SyArt Sorrento Festival

  • Quando:   11/07/2020 - 06/09/2020
  • evento concluso

Arte contemporaneaMostre a NapoliAlessandra Carloni


SyArt Sorrento Festival

L'evento SyArt Sorrento Festival, dedicato all'arte contemporanea e giunto alla sua quarta edizione presenta dall'11 luglio sino al 6 settembre quaranta artisti provenienti da quattordici Paesi.

La suggestiva location sorrentina di Villa Fiorentino accoglie gli artisti, selezionati dalla Dott.ssa Rossella Savarese curatrice e gallerista SyArt, divenendo contenitore unico in cui più di un centinaio di opere d'arte contemporanee raccontano di contaminazione e scambio tra linguaggi multietnici e declinazioni artistiche multiple. Fotografia, pittura, scultura, installazione si contaminano proseguendo un dialogo metafisico inaugurato nella precedente edizione. Il percorso espositivo si chiude con una Solo Room dedicata alla Video Art con un suggestivo lavoro del creativo Simone Riccardi. Oltre all'Italia ben rappresentata, la kermesse ospita Paesi quali l'Uruguay, il Cile, la Colombia, la Russia, la Slovenia, L'Egitto, La Turchia, l'Inghilterra, il Brasile, il Perù, la Serbia, la Corea del Sud e la Polonia. Interessante lo scambio culturale a cui si assiste nella sala dedicata alla Fotografia in cui due artisti napoletani Nico Vigenti e Federica La Magra si confrontano con i colleghi brasiliani, uruguaiani e turchi.

Da un piano terra incentrato su un discorso prettamente figurativo ci si muove lungo i tre piani espositivi e nelle otto ampie sale in cui l'informale cede il posto alla fotografia, all'illustrazione, alla body art, piuttosto che alla scultura ed alla video art. Importante la presenza femminile anche in questa edizione, la maggior parte dei lavori sono stati realizzati appositamente per il Festival nel periodo della quarantena e per la prima volta sono presentati al pubblico. Tra i temi trattati la violenza di genere, l'inquinamento ambientale e l'isolamento forzato a cui siamo stati recentemente sottoposti. Come da tradizione durante la serata inaugurale si consegna il Premio Arbiter Fata Verde, trofeo ligneo realizzato dall'artista sorrentino Toni Wolfe. Il vincitore ha il privilegio di realizzare una delle copertine artistiche della nota rivista Arbiter e che sin dagli esordi affianca il Festival. Si rinnova la realizzazione di eventi collaterali con note case automobilistiche, quest'anno BMW e M. Car decidono di sposare l'idea SyArt attraverso l'esposizione di un modello auto reinventato da una delle artiste partecipanti. Compiaciuti i coniugi Cappiello, ideatori della manifestazione, della rinnovata possibilità di destinare anche quest'anno i proventi raccolti durante la serata inaugurale per uno scopo benefico. Ed ancora una live painting a più mani e tutta al femminile. La curatrice dichiara: “Emozionata vi consegno un percorso espositivo strutturato durante un periodo di incertezze con la contezza che l'arte non si arresta proseguendo all'infinito il suo incessante dialogo”.

Tra gli eventi concomitanti si ricorda altresì il lascito alla Città di Sorrento dell'opera “Mikado” di Vincenzo Mascia, installata a pochi passi dall'ingresso di Villa Fiorentino in Corso Italia e che s'inserisce del progetto Museo Outdoor ideato e realizzato dalla SyArt Gallery di Sorrento e che ad ogni edizione amplia e struttura la dislocazione nel tessuto urbano di opere artistiche.

Autori
Fabio Imperiale - Maria Rosaria Stigliano - Erhan Us - Catherine Chasanaglou - Hayoung Jung - Franco Paternostro - Heather Simone - Maria Teresa Majello - Sonia Gil - Marco Stefanucci - Giulia Spernazza - Maria Lorek - Giuliano Giuliani - Mark Cattaneo - Emanuel Zoncato - Matteo Ponzi - Andrea De Souza Rocha - Stefano Parisio Perrotti - Alessandro Rillo - Simone Riccardi - Federica La Magra - Milan Markovic - Nico Vigenti - Enrico Giulia - Victoria Dael - Robert Hromec - Tiziana Rinaldi Giacometti - Valentina Sorrentino - Maria Pia Daidone - Valentina Porcelli - Alessandra Carloni - Tina Sgrò - Michael Vandorpe - Elvira Carrasco - Sebastian
Ceballos - Tamer Ragab - Massimo Barlettani - Nicolas Lopez - Fabio Sironi - Kristina Pirkovic... leggi il resto dell'articolo»

Curatore
Rossella Savarese

Allestimento
SyArt Gallery

Progetto grafico
Giovanni Porzio

Media partner
Arbiter Magazine
BMW M.Car

Produzione organizzazione
SyArt Gallery

Patrocini
Città di Sorrento
Fondazione Sorrento

Info utili

SyArt Sorrento Festival 11 Luglio – 6 Settembre
Villa Fiorentino, Fondazione Sorrento

Vernissage: 11 Luglio ore 19.00

Orari: Ogni giorno ore 10,00 – 13,00 / 17,00 – 21,00

Ingresso: Corso Italia, 53 Sorrento (Na)

Numeri utili
Fondazione Sorrento +39 0818782284
SyArt Gallery +39 3332882217

Ingresso mostra gratuito

Catalogo in sede, costo al pubblico € 15,00

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: SyArt Sorrento Festival

Villa Fiorentino - Sorrento (Na)

Apertura: 11/07/2020

Conclusione: 06/09/2020

Curatore: Rossella Savarese

Indirizzo: Corso Italia, 53 - Sorrento (Na)

Sito web per approfondire: https://www.syart.it/



Altre mostre a Napoli e provincia

Arte contemporaneamostre Napoli

10 Artisti emergenti in mostra da Giosi Spazio 104

Dall'11 al 25 luglio, Giosi Spazio 104 ospitera dipinti, foto e sculture, di dieci talentuosi artisti emergenti, frutto della prima "call" indetta dalla nuova realtà partenopea. leggi»

11/07/2024 - 25/07/2024

Campania

Napoli

Ingresso libero

Arte contemporaneamostre Napoli

Chelsea Culprit. Ask the cinders

Dal 27 giugno al 13 settembre 2024, dopo un periodo di residenza d'artista, Chelsea Culprit espone, per la prima volta in Italia, i suoi lavori presso la Gallerie Solito S1 di Napoli. leggi»

27/06/2024 - 13/09/2024

Campania

Napoli

Ingresso libero

Arte contemporaneamostre Napoli

Carmela De Falco. Memomirabilia

Da giovedì 20 giugno a lunedì 30 settembre 2024, il Museo Civico Gaetano Filangieri di Napoli ospita la mostra MEMOMIRABILIA di Carmela De Falco (Avellino, 1994). leggi»

20/06/2024 - 30/09/2024

Campania

Napoli

Mostra documentalemostre Napoli

Intorno a Caravaggio | carte e fotografie in mostra a Palazzo Diomede Carafa

A Palazzo Carafa, lunedi 24 giugno alle 17, inaugura la mostra «Intorno a Caravaggio» a cura di Bianca Stranieri e Paola Vona, con documenti di archivi e fotografie di Federica Gioffredi. leggi»

24/06/2024 - 26/07/2024

Campania

Napoli

Fotografiamostre Napoli

Federica Gioffredi. Sinestesie d'aqua, tra cielo e terra

Campi Flegrei e Alta Savoia negli scatti di Federica Gioffredi, che espone in un giardino segreto di Posillipo fino al 30 luglio. leggi»

19/06/2024 - 30/07/2024

Campania

Napoli

Arte contemporaneamostre Napoli

Sette Opere per la Misericordia. VII edizione

Giovedì 13 giugno, alle ore 18, al Pio Monte della Misericordia inaugura la mostra della VII edizione di "Sette opere per la Misericordia". leggi»

13/06/2024 - 13/11/2024

Campania

Napoli

Arte contemporaneamostre Napoli

Esistenze Efìmeras. Nicola De Luca e Flavio Gioia

Dal 16 giugno al 16 luglio 2024 Nicola De Luca e Flavio Gioia riflettono sul tema della spersonalizzazione con la mostra "Esistenze Efìmeras", al Museo Nazionale Parco del Vesuvio. leggi»

16/06/2024 - 16/07/2024

Campania

Napoli

Pittura del '600mostre Napoli

Oltre Caravaggio. Un nuovo racconto della pittura a Napoli

Prosegue la mostra "Oltre Caravaggio. Un nuovo racconto della pittura a Napoli" presso il Museo e Real Bosco di Capodimonte, 200 opere sul '600 napoletano. leggi»

31/03/2022 - 31/12/2024

Campania

Napoli

Arte contemporaneamostre Napoli

Il resto di niente

Al museo Madre di Napoli da giovedì 30 maggio, uno sguardo sul lavoro di uno dei protagonisti più visionari della scena architettonica italiana della seconda metà del Novecento, Aldo Loris Rossi. leggi»

30/05/2024 - 29/07/2024

Campania

Napoli