Emergenza Coronavirus - Il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 novembre 2020 prevede la sospensione dal 5 novembre al 3 dicembre 2020 di mostre e servizi di apertura al pubblico dei musei, degli archivi, delle biblioteche, delle aree archeologiche e dei complessi monumentali di cui all'articolo 101 del Codice dei beni culturali e del paesaggio. Si prega di prenderne visione e comunque di contattare le istituzioni responsabili e gli enti organizzatori in caso di dubbio.

Sotto il segno dei portici - I bassorilievi dipinti di Ivan Dimitrov

  • Quando:   dal  31/10/2020  al  29/11/2020

Arte contemporanea‎

Sotto il segno dei portici - I bassorilievi dipinti di Ivan Dimitrov

La seconda tappa della mostra riparte dal 31 ottobre presso la Sala Museale “E. Possati” del Complesso del Baraccano

Dopo il successo ottenuto nell'esposizione a Palazzo d'Accursio, dove la prima tappa della mostra è stata visitata lo scorso settembre da oltre 5000 visitatori, il 31 ottobre la collezione dei 60 bassorilievi tridimensionali di Ivan Dimitrov si sposterà per la seconda e ultima tappa presso la Sala Museale “Possati” del Complesso del Baraccano, in Via Santo Stefano 119, dove sarà visitabile fino al 29 novembre 2020.
L'esposizione verrà arricchita, e tra le nuove opere ci sarà un inedito: il nuovo bassorilievo, realizzato dall'artista appositamente per l'occasione, raffigura uno scorcio di Piazza Santo Stefano inquadrata tra le due file di portici prospicienti la piazza.

La mostra è un omaggio alla nostra città ed ai suoi portici: “E’ una Bologna trascorsa ma sempre attuale, un rifugio di serenità e pace che facilmente diventa sentimento e trascolora in poesia dolce, sincera, mai scontata. L’evocazione di Dimitrov è anche magia. Trasforma il vero dei portici, dei vicoli umili, dei muri sbrecciati, dei palazzi storici nella sorpresa della scoperta, nell’incanto del gioco di ombre e riverberi, nell’inatteso delle fughe di colonne. Non si sovrappongono presenze umane per non travisare il rapporto diretto con portici e case che vengono apprezzati nella loro intima realtà. Colti in un’ora meridiana, caldi di luce ferma, di riflessi dorati sui riarsi colori bolognesi, portici, cortili e tetti, avvolti nel silenzio, diventano uno stato d’animo, un’eco di nostalgia e tenerezza: il capolavoro di secoli di esistenza e la più efficace presentazione del cuore di Bologna”. (Celide Masini).

Chi ama Bologna non può perdere questo evento.
La mostra fa parte delle iniziative culturali incluse nel piano di gestione a sostegno della Candidatura dei Portici alla World Heritage List UNESCO.
Organizzata dal Quartiere Santo Stefano, con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, sarà visitabile nei seguenti orari: giorni feriali dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 18 - domenica e festivi dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 19. L' ingresso è gratuito.

Per informazioni: cell. 329 2269750 www.ivandimitrov.com/portici/

SCHEDA DELLA MOSTRA

titolo:SOTTO IL SEGNO DEI PORTICI - i bassorilievi dipinti di Ivan Dimitrov
Mostra in due tappe organizzata da: Comune di Bologna-Quartiere Santo Stefano
Con il Patrocinio della Regione Emilia Romagna
A cura di : Galleria Studio Santo Stefano, Bologna
Ufficio Stampa: Alessandra Lepri
Seconda tappa: DAL 31 OTTOBRE AL 29 NOVEMBRE 2020
Bologna - Sala Museale “E.Possati” - Complesso del Baraccano - Via Santo Stefano 119

opening: sabato 31 ottobre 2020 dalle 16 alle 19
Orario di apertura:
feriali: 9,30-12,30 15-18
domenica e festivi: 9,30-12,30 15-19
info: tel. 051 229684 - cell 329-2269750

INGRESSO GRATUITO

INFORMAZIONI PER LA VISITA IN SICUREZZA
Vengono attuate le seguenti disposizioni:
- obbligo di indossare la mascherina durante la visita
- ingresso contingentato. Gli addetti presenti vigileranno sul rispetto della distanza di sicurezza
- predisposizione di percorsi distinti in entrata e in uscita
- dotazione di gel igienizzanti a disposizione dei visitatori

INFO: tel 051 229684 cell 329 2269750

Organizzazione: Comune di Bologna - Quartiere Santo Stefano

Curatore: Galleria Studio Santo Stefano, Bologna

Luogo: Sala Museale “E.Possati” - Complesso del Baraccano - Bologna

Indirizzo: Via Santo Stefano, 119 - Bologna

Per approfondire: vai al sito web