SUBURBIÆ. Unexpected Fest 2024

  • Quando:   31/08/2024

MusicaEventi e spettacoli a TeramoTeramo


SUBURBIÆ. Unexpected Fest 2024

Musica, arti visive e non solo: il 31 agosto 2024 "SUBURBIÆ - Unexpected Fest" vuole fare incontrare a Teramo, in un'unica occasione, musica, pittura, arti visive e altre forme di espressione artistica, un festival musicale che vuole coinvolgere la comunità e dare spazio a tutte le forme artistiche al confronto, all'incontro tra diversità. Un connubio reso possibile dall'associazione culturale JAY-27, che sin dalla sua nascita ha avuto come scopo coinvolgere il pubblico mediante nuove forme di espressione, pensiero critico e partecipazione attiva.

Condividere e celebrare diversità culturali e sociali: SUBURBIÆ - Unexpected Fest vuole essere anche una piattaforma per artisti provenienti da diverse comunità/background, favorendo così l'inclusione e l'interazione sociale interculturale.

SUBURBIÆ - Unexpected Fest non vuole essere il solito festival musicale. Lo scopo è quello di includere musica, pittura, arti visive e tutte le altre espressioni artistiche. Il motivo? La promozione dell'arte, dell'inclusione e della diversità. l'esplorazione della dimensione creativa di ciascun partecipante all'evento, il coinvolgimento della comunità e di tutti coloro che vogliono partecipare a una giornata di condivisione.

Attori trainanti del festival saranno i Claudio Simonetti's Goblin, band del fondatore dei celebri Goblin, icona intramontabile per le composizioni prog rock che tanta fortuna ha portato anche al cinema di Dario Argento. Ma non solo: il bill completo vede anche altre realtà musicali interessanti:

The Devils, duo con un sound potente e provocatorio. Attivi dal 2015, possono vantare di collaborazioni celebri con Mark Lanegan e i produttori Jim Diamond (The White Stripes, The Sonics) e Alain Johannes (QOTSA, Them Crooked Vultures, Chris Cornell, PJ Harvey). Attualmente sono impegnati in un tour mondiale per la promozione del loro ultimo album "Let The World Burn Down"... leggi il resto dell'articolo»

Soviet Soviet, conosciuti nell'ambiente per la miscela di post punk e new wave e che nel corso degli anni hanno macinato consensi anche al di fuori dei confini italiani. La band è una bomba a orologeria che riesce a trascinare sempre il pubblico grazie a show densi di energia e ipnotici.

Infine, i BAu, un po' i "padroni di casa". La band, formatasi nel 2020, proviene proprio da Teramo e nel 2023 ha pubblicato l'ep "Indifferentemente", gran lavoro di garage rock che sprigiona energia pura e autentica, apprezzata anche all'estero grazie a diverse recensioni su riviste e siti specializzati.

SUBURBIÆ - Unexpected Fest non vuole essere il solito festival musicale. Lo scopo è quello di includere diverse espressioni artistiche. Il motivo? La promozione dell'arte, dell'inclusione e della diversità. l'esplorazione della dimensione creativa di ciascun partecipante all'evento, il coinvolgimento della comunità e di tutti coloro che vogliono partecipare a una giornata di condivisione.

I punti cardine che muovono lo spirito del festival sono:

promozione dell'arte: esposizione del pubblico a più espressioni artistiche, permettendo l'esplorazione della dimensione creativa; inclusione e diversità: celebrare la diversità culturale e sociale, fornendo una piattaforma per artisti provenienti da diverse comunità/background e favorendo l'inclusione e l'interazione sociale interculturale;

educazione e coinvolgimento della comunità: all'interno del festival saranno presenti workshop, dimostrazioni e altre attività educative che offriranno l'opportunità di apprendimento e sviluppo personale, incoraggiando la partecipazione attiva della comunità nelle arti e nella cultura;

stimolazione economica: attrazione di turisti e visitatori che aumenteranno l'afflusso nelle varie attività commerciali della città come hotel, ristoranti e negozi.

Parola d'ordine: ecosostenibilità
Organizzare un festival musicale ecosostenibile è fondamentale per ridurre l'impatto ambientale degli eventi di massa. Con il Suburbiae vogliamo promuovere la riduzione dei rifiuti e il rispetto per l'ambiente, soprattutto considerando il contesto che ospita il festival. C'è la volontà di sensibilizzare i partecipanti sull'importanza della sostenibilità, ispirandoli ad adottare comportamenti ecologicamente responsabili, per un festival più consapevole e impegnato, creando un'esperienza positiva e significativa per tutti.

L'associazione Jay 27

L'associazione Jay 27 nasce con la volontà e lo scopo di creare un movimento che dia alla cultura, nella sua totalità, una possibilità di espressione concreta. Il fine, quindi, è quello di realizzare una serie di eventi per creare aggregazione, partecipazione e promozione territoriale. Una cosa particolare è l'origine del nome dell'associazione, Jay 27: è nato pensando agli artisti del "Club 27" che hanno la J come iniziale: Jimi Hendrix, Jim Morrison, Janis Joplin. Il caso vuole che siano tra gli artisti di riferimento di alcuni di noi fondatori.

Non si può passare la vita, pur in una piccola città, senza fruire dell'arte sia essa visiva, musicale, pittorica... Non basta lamentarsi al bar tra amici, non porta benefici a nessuno. L'idea è quella di lavorare sul territorio, promuovendo di volta in volta sempre di più eventi di carattere culturale e sportivo, dato che siamo anche una ASD. Troppo spesso molti dimenticano che lo sport è cultura, soprattutto se svolto e praticato in maniera adeguata.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

SUBURBIÆ. Unexpected Fest 2024

Teramo - Arena De Carolis

Apertura: 31/08/2024

Conclusione: 31/08/2024

Organizzazione: Associazione culturale JAY-27

Indirizzo: Via del Tiro - 64100 Teramo

Orario: Apertura porte alle 15:00 | Inizio concerti alle 17:30

Biglietti: disponibili online e nei punti vendita fisici Vivaticket presenti in tutta Italia
link