Tra i fili di una eredità: La collezione di burattini dei Salici-Stignani

  • Quando:   04/05/2024 - 26/05/2024
  • evento concluso

Mostre tematicheMostre a Forlì-Cesena


Tra i fili di una eredità: La collezione di burattini dei Salici-Stignani

In attesa di godere del ricco programma della 49a edizione del Festival internazionale dei Burattini e della Figure - Arrivano dal mare! (Ravenna e Gambettola, 22-26 maggio) inaugura a Gambettola la mostra "Tra i fili di una eredità: La collezione di burattini dei Salici-Stignani", in una versione inedita, grazie alle sinergie di ReteFi.

Sabato 4 maggio (ore 18) all'interno dello spazio culturale Stazione degli Artisti di Gambettola presso la stazione ferroviaria in Piazza Martiri d'Ungheria, si alza il sipario su una preziosa collezione in arrivo dal Museo Etnografico di Santarcangelo di Romagna (Met). La mostra nasce dalla collaborazione tra il Met, il Teatro del Drago e Retefì – rete di musei di teatro di figura dell'Emilia-Romagna ed è l'occasione per collegare il nucleo dei materiali del Met ad altri pezzi (copioni, locandine di spettacoli, fotografie, abiti realizzati con stoffe pregiate) che appartennero alla stessa famiglia d'arte Salici-Stignani. Il titolo della mostra richiama quello del nuovo catalogo dedicato alla storica collezione, a cura di Elena Rodriguez per le edizioni All'Insegna del Giglio di Firenze, che sarà presentato venerdì 3 maggio a Santarcangelo di Romagna (ore 18).

A Gambettola si potrà ammirare (fino al 26 maggio) la preziosa collezione in un nuovo riallestimento creato da Mauro Monticelli costituito da burattini e burattette (mosse non più dai fili, ma dal basso con un ferro), le maschere della Commedia dell'Arte, Arlecchino, Brighella, Capitano, e alcune maschere regionali, Facanapa, Sandrone. Inoltre, vestiti e accessori appartenuti alla famiglia-compagnia dei Salici-Stignani, attiva tra la seconda metà dell'Ottocento e il Novecento nel panorama nazionale e internazionale del teatro di figura.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Tra i fili di una eredità: La collezione di burattini dei Salici-Stignani

Gambettola - spazio culturale Stazione degli Artisti presso la stazione ferroviaria

Apertura: 04/05/2024

Conclusione: 26/05/2024

Organizzazione: Met, Teatro del Drago e Retefì

Indirizzo: Piazza Martiri d'Ungheria - Gambettola (FC)

Inaugurazione: Sabato 4 maggio (ore 18)

Orari: ogni sabato e domenica dalle ore 16.00 alle ore 19.00. Tutti i giorni feriali su prenotazione per le scuole

Informazioni e prenotazioni: 392 6664211 - prenotazione@teatrodeldrago.it

Sito web per approfondire: https://www.arrivanodalmare.it

Facebook: festivalarrivanodalmare



Altre mostre a Forlì-Cesena e provincia

Arte modernamostre Forlì-Cesena

Preraffaelliti. Rinascimento moderno

Il Museo Civico San Domenico di Forlì ospita "Preraffaelliti. Rinascimento moderno", artisti italiani e internazionali raccontano l'influenza dell'arte italiana sul movimento artistico dell'Inghilterra vittoriana. leggi»

24/02/2024 - 30/06/2024

Emilia Romagna

Forlì-Cesena