in bianco e nero, bamboline souvenir, raccolti lungo la vita, per mercatini e viaggi; i collage, quasi sempre tridimensionali, sono realizzati con la carta all'interno di cornici vintage, spesso ovali con vetro bombato. Una delle particolarità di questi oggetti è una ispirazione contemplativa che trae sostanza però dalla vitalità dell'infanzia e del gioco, producendo così un seducente e onirico stato emozionale nell'osservatore.

Negli spazi della vivace libreria d'arte di Alessandra Cossar, punto di riferimento di una qualificata attività culturale per tutto il quartiere, un tempo vivificato solo dalle partite di calcio, Simona Cozzupoli porterà inoltre una selezione di opere di piccolo formato, una ventina tra diorami, collage tridimensionali e libri oggetto, che invitano lo spettatore alla meraviglia, al gioco e alla contemplazione.

Quattro le sezioni tematiche: Carte da gioco, Nature morte contemplative, La meraviglia della miniatura, Immagini e parole... leggi il resto dell'articolo»

Nelle opere con le carte da gioco, l'accostamento di Re, Regine, Fanti e Cavalieri dà vita a storie immaginarie legate al mondo fiabesco e cavalleresco: non solo le figure, ma anche le coppe, i denari e i disegni geometrici sui dorsi delle carte diventano protagonisti delle composizioni.

Le Nature morte contemplative, totalmente azzurre o rosa, presentano l'accostamento di oggetti disposti su un piano inclinato sospeso tra le nuvole. L'apertura circolare, ovale o ellittica allude al "templum", cioè la porzione di cielo selezionata e consacrata dal sacerdote etrusco per osservarvi il volo degli uccelli e trarne gli auspici: per questo sono "con-templative". Osservandole, si può accedere ad altre dimensioni.

Nella sezione La meraviglia della miniatura, il diorama Alice nella camera delle Meraviglie presenta una Wunderkammer in miniatura (raccolte di oggetti straordinari per le loro caratteristiche), i cui pezzi della collezione sono i personaggi di Alice nel Paese delle Meraviglie. Altri minuscoli diorami contengono gru e barchette origami, che stupiscono per le loro dimensioni ridotte.

Nella sezione Immagini e parole due libri oggetto, un rebus oggettuale da risolvere e due "visualizzazioni tridimensionali di modi di dire" invitano lo spettatore a riflettere sul rapporto tra immagini e parole.

Le opere di Simone Cozzupoli sono in vendita con prezzi da 150 a 1200 euro.

Spiega Simona Cozzupoli: "Inventare dal latino "invenire", vuol dire "trovare: sono le cose che incontro a suggerirmi libere associazioni di idee e accostamenti che prescindendo dal principio moderno di causa-effetto, si rifanno a quella che Jung aveva chiamato "sincronicità". Tutti i miei micromondi sono attraversati dal filo conduttore della meraviglia, intesa nel suo senso filosofico originario di accesso alla conoscenza e sono da considerarsi essi stessi come pezzi di un'ideale Wunderkammer. Tra le mie fonti di ispirazione, oltre all'arte divinatoria degli antichi etruschi e le Wunderkammer, ci sono le scatole poetiche di Joseph Cornell, la pittura metafisica; i rebus; le mnemotecniche; il mondo del circo, dove si esibiscono "mirabilia" viventi; l'atmosfera fiabesca della iconografia mitologica, con le sue figure ibride che confluiranno nei bestiari fantastici del Medioevo; la dimensione onirica delle fiabe di Lewis Carroll".

Note biografiche 

Simona Cozzupoli, classe1977, l'artista si laurea con il massimo dei voti in Lettere con indirizzo in Storia e critica delle arti, all'Università degli Studi di Milano. Affascinata dall'arte divinatoria etrusca degli auspici, dalla forma casuale delle nuvole, dalle storie contenute nei mazzi di carte e dalla meraviglia suscitata dall'horror vacui, realizza piccoli diorami pervasi da un'atmosfera onirica, talvolta ludica.

Dal 2017 espone le sue opere a Milano in negozi particolari, in caffè letterari, nel bar più piccolo del mondo e nella chiesa più piccola di Milano (in via Lorenteggio).

In occasione del Fuorisalone 2019 le sue opere sono ospitate nell'istallazione Mirabilis patterns del designer Domenico Orefice presso il prestigioso negozio di tessuti Lo Studio in zona 5Vie. Nello stesso periodo conosce Luigi Serafini, che vede alcune sue opere e gliene acquista una. In una mail ricevuta dall'autore del Codex i suoi diorami sono definiti "bellissime poesie portatili".

Da ottobre 2020, quando viene contattata da 24 Ore Cultura, le sue composizioni con le figure delle carte da gioco sono esposte al Mudec Design Store.

Nel 2021 realizza 12 micromondi dedicati al Pesto Barilla per l'agenzia pubblicitaria Marimo.

A novembre 2022 una selezione di suoi micromondi trova spazio nel bookshop di Palazzo Reale in occasione della grande mostra Bosch e un altro Rinascimento realizzata da 24 ORE Cultura.

Da gennaio 2023 le sue opere sono anche alla Galleria L'Affiche di Adriano Mei Gentilucci.

A maggio 2023 partecipa al progetto di mail art partecipativo A Postcard for Floyd sul tema del pregiudizio, in primis razziale, che ha dato vita a un libro edito da Skira e a una mostra presso Assab One a Milano. Per Bottega Brera realizza diorami ispirati ai capolavori della Piancoteca e per il bookshop delle Gallerie d'Italia di Torino tre micromondi a tema fotografia. Da febbraio 2024 una selezione di suoi diorami a tema marinaresco sono esposti alla Libreria del Mare di Via Broletto a Milano.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Simona Cozzupoli. Favolosi Minimondi

Milano - Libri e Collane d'Autore

Apertura: 16/05/2024

Conclusione: 15/06/2024

Organizzazione: Libri e Collane d'Autore

Indirizzo: via Capecelatro 75 - 20148 MIlano

Inaugurazione: 16 maggio 18.30- 21.30 in presenza dell'artista sia il 16 che il 18 maggio (dalle ore 15).

Orario: 10.00-13.00 e 14.00-19.00 | Domenica 19 maggio, apertura straordinaria dalle ore 9.30-13.00

Trasporto: Metro Lilla fermata Ippodromo, uscita Pessano



Altre mostre a Milano e provincia

Arte contemporaneamostre Milano

Ivano Fabbri. La sala dei Molteplici

La PoliArt Contemporary di Milano, dal 30 maggio al 14 settembre 2024, presenta "Ivano Fabbri. La sala dei Molteplici". leggi»

30/05/2024 - 14/09/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporaneamostre Milano

Antonio Cursano e Rachele Bianchi. Dolore e Resurrezione

Dal 24 maggio al 2 giugno 2024 l'Archivio Rachele Bianchi a Milano ospita la mostra di Antonio Cursano e Rachele Bianchi. leggi»

24/05/2024 - 02/06/2024

Lombardia

Milano

su prenotazione al link

Arte contemporaneamostre Milano

L’arte di collezionare. Non si fa in tempo ad avere paura

Dal 29 al 31 maggio 2024, Deutsche Bank a Milano – Bicocca ospita "L'arte di collezionare. Non si fa in tempo ad avere paura", evento nell'ambito di MuseoCity Spin-off. leggi»

29/05/2024 - 31/05/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporaneamostre Milano

"Lady Oscar" al Museo del Fumetto

Il Museo del Fumetto "Wow Spazio Fumetto" in viale Campania a Milano, in occasione dei 45 anni di uscita, in Italia, del cartone "Lady Oscar", espone due dipinti di Albert Edwin Flury. leggi»

25/05/2024 - 15/09/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Paolo De Stefani. Sezione Aurea

Galleria Manifiesto Blanco presenta la mostra personale di Paolo De Stefani "Sezione Aurea - Luogo ancestrale. Forma architettonica. Spazio vuoto". leggi»

24/05/2024 - 22/06/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Claudio Onorato. Semplici prodigi

Il prossimo mercoledì 29 maggio, presso ON HOUSE MILANO, sarà inaugurata la mostra dell'artista Claudio Onorato dal titolo "Semplici prodigi". leggi»

29/05/2024 - 12/07/2024

Lombardia

Milano

Architettura Designmostre Milano

Gae Aulenti (1927-2012)

Dal 22 maggio 2024 al 12 gennaio 2025 Triennale Milano presenta la mostra Gae Aulenti (1927-2012), realizzata in collaborazione con l'Archivio Gae Aulenti. leggi»

22/05/2024 - 12/01/2025

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Cesare Fullone. Per Aspera ad Astra

La serie Soldati di Cesare Fullone torna dal 29 maggio al 29 giugno 2024 a Milano da galleria Fabbrica Eos e al Comune di Milano. leggi»

29/05/2024 - 29/06/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporaneamostre Milano

In Contemporanea

Dal 28 maggio al 27 giugno 2024, Spazio HUS accoglie la mostra collettiva "In Contemporanea", a cura di Denis Jovanovic Romagnoli. leggi»

28/05/2024 - 27/06/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero